Jump to content
Lupo51

Ci tengo ma non so cosa fare

Recommended Posts

Lupo51
Posted (edited)

Ciao a tutti, ho 20 anni.

A scuola ero in classe con una ragazza che sembrava abbastanza timida, non parlava molto e passava la maggior parte del suo tempo con un gruppo di ragazze con cui veniva a scuola la mattina. Inizialmente, non ci ho fatto molto caso, circa 3 anni fa, mi sono affezionato ad alcuni suoi modi di fare e alle sue paure, ma una sua passione mi ha colpito veramente e rileggendo vecchie chat di Whatsapp, ho avuto la possibilit√† di rendermi conto che questa storia va avanti da pi√Ļ tempo.

Non sapevo nulla di seduzione e l'unica cosa (sbagliata) che mi era stata detta era che avrei dovuto essere sempre gentile con lei e assecondarla in ogni cosa. In breve, fare lo zerbino.

In questo periodo si comportava però in modo completamente diverso con un altro ragazzo.

La cosa peggiore che potevo fare è stata quella di dichiararmi, circa un anno fa, quando eravamo ancora a scuola, per il suo compleanno feci un gesto che definirei plateale, ma per fortuna accadde tutto in privato, senza nessuno intorno. Mi ringraziò e mi disse che le era piaciuto molto. Qualche giorno dopo, le chiesi di uscire ma mi disse che per lei ero solo un compagno di classe (non so se volesse dire amico) e voleva che le cose rimanessero così come erano. Le ho chiesto scusa e ho provato a voltare pagina. 

Comunque, pur essendo riuscito a conoscere altre ragazze, non sono ancora riuscito a dimenticarla. Quando sono con qualcun'altra, sul momento non ci penso, ma dopo ricomincio a pensare a lei.

Dopo aver interrotto i contatti per circa un anno,rispondo¬†ad una sua storia su Instagram. La conversazione procede bene e dura un paio d'ore. Ho continuato cos√¨ per un p√≤ di tempo, ad intervalli di circa qualche mese e sembrava anche abbastanza interessata. Decido poi di¬†provare a scatenare un po‚Äô di gelosia, giusto per vedere come si sarebbe comportata. Non so se ho fatto bene o meno, ma le scrivo per chiederle un consiglio da amica su una ragazza che sto frequentando e che conosce anche lei. La conversazione parte bene, sembra molto interessata e mi da anche qualche consiglio, dopo un po‚Äô di tempo, decido per√≤ di portare la conversazione su altri argomenti pi√Ļ personali, che riguardavano lei e anche qui va tutto bene, siamo andati avanti per ore.

Siamo andati avanti cos√¨ per un p√≤, fino a quando non inizia di colpo a rispondere dopo un tempo molto lungo. In un primo momento ho fatto finta di nulla, poi l'ho fatto presente. Si √® scusata dicendomi che aveva qualche problema e che non dipendeva da lei. Per non fare troppo il bravo ragazzo non le ho chiesto di cosa si trattava.¬† Passa ancora del tempo e le scrivo di nuovo, mi fa presente che non ha voglia di ascoltare i miei flirt e mi dice che devo essere pi√Ļ diretto con lei, senza girare intorno alle cose e che non mi capisce quando mi esprimo.

Ora, non le do torto, può anche essere vero, ma vi assicuro che per me, parlare con una ragazza qualsiasi è completamente diverso dal parlare con lei

Ad ogni modo, la conversazione si interrompe e dopo qualche giorno √® lei a scrivermi per chiedermi qualche consiglio, questa volta per√≤ decido di accettare, anche qui tutto ok. √ą anche arrivata a dirmi come le piacerebbe che curassi il mio look. Quando per√≤ le ho chiesto di uscire ha rifiutato, questa volta per√≤ in modo scherzoso. Se per√≤ carico una foto dove sono con qualcuna, mi scrive subito. Devo ammettere che sono riuscito a conoscerla un po‚Äô di pi√Ļ e forse anche io sono riuscito a dire quello che non le avevo mai detto prima.

Qui non so pi√Ļ come procedere, ci tengo veramente ad uscire con lei anche solo per una sera, non so se √® perch√© mi piace ancora o perch√© voglio finire quello che ho iniziato, o semplicemente voglio dimostrare qualcosa, fatto sta che ci sto ancora male. Vorrei sapere come fare ad uscire insieme a lei, o almeno a dimenticarla completamente, perch√© a livello emotivo, c‚Äô√® stato un coinvolgimento totale ed √® molto complicato non pensarci. Anche se non potr√≤ intraprendere una LTR, mi va bene averla come amica.

Grazie a tutti

Edited by Lupo51

Share this post


Link to post
Share on other sites

principemassa
10 ore fa, Lupo51 ha scritto:

Anche se non potrò intraprendere una LTR, mi va bene averla come amica.

Cito subito questa frase perchè parti da presupposti sbagliati. Tu, come tanti di noi d'altronde, dici "mi va bene anche come amica" perchè speri, in quel modo, di riuscire comunque a tenertela vicino e ad avere qualche chance. SBAGLIATO. Ci dici che stai male per lei e sei molto preso e la vorresti come amica? Le due cose cozzano pesantemente. 

Seconda questione, prima di rispondere alle tue domande. Sei andato in trip per una ragazza con cui, sostanzialmente, non c'√® stato nulla. Semplicemente lei √® stata, molto probabilmente, la tua prima "cotta" (vista anche l'et√† e, soprattutto, la frequentazione giornaliera, essendo compagna di classe) e ti stai trovando in difficolt√† nel gestire il dolore di un rifiuto. Niente di anormale, ci siamo passati tutti, anche io che ho qualche anno pi√Ļ di te.¬†

Prima cosa che mi sento di dirti √® che grandi errori non mi sembra tu ne abbia fatti..La cosa fondamentale, che mi sento di dirti, √® di comportarti sempre e comunque come ti senti. Prendi i consigli degli altri ma non modificare il tuo modo d'essere in relazione a quanto ti viene detto. Se tu sei un ragazzo premuroso dimostrati pure come tale..s√¨, probabilmente sar√† pi√Ļ facile trovare una ragazza rispetto a fare lo stronzo menefreghista (perch√®, a quanto pare, questa tipologia di uomo va alla grande), ma, almeno, quando la troverai sarai certo che sar√† una che apprezzer√† ci√≤ che tu realmente sei.

Quanto al "come uscire con lei"...sinceramente non vedo moltissimo spazio di movimento. In passato ti sei dichiarato e lei ti ha spedito indietro. Hai cercato di farla ingelosire e, da quanto scrivi, sembra aver capito che fosse tutto un trucco per portarla da te e, di nuovo, ha messo un paletto. Ora le hai chiesto di uscire e ha rifiutato. Non importa in che modo se scherzoso o meno (probabilmente è state gentile visto il rapporto di amicizia (?)/conoscenza che c'è tra di voi). Caro amico, se lei volesse uscire con te credimi che lo capiresti, senza mezzi termini. Ciò che conta, come si dice sempre qui su IS, sono i gesti e le azioni, non le parole. E lei gesti verso di te non ne ha fatti, ad oggi. Tu hai giocato a carte scoperte, lei sa bene che tu provi qualcosa...altro non penso tu possa fare. Ora, ripeto, se lei volesse qualcosa il passo è solo suo.

Come dimenticarla completamente..per questo IS √® pieno di consigli. Sostanzialmente tutto passa per il no contact/freeze. Interrompi qualsiasi contatto con lei, social compresi. Smetti di guardare e di informarsi su quello che fa. Dedicati solo a te stesso, impegnandoti a migliorare come persona. Fai ci√≤ che pi√Ļ ti piace. Vedrai che piano piano ne uscirai. Giorno dopo giorno starai sempre meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

andreaponte
Posted (edited)

Ciao Lupo, ti rispondo da coetaneo perché capisco come ti senti e cosa desideri. 

Quando dici che ti accontenteresti anche di essere un suo amico menti a te stesso, come tra l'altro ti ha già detto l'utente sopra (che tra l'altro mi ha aiutato molto, segui attentamente ciò che dice). 

Purtroppo, e lo dico perch√© anche io nel profondo mi sento una persona molto legata alla sincerit√† e ai sentimenti veri, le ragazze non vogliono uno che si comporti come hai fatto tu, a maggior ragione a questa et√†. Io ti parlo nel modo pi√Ļ sincero possibile perch√© di ragazze ne conosco un buon numero, loro sono naturalmente attratte dai ragazzi con una forte autostima, che tendono a non trattarle come regine e con una forte indipendenza. Non lasciarti abbindolare dalle cazzate che dicono, loro, con delle eccezioni ovviamente, desiderano tutte lo stesso "prototipo" di ragazzo. Personalmente sono riuscito a raggiungere buoni risultati migliorandomi il pi√Ļ possibile e seguendo i consigli di questo forum che, fortunatamente, conoscevo gi√† da tempo ma che, comunque, non mi hanno salvato da prendere una bella mazzata sui denti.¬†

Poco tempo fa cercavo anche io un metodo magico per far tornare una ragazza, mi dispiace deluderti ma non esiste, non lo troverai mai. L'unica cosa che puoi fare, anche se a te sembra inutile e assurda è questa:

1 ora fa, principemassa ha scritto:

Interrompi qualsiasi contatto con lei, social compresi. Smetti di guardare e di informarsi su quello che fa

A cosa serve? Intanto ti disintossichi, non senza sforzo eh, da una persona che non ricambia i tuoi sentimenti, in secondo luogo ciò potrebbe, ma non ti creare false speranze, suscitare qualche reazione nella ragazza. Nel primo periodo forzati di fare questo benedetto freeze come se avessi una pistola puntata alla testa, miraccomando non sbirciare mai e poi mai i social perché ritorneresti al punto di partenza e aumenteresti inutilmente le sofferenze. 

L'unico margine di manovra, secondo me, per ora è questo:

12 ore fa, Lupo51 ha scritto:

Se però carico una foto dove sono con qualcuna, mi scrive subito.

Se lei eventualmente ti dovesse riscrivere vedendo queste foto, tu non farle capire che rinunceresti a tutte per lei, mettile un po' di pepe sotto al culo. Pi√Ļ di questo per ora non puoi fare se lei non fa alcuna mossa, non sacrificare la tua dignit√† per una vagina.¬†

Se riuscirai a comportarti in maniera pi√Ļ distaccata e vedendola meno come una principessa forse potrai avere una chance, ma per ora non commettere imprudenze e pensa a divertirti con le altre.¬†

Edited by andreaponte

Share this post


Link to post
Share on other sites

RAWolf

Lupo, bel nick. Non so come l'hai scelto o se c'è un motivo particolare, ma se ti senti lupo, comportati da Lupo.

12 ore fa, Lupo51 ha scritto:

per lei ero solo un compagno di classe

Mi sanguinano gli occhi. Cazzo.

12 ore fa, Lupo51 ha scritto:

Le ho chiesto scusa e ho provato a voltare pagina. 

Mai chiedere scusa per le proprie pulsioni da uomo. Mai.

12 ore fa, Lupo51 ha scritto:

√ą anche arrivata a dirmi come le piacerebbe che curassi il mio look

Fallo, ma non perchè l'ha detto lei, ma per te. Avrai le tue soddisfazioni.

12 ore fa, Lupo51 ha scritto:

Anche se non potrò intraprendere una LTR, mi va bene averla come amica.

Non prenderti per il culo, gentilmente. La verità è che:

1 ora fa, principemassa ha scritto:

speri, in quel modo, di riuscire comunque a tenertela vicino e ad avere qualche chance. SBAGLIATO.

Segui i consigli di @principemassa e tieni fede al tuo nick. Cosa fanno i lupi?

Si leccano le ferite e poi vanno a caccia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lupo51

Grazie per le risposte ragazzi, mi servivano proprio. Scusate se ci ho messo tanto a rispondere e se la risposta è troppo lunga

Forse ha ragione principemassa, avendola come amica, speravo di avere qualche possibilit√†. Non credo che mi siano piaciute altre ragazze in questo modo prima di lei e forse √® anche ora di smetterla di pensarci, e forse continuare ad inseguire il vento, fa ancora pi√Ļ male che accettare la realt√†. Penso per√≤ di aver fatto qualche passo in avanti, certo, magari mi considerava un semplice compagno di classe e adesso sono un "amico", in pi√Ļ sono anche contento di essere riuscito a dirle un p√≤ di cose e anche a conoscerla un p√≤ di pi√Ļ, per√≤ devo accettare il fatto che questo √® il mio limite con lei e che non posso cambiare la realt√†. Probabilmente il fatto che fosse molto interessata a darmi consigli su qualche ragazza, significava soltanto che era contenta per me per il fatto che avessi trovato un'altra.

Quanto a fare lo stronzo, diciamo che non è il mio modo di essere e fingere una parte secondo me non porterebbe da nessuna parte. Anche se dovessi avere successo, comunque dovrei recitare una parte per tutto il tempo. L'unica cosa che sbaglio, per come la penso io, è quella di essere davvero troppo gentile e di preoccuparmi sempre degli altri, questo non solo con le ragazze. Me lo dice spesso anche mia madre, devo smetterla di pensare agli altri e cominciare a pensare a me stesso, perchè poi, quando sono io ad aver bisogno, si tirano tutti indietro...

Cita
22 ore fa, andreaponte ha scritto:

loro sono naturalmente attratte dai ragazzi con una forte autostima, che tendono a non trattarle come regine e con una forte indipendenza. Non lasciarti abbindolare dalle cazzate che dicono, loro, con delle eccezioni ovviamente, desiderano tutte lo stesso "prototipo" di ragazzo.

Ok, ci sta. Penso che con le dovute cautele del caso, sia la stessa cosa anche per noi ragazzi. Come indipendenza forse ci sono, nel senso che non ho mai avuto paura di fare qualcosa, anche se ero da solo, tipo scegliere di andare in una scuola diversa, anzich√® seguire il mio gruppo di amici, oppure andare in un'universit√† dove sapevo che sarei stato "solo". Come autostima, forse dovrei migliorare ancora un p√≤. Non sono sicuro del mio aspetto fisico e a volte mi vedo anche "brutto", di solito mi dicono che ho davvero un bell'aspetto e che tutti vorrebbero essere al mio posto, ma sono solo ragazzi a dirmelo. La maggior parte delle ragazze che conosco e che appartengono al mio circolo sociale, tende a trattarmi con molta diffidenza o a ignorarmi del tutto, anche se ho sempre cercato di fare amicizia con loro. A volte reagiscono anche male. Non c'√® mai stata una ragazza che mi abbia fatto qualche complimento sul mio aspetto, nemmeno le mie amiche. Forse questa mia insicurezza nasce da quei feedback negativi oppure √® un qualcosa di pi√Ļ radicato in me.¬†

Cita

non farle capire che rinunceresti a tutte per lei, mettile un po' di pepe sotto al culo. Pi√Ļ di questo per ora non puoi fare se lei non fa alcuna mossa, non sacrificare la tua dignit√† per una vagina.¬†

Questa frase mi piace e rientrava anche nella mia strategia. Si chiama tecnica del RESET e consiste nel tagliare i ponti con la ragazza in questione per un periodo pi√Ļ o meno lungo, per poi ricominciare da zero, come se non fosse successo nulla, perch√® una ragazza tende a vivere nel presente. Requisito fondamentale √® presentare un'immagine completamente nuova e migliorata di se stessi.

Ad ogni modo, sapevo anche che una ragazza mediamente carina ha sempre quei 3 o 4 "satelliti", ovvero ragazzi innamorati di lei e nella friendzone, che continuano a ricoprirla di attenzioni, che lei usa per sentirsi carina e per mantenere alta la sua autostima. Sono poi rimasto colpito dal fatto che, quando uno di loro si rende conto di non avere speranze e magari ha trovato una ragazza, quest'amica diventasse di colpo gelosa, fino ad arrivare addirittura a dichiararsi con il ragazzo in questione. Ovviamente quando il povero malcapitato vedeva finalmente realizzarsi il suo sogno e tentava di mettersi insieme a lei, di colpo veniva respinto. La soluzione proposta era quella di aumentare il flirt e il contatto fisico, se la ragazza dice di essere innamorata di te, ma si tira indietro quando magari provi a baciarla, allora molto probabilmente vuole solo le tue attenzioni. Terrò presente questo aspetto nel caso in cui dovesse accadere qualcosa del genere.

23 ore fa, andreaponte ha scritto:

Se riuscirai a comportarti in maniera pi√Ļ distaccata e vedendola meno come una principessa forse potrai avere una chance, ma per ora non commettere imprudenze e pensa a divertirti con le altre.¬†

Ci prover√≤. Con qualcun'altra ci sono anche uscito e sinceramente, mi √® piaciuto tantissimo, in quel lasso di tempo mi sono completamente dimenticato di lei, il problema veniva dopo aver riportato la ragazza a casa... Magari riuscir√≤ anche ad essere felice senza di lei, ma come hai detto tu, ora tocca a lei, io la mia parte l'ho gi√† fatta e ci ho messo anche il massimo dell'impegno. Una volta una ragazza che conosceva "crush" con cui sono uscito, mi ha chiesto se mi fossi mai innamorato di qualcuna... Le ho risposto sinceramente, ma non le ho detto che ci stavo ancora male per lei. La cosa che mi ha colpito di pi√Ļ √® stata quando l'ha definita una pazza per aver rifiutato il mio invito ad uscire. So che questa √® una ragazza a cui corrono dietro in molti e a lei sembro piacere.

 

23 ore fa, RAWolf ha scritto:

Lupo, bel nick. Non so come l'hai scelto o se c'è un motivo particolare, ma se ti senti lupo, comportati da Lupo.

Grazie. E' stata un pò la prima cosa che mi è venuta in mente per due motivi: il primo è che mi autodefinisco un Lupo Solitario, perchè i miei amici non mi seguono mai quando si tratta di andare a parlare con qualche ragazza e tendono ad escludermi dal giro, quindi mi tocca fare tutto da solo. Poi mi piace anche passare un pò di tempo solo in compagnia di me stesso, però scrivere Passero Solitario, non era proprio il massimo lol. Infine, se non ricordo male, era anche il callsign di un pilota della 46-esima Brigata Aerea di Pisa, precipitato durante una missione

 

23 ore fa, RAWolf ha scritto:

Cosa fanno i lupi?

Si leccano le ferite e poi vanno a caccia.

Questa frase è bellissima, mi hai davvero risollevato il morale. Non so cosa aggiungere :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
RAWolf
4 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

Non so cosa aggiungere ūüėĄ

Aggiungi questo

4 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

comportati da Lupo.

E fine 

ūüėČ

Share this post


Link to post
Share on other sites
andreaponte
Posted (edited)
38 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

Quanto a fare lo stronzo, diciamo che non è il mio modo di essere e fingere una parte secondo me non porterebbe da nessuna parte

Attento! Non devi fare lo stronzo trattandole male, questo non ha senso. Il termine "stronzo" in questo caso significa fare il superiore e non il bisogno, in poche parole evitare di metterla su un piedistallo. 

 

38 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

L'unica cosa che sbaglio, per come la penso io, è quella di essere davvero troppo gentile e di preoccuparmi sempre degli altri, questo non solo con le ragazze. Me lo dice spesso anche mia madre, devo smetterla di pensare agli altri e cominciare a pensare a me stesso, perchè poi, quando sono io ad aver bisogno, si tirano tutti indietro...

Questo è un dono non uno difetto, utilizzalo però con le persone che ti dimostrano di tenerci e non con tutti perché poi le persone se ne approfittano. 

 

38 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

Come indipendenza forse ci sono, nel senso che non ho mai avuto paura di fare qualcosa, anche se ero da solo

Ok su questo ci siamo, l'importante è che non consideri le ragazze come un elemento per riempire i momenti in cui non sai cosa fare e ti tieni impegnato così, dedicarle tempo è giusto ma in caso tu hai un'alternativa. 

 

38 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

Come autostima, forse dovrei migliorare ancora un pò. Non sono sicuro del mio aspetto fisico e a volte mi vedo anche "brutto"

Questo √® un aspetto da migliorare, se vai nella sezione "inner game" troverai tanti consigli per aumentare notevolmente la tua autostima, vedrai che ti serviranno. Inoltre leggi bene quello che scrivono gli utenti pi√Ļ esperti perch√© ti danno degli ottimi spunti.¬†

 

38 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

 

38 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

La maggior parte delle ragazze che conosco e che appartengono al mio circolo sociale, tende a trattarmi con molta diffidenza o a ignorarmi del tutto,

Sei un tipo introverso? 

 

38 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

perchè una ragazza tende a vivere nel presente. Requisito fondamentale è presentare un'immagine completamente nuova e migliorata di se stessi.

Bravo, questo è essenziale. 

 

38 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

Ad ogni modo, sapevo anche che una ragazza mediamente carina ha sempre quei 3 o 4 "satelliti", ovvero ragazzi innamorati di lei e nella friendzone, che continuano a ricoprirla di attenzioni, che lei usa per sentirsi carina e per mantenere alta la sua autostima. Sono poi rimasto colpito dal fatto che, quando uno di loro si rende conto di non avere speranze e magari ha trovato una ragazza, quest'amica diventasse di colpo gelosa, fino ad arrivare addirittura a dichiararsi con il ragazzo in questione.

Questa è una cosa che fanno tutte, se non hanno qualcuno che le sbava dietro oltre al fidanzato non sono felici, hanno sempre bisogno di avere un boost a comando dell'autostima

 

38 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

La cosa che mi ha colpito di pi√Ļ √® stata quando l'ha definita una pazza per aver rifiutato il mio invito ad uscire. So che questa √® una ragazza a cui corrono dietro in molti e a lei sembro piacere.

Buon segnale, ci hai già provato con questa? Se no spingi sull'acceleratore 

Edited by andreaponte

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lupo51
2 ore fa, andreaponte ha scritto:

Attento! Non devi fare lo stronzo trattandole male, questo non ha senso. Il termine "stronzo" in questo caso significa fare il superiore e non il bisogno, in poche parole evitare di metterla su un piedistallo. 

Ok allora. Avevo frainteso. Però mi ricordo che in classe, molte correvano dietro al alcuni che le trattavano male veramente, fino addirittura ad umiliarle in pubblico. Nessuno si sognerebbe mai di dire a qualcuno di comportarsi così o farlo lui stesso. Anche i vari PUA dicono che bisogna portare valore nella vita delle ragazze, ma qui stiamo andando proprio oltre quello che è il livello minimo di rispetto per una persona in generale. Non so che cosa scattasse nella mente delle ragazze.

 

2 ore fa, andreaponte ha scritto:

Questo è un dono non uno difetto, utilizzalo però con le persone che ti dimostrano di tenerci e non con tutti perché poi le persone se ne approfittano. 

Mi fido di te. Da qualche mese, ho iniziato a valutare attentamente chi mi sta intorno, per capire chi vuole soltanto approfittarne e chi invece ci tiene.  Ho un amico che vorrebbe uscire insieme a me, cerco di spiegarmi: qualche volta l'ho portato da qualche parte insieme a delle persone che conosco e che bene o male, qualche volta mi fanno partecipare a qualche festa o a qualche evento. A parti invertite però, non ha fatto la stessa cosa, perchè a detta sua, erano amici suoi e non miei. Ok, va benissimo, però se adesso si aspetta che io vada ad approcciare qualcuna al posto suo e che mi prenda anche i pali, semplicemente non esiste. Se lo faccio, lo faccio per me. Aggiungo il fatto che, passando molto tempo in università i miei approcci sono fatti principalmente di giorno, mentre di sera ci devo ancora lavorare su. Tutto sommato non sarebbe una cattiva idea, se mi da una mano anche lui, penso di poter sperimentare qualcosa...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
andreaponte
15 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

Però mi ricordo che in classe, molte correvano dietro al alcuni che le trattavano male veramente, fino addirittura ad umiliarle in pubblico.

Non so che cosa scattasse nella mente delle ragazze.

Addirittura? Questa non l'avevo mai sentita, masochiste a dir poco. 

 

18 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

qualche volta l'ho portato da qualche parte insieme a delle persone che conosco e che bene o male, qualche volta mi fanno partecipare a qualche festa o a qualche evento. A parti invertite però, non ha fatto la stessa cosa, perchè a detta sua, erano amici suoi e non miei.

L'hai fatto entrare in un nuovo gruppo formato all'universit√† o nel gruppo dei tuoi amici storici? E viceversa, lui non vuole farti entrare nel suo gruppo di amici storici o in uno nuovo? √ą importante perch√© pressoch√© tutti i gruppi formati da tempo, magari alle superiori, hanno un meccanismo quasi di repulsione verso i nuovi arrivati, almeno dalle mie parti √® difficilissimo entrare in gruppi gi√† formati¬†

 

21 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

Ok, va benissimo, però se adesso si aspetta che io vada ad approcciare qualcuna al posto suo e che mi prenda anche i pali, semplicemente non esiste.

Questa la voglio capire meglio ahaha, tu andavi ad approcciare le ragazze per lui e poi gliele passavi oppure, solitamente, andavi da un gruppo di ragazze da solo e poi facevi entrare anche lui nella conversazione? Spero per lui la seconda

 

24 minuti fa, Lupo51 ha scritto:

Aggiungo il fatto che, passando molto tempo in università i miei approcci sono fatti principalmente di giorno, mentre di sera ci devo ancora lavorare su.

Tempo fa leggevo su questo forum che la sera le ragazze sanno che verranno, con ogni probabilit√†, approcciate e quindi sono maggiormente predisposte, seppure tendono a conoscere nuova gente grazie alle conoscenze (amici di amici per intenderci) e pi√Ļ difficilmente completi sconosciuti (poi dipende anche da dove abiti, se sei in una citt√† universitaria grande sei gi√† avvantaggiato). All'universit√† te la puoi giocare meglio sfruttando il fattore sorpresa, per√≤ devi essere bravo ad approcciare "contestualmente", cosa che, credo, fai gi√†.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lupo51
2 ore fa, andreaponte ha scritto:

Ok su questo ci siamo, l'importante è che non consideri le ragazze come un elemento per riempire i momenti in cui non sai cosa fare e ti tieni impegnato così, dedicarle tempo è giusto ma in caso tu hai un'alternativa. 

In realt√†, mi piace stare con loro. Preferisco di pi√Ļ uscire con una ragazza che fare altro. Ho anche preso gusto nel conoscerne di nuove, devo solo superare quei 3 minuti in cui sono un p√≤ nervoso e poi va tutto bene

2 ore fa, andreaponte ha scritto:

Buon segnale, ci hai già provato con questa? Se no spingi sull'acceleratore 

In realtà non ho fatto molto, è lei che ci tiene. Mi ha colpito molto inizialmente ma poi sembra essersi un pò lasciata andare... Ora, potrei anche essere io che la rendo nervosa, magari perchè è interessata, mi è capitato anche con altre che però non sono ancora riuscito a frequentare. In genere hanno un tono di voce cantilenante, mi riempiono di complimenti e sembrano puntare su argomenti che interessano a me durante la conversazione. Come segnali fisici ci siamo: mi guardano e magari mi sfiorano anche. I complimenti sono sempre su quello che faccio nella vita e su cose in cui secondo loro sono bravo.

Ok, la prossima volta far√≤ di pi√Ļ. L'ultima volta che ci sono uscito, ci sono andato con un p√≤ di flirt, inizialmente ha reagito bene, ma poi si √® tirata indietro, fino a defilarsi. Mi aveva gi√† detto che tende ad imbarazzarsi facilmente, anche se mi sembra abbastanza estroversa. Dopo neanche 5 minuti averla riaccompagnata a casa, mi ha scritto per sapere cosa stavo facendo. A volte parla come se fossimo gi√† fidanzati da tanto. Ho paura a baciarla perch√® al momento non me la sento di intraprendere una storia seria...

3 ore fa, andreaponte ha scritto:

Sei un tipo introverso? 

No, ma c'√® stato un periodo abbastanza lungo in cui lo sono stato per via di alcune vicende. Vivo in un piccolo paese in mezzo a tanti altri piccoli comuni, quindi ci conosciamo un p√≤ tutti. La realt√† √® quella del gruppo di amici che conoscono a loro volta altri amici. Le ragazze si conoscono principalmente con l'approccio a caldo, non escludo per√≤ che ci siano anche quelli a freddo ma bisogna fare sempre affidamento sul proprio gruppo e in genere, l'approccio a freddo lo si fa online. La parte pi√Ļ difficile √® che per sapere vita, morte e miracoli di una persona, basta chiedere in giro... molte volte ho visto gente approcciare con frasi tipo: Di dove sei? Ah, quindi conosci x? Purtroppo, se qualcuno mette in giro falsit√† sul mio conto, come √® gia successo, per una ragazza il metro di valutazione sar√† l'opinione di chi le ha detto certe cose...

Un ultimo consiglio su crush. Quando organizzano ogni tanto una cena con la classe lei c'è sempre e ci vado anche io, nonostante con molti di loro io non vada molto d'accordo. Con lei ci parlo, come anche con pochi altri. Mi conviene continuare ad andarci o no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

√ó
√ó
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie ūüć™ per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicit√† e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.