Vai al contenuto

Consigli per imparare da zero il C&F


AlanCarter
 Condividi

Messaggi raccomandati

AlanCarter

Sono consapevole di non essere per niente C&F. Purtroppo per mia grande sfiga è una e forse la maggior dote apprezzata dalle hb. Se io voglio imparare (oltre a leggere de Angelo) quali step consigliate per praticare il C&F? Quanto tempo ci vuole? Quali difficoltà, quali insidie, su cosa bisogna insistere e cosa bisogna evitare per fare del buon C&F?

Link al commento
Condividi su altri siti

DelBuon

Io sto lavorando molto sull'introduzione di terminologie cocky perchè per il resto sono molto funny..Questa cosa però piace alle ragazze perchè ho notato che apprezzano particolarmente chi riesce a non farle annoiare.Sepoi sei C&F te le porti a letto anche la sera stessa..se sei funny devi faticare un po' di più ma i risultati arrivano...se sei cocky ti pigli le manate :nclose: .Scherzi a parte,io racconto sempre episodi di vita vissuta e li racconto in modo divertente,gesticolando e cercando di coinvolgere la ragazza.A volte funziona a volte no.Che dire..prova a tirar fuori dalla tua vita delle situazioni che potrebbero essere raccontate e esercitati nel farlo...

Link al commento
Condividi su altri siti

quali step consigliate per praticare il C&F?

Potrebbe sembrare stupido ma... guardati qualche film degli anni 80 di Adriano Celentano e nota come tratta le sue *partner*

Degni di nota (e utili allo scopo) sono:

"Segni particolari: bellissimo"



"il bisbetico domato"

"innamorato pazzo"


Un utile esempio di maschio alpha (lo so lo so, termine stra-abusato ma vedrete che è così!), non ci sono attori alpha solo nei miliardari film ammeregani :nclose:

Io di Celentano uso molto "siamo una bella coppia... tu sei bellissima... io più di te...",

Questa la parte Cocky, per quella Funny ti consiglio qualche film di Massimo Troisi (il mio mito!), ora non ho tempo di cercare su youtube i video ma i film che ti consiglio sono

Ricomincio da Tre

Scusate Il Ritardo

Non ci resta che piangere

Pensavo fosse amore invece era un calesse

i tre volumi video de "La Smorfia", (il gruppo teatrale di esordio di Troisi, con Lello Arena e Enzo DeCaro) ci trovi molte battute da *riciclare* e riadattare.

Il 40% del mio repertorio funny è *suggerito* da Massimo Troisi. Grande espressività facciale e BL, una grande ispirazione per arricchire le vostre Routine sia a livello verbale che paraverbale: Massimo non vi deluderà e vi regalerà molti spunti! R.i.P. Grande Massimo.... Certo dovresti capire un po' il napoletano ma ti consiglio di dare un'occhiata anche se non lo capisci

Modificato da DoMiNo
Link al commento
Condividi su altri siti

AlanCarter
Potrebbe sembrare stupido ma... guardati qualche film degli anni 80 di Adriano Celentano e nota come tratta le sue *partner*

"innamorato pazzo"


E' verooo...Celentano, che mi hai fatto ricordare ahahah :kclose: Lo guardavo da bambino e mi chiedevo "ma perchè dà quelle risposte così assurde..." :nclose:

Ricomincio da Tre

Scusate Il Ritardo

Non ci resta che piangere

Pensavo fosse amore invece era un calesse

Grande espressività facciale e di BL, certo dovresti capire un po' il napoletano ma ti consiglio di dare un'occhiata

Sono concittadino del Massimo...no problem anche se non ho mai pensato a Troisi in chiave PUA. Anzi spesso pensando ai suoi personaggi facevo il parallelo tra questi e la sua vita reale. Nei film lo vedevo troppo needy, troppo timidino-complessato-cucciolone mentre nella realtà aveva un palmares di bellissime gnocche. Qual'era il suo segreto?

Link al commento
Condividi su altri siti

L

Dato che ho scoperto di avere una naturale inclinazione per il C&F, provo a dare qualche consiglio: la frase che mi ha illuminato, letta non ricordo più dove (probabilmente su questo stesso forum), è stata "tratta l' hb come se fosse la tua sorellina minore, a cui vuoi tanto bene, ma che è una gran rompiscatole". In soldoni, l' atteggiamento con cui mi pongo alle hb è quello di paziente e ovvia "superiorità". Attenzione: "superiorità" fra virgolette, intesa come "maggiore esperienza", l' atteggiamento di uno che ha qualcosa da insegnare ad una novellina... quel pizzico di arroganza e sicurezza in se stessi che rende affascinanti. Cerco subito una confidenza "affettuosa", usando moltissimo vezzeggiativi/neg come "stupidina", "sciocchina", supportati da un tono di voce e un BL che li renda dolci e affettuosi, non degli insulti, insomma. Per finire, molto, molto funny. L' avere sempre la battuta pronta, il prendere in giro in maniera simpatica e leggera, e soprattutto l' autoironia, essendo in contrasto con il "cocky" (l' arroganza, la presunzione), lo rendono più facile da digerire (poiché se non sei funny, risulti solo uno spocchioso insopportabile), e creano un mix che facilita molto gli ERC (le metti a disagio e subito dopo le fai ridere, o viceversa). Dovendo fare un esempio stupido, pensa al C&F come al rum e pera... rum = cocky, pera = funny. E va giù che è una meraviglia :nclose:

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Rob T.

Il C&F di Celentano è assolutamente strepitoso e penso che ne prenderò lauta ispirazione ahuahuauh :nclose:

Comunque, tramite questo topic penso di aver capito meglio come funziona questa tecnica seduttiva, e spero di riuscire ad applicarla al meglio :kclose:

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
Sono concittadino del Massimo...no problem anche se non ho mai pensato a Troisi in chiave PUA. Anzi spesso pensando ai suoi personaggi facevo il parallelo tra questi e la sua vita reale. Nei film lo vedevo troppo needy, troppo timidino-complessato-cucciolone mentre nella realtà aveva un palmares di bellissime gnocche. Qual'era il suo segreto?

Per capire il genio recitativo di Troisi bisogna guardare i video della raccolta "La Smorfia".

Sono vecchie riprese quando recitava con Decaro e Arena.

Troisi aveva una recitazione espressiva, leggera, fluida. Comunicava il suo stato d'animo senza andare ne sopra ne sotto le righe. E' fenomenale vedere il contrasto con gli altri due. Lui sembra sempre naturale, spontaneo, non urla mai, non fa mai battute sottolineando che si attende qualcosa dal pubblico.

Il suo segreto non lo conosco, ma era come se lui potesse comunicare direttamente negli occhi delle persone.

Immagina una donna che si lasci incantare dal suo parlare, dal suo esprimersi.

Magari era un ipnotista, perchè no :nclose:

Link al commento
Condividi su altri siti

casper
L Inviato il Oggi, 04:33

la frase che mi ha illuminato, letta non ricordo più dove (probabilmente su questo stesso forum), è stata "tratta l' hb come se fosse la tua sorellina minore, a cui vuoi tanto bene, ma che è una gran rompiscatole".

E' del grande John Difool, ha illuminato pure me:)

casper

Link al commento
Condividi su altri siti

E' del grande John Difool, ha illuminato pure me:)

casper

veramente è un'idea di De Angelo:

"treat her like you would treat your bratty little sister.... you love her but... she annoys you!"

Link al commento
Condividi su altri siti

casper

Diamo a Cesare quel che è di cesare, ci mancherebbe.

Lui aveva detto che l'aveva letta nel forum, e pensavo fosse di Difool.

casper

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...