Jump to content
Sign in to follow this  
Melina91

Aiutatemi a capire la psicologia maschile

Recommended Posts

Melina91

Ciao a tutti,

la faccio molto breve, a Gennaio incontro per caso un vecchio compagno di scuola. Ragazzo abbastanza problematico, ha sempre vissuto all'estero in località turistica famosa per mare e divertimento e feste. Io al contrario, indipendente, viaggio, ho una carriera, una casa, una macchina, tutto in regola, che ci crediate o no vengo ritenuta anche una bella ragazza.

Dopo poco lui mi sorprende dicendomi che gli piaccio moltissimo, che non si sentiva alla mia altezza, che forse non avrei potuto considerarlo come una persona con cui avere una storia seria. Per me, nonostante tutto, era stato subito colpo di fulmine e iniziamo una gran gran bella storia. Rimane bloccato in Italia causa covid, nei mesi io mi prendo cura di lui  in tutto (anche a livello economico), lui sempre più frustrato dal non poter lavorare e dalla situazione di stallo diventa sempre più apatico, non mi dà più attenzioni, pur essendo presente fisicamente, lontanissimo con la testa pensa solo a se stesso e non mi chiede mai, mai, nulla di me. Paziento, gli parlo, senza ammorbarlo, una, due, tre volte, ogni volta mi dice che ci tiene che vuole fare meglio, ogni volta diventa sempre peggio, in modi spiacevoli che non mi dilungo a spiegare.

Alla fine pochi giorni fa l'ho lasciato perchè mi sentivo scontata e non corrisposta al punto di stare troppo male. La sua reazione è stata di vittimismo e di sì, meriti qualcuno di meglio. Io ovviamente non avrei mai voluto prendere questa decisione e ci sto malissimo, ma devo anche pensare a me stessa

Vorrei mi aiutaste a capire cosa può essere andato storto

Peace

Share this post


Link to post
Share on other sites


Melina91
Posted (edited)
15 minuti fa, RAWolf ha scritto:

Quando un uomo ha dei cazzi per la testa, l'unica cosa che è intelligente da fare (per lui) è "ritirarsi" e pensare a come fare per risolvere i suoi problemi. Non vuole aiuto esterno.

So che dal punto di vista di una donna è comprensibile voler "aiutare", ma appunto quello che hai scritto fa capire che più che aiutarlo lo assillavi perchè non ti dava attenzioni, o per lo meno che ti pesava tantissimo. Ripeto un uomo che ha problemi non ha energie per dare attenzioni ad una donna.

L'unica cosa che potevi fare era lasciargli trovare un modo per risolverli, dargli sesso, e pazientare senza pressarlo.

Vedi, ottimo una donna fa fatica a darsi una spiegazione del genere, posso solo dirti che sesso non è mai mancato, anzi

Però forse uno se non vuole aiuto, non dovrebbe faresi aiutare, o comunque non imbarcarsi e volere una storia seria. E' un pò comodo prendere finchè c'è da prendere

Edited by Melina91

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alessio.97

@Melina91 quel che dice l’altro utente è vero ma secondo me non gli interessi abbastanza e stop. Avrá anche i suoi cazzi per la testa ma non è la motivazione principale. Passa avanti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Melina91
3 minuti fa, Alessio.97 ha scritto:

@Melina91 quel che dice l’altro utente è vero ma secondo me non gli interessi abbastanza e stop. Avrá anche i suoi cazzi per la testa ma non è la motivazione principale. Passa avanti

Eh alla fine sono giunta anche io a questa conclusione

Share this post


Link to post
Share on other sites
RAWolf
7 minuti fa, Melina91 ha scritto:

Vedi, ottimo una donna fa fatica a darsi una spiegazione del genere, posso solo dirti che sesso non è mai mancato, anzi

Però forse uno se non vuole aiuto, non dovrebbe faresi aiutare, o comunque non imbarcarsi e volere una storia seria. E' un pò comodo prendere finchè c'è da prendere

Eravate in lockdown, cosa poteva fare? Scappare? 

E meno male che non mancava il sesso. Il punto ti ho detto non è quello. 

Il punto è che il modo in cui hai provato ad aiutarlo era sbagliato, tutto qua 

Senza contare che se tu te la sentivi di fare quello che hai fatto ma non hai avuto in cambio quello che ti aspettavi hai poco da lamentarti. 

Perchè secondo te uno che non vuole farsi aiutare = non vuole storia seria? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
principemassa

Aggiungo un'altra cosa. Forse, in quanto uomo, soffriva il sentirsi totalmente dipendente da te anche e soprattutto da un punto di vista economico. Perchè ancora è presente il concetto che debba essere l'uomo quello a dover portare il cibo a casa. 

Per il resto concordo con gli altri. Quando noi abbiamo altri cazzi per la testa fidati che non riusciamo a dedicarci alla nostra donna. Ne è esempio il fatto che si dica sempre che, dopo esser stati lasciati, sia bene prendersi un momento di pausa per ritornare ad essere pienamente tranquilli, prima di intraprendere una nuova relazione, onde evitare problematiche simili a quelle che ci hai raccontato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Melina91
12 minuti fa, RAWolf ha scritto:

Eravate in lockdown, cosa poteva fare? Scappare? 

E meno male che non mancava il sesso. Il punto ti ho detto non è quello. 

Il punto è che il modo in cui hai provato ad aiutarlo era sbagliato, tutto qua 

Senza contare che se tu te la sentivi di fare quello che hai fatto ma non hai avuto in cambio quello che ti aspettavi hai poco da lamentarti. 

Perchè secondo te uno che non vuole farsi aiutare = non vuole storia seria? 

Io non ho mai chiesto nulla in cambio, a parte sentirmi apprezzata. Penso anche a voi faccia piacere sentirvi apprezzati credo sia alla base di un rapporto

Il lockdown è anche finito, se uno si sente stretto in una situazione dovrebbe avere il coraggio di essere onesto con l'altra persona e tirarsene fuori

Share this post


Link to post
Share on other sites
Melina91
7 minuti fa, principemassa ha scritto:

Aggiungo un'altra cosa. Forse, in quanto uomo, soffriva il sentirsi totalmente dipendente da te anche e soprattutto da un punto di vista economico. Perchè ancora è presente il concetto che debba essere l'uomo quello a dover portare il cibo a casa. 

Per il resto concordo con gli altri. Quando noi abbiamo altri cazzi per la testa fidati che non riusciamo a dedicarci alla nostra donna. Ne è esempio il fatto che si dica sempre che, dopo esser stati lasciati, sia bene prendersi un momento di pausa per ritornare ad essere pienamente tranquilli, prima di intraprendere una nuova relazione, onde evitare problematiche simili a quelle che ci hai raccontato.

Grazie, questo mi sembra un parere educato 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
RAWolf
Adesso, Melina91 ha scritto:

Io non ho mai chiesto nulla in cambio, a parte sentirmi apprezzata

e ti pare una cosa da poco? Rileggi quello che ti abbiamo già detto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.