Jump to content

Differenze tra Italia e Inghilterra


Giogior
 Share

Recommended Posts

Giogior

Salve ragazzi, questo è il mio primo post se non consideriamo la presentazione. 

Nella suddetta presentazione che linko qui 

Ho spiegato che sono in crisi: vivo in Inghilterra e penso di tornare perché lavorativamente va benissimo ma non si vive solo di quello e la mia vita sessuale è quasi inesistente. 

Se volete leggete il post in cui spiego tutto nei dettagli ma, visto che forse perché non molti leggono le presentazioni non ho avuto molte risposte, richiedo qui nella sezione adatta la parte legata a Tinder e dating apps in generale. 

Premetto che in Italia non avevo mai usato dating apps perché non ne avevo bisogno. Qui invece crearsi un circolo sociale abbastanza grande da permetterti di conoscere nuove persone è molto difficile quindi mi sono dato a tinder e compagnia bella. 

Ho 40 anni e non ho fretta di accasarmi. Se mi innamoro, se trovo la persona giusta sarò felice di farlo ma fino ad allora mi piacerebbe frequentare donne senza impegno. 

In Italia, senza usare dating apps, questo riuscivo a farlo senza problemi. Bastava essere chiari da subito. 

Qui, con le dating apps, fin dai primi scambi ti chiedono cosa cerchi e se non dici "relazione seria" non sono interessate. 

Premetto che non ho idea di come fai a cercare una relazione seria. Non è un posto vacante per il quale fai i colloqui. Non è una cosa che si cerca per come la vedo io, è una cosa che capita mentre si frequentano persone. 

Qui a 30 anni se non sono sposate si sentono tardone visto che si sposano tutti prestissimo e ti dicono chiaramente che per uscire con loro devi avere intenzioni serie, che sono vecchie per scopare in giro. In italia ho avuto trombamiche di 35 anni tanto per sottolineare la differenza. 

Poi ci sono gli italiani che dicono che su tinder in inghilterra fanno tanto sesso occasionale ma io non li ho mai visti con nessuna. 

Io volevo chiedere a voi se in Italia è uguale per le ragazze dai 30 ai 40 anni. Perché se è così allora il problema non è l'inghilterra ma tinder. 

Quello che io dico in genere è che non cerco la storia seria ma che cmq è una eventualità a cui sono aperto se le cose si evolvono in una certa maniera. Ma per loro è sprecare tempo. Addirittura una mi ha chiesto al primo appuntamento di che religione fossi nel caso ci fossimo sposati e un'altra, ancora prima di vederci, se mi vedevo bene come padre visto che lei ha un figlio. Io in una relazione seria ci entrerei anche ma in maniera molto rilassata e dopo tempo di frequentazione senza impegno e penso sia normale. Se parli con loro dicono di essere d'accordo ma che cmq la mia intenzione deve essere di accasarmi o non se ne fa niente. Per me è troppo da promettere subito. 

Volevo un attimo confrontarmi con voi perché sono veramente in crisi. Dover fingere di avere intenzioni serie tanto per trombare mi da proprio fastidio e non l'ho mai fatto. 

Vi ringrazio in anticipo. 

  • Mi piace! 2
Link to comment
Share on other sites

58 minuti fa, Giogior ha scritto:

Dover fingere di avere intenzioni serie tanto per trombare mi da proprio fastidio e non l'ho mai fatto. 

Questo ti fa davvero onore 

Consigli non ne ho ma intanto ti uppo la discussione :)

 

Link to comment
Share on other sites

Thetraveller87
1 ora fa, Giogior ha scritto:

è una eventualità a cui sono aperto se le cose si evolvono in una certa maniera

Dì solo questo.

  • Mi piace! 3
Link to comment
Share on other sites

Thetraveller87
1 ora fa, Giogior ha scritto:

Addirittura una mi ha chiesto al primo appuntamento di che religione fossi nel caso ci fossimo sposati e un'altra, ancora prima di vederci, se mi vedevo bene come padre visto che lei ha un figlio.

Va bene mettersi in discussione ma non per delle ritardate.

Sono stato con ragazze di altre religioni e non si sono mai sognate di chiedermelo

Link to comment
Share on other sites

Giogior

Grazie delle risposte. Come faccio a citarvi? Voglio rispondere individualmente. 

Link to comment
Share on other sites

Giogior
23 hours ago, Edo said:

Questo ti fa davvero onore 

Consigli non ne ho ma intanto ti uppo la discussione :)

Grazie. In ogni caso quello che chiedevo era un confronto con connazionali su questo fatto: come si comporta l'italiana media su Tinder? È normale e accettato dire di non sapere cosa si sta cercando e di essere più propensi verso il casual fintanto che non si trova quella giusta o sono come le inglesi che o storia seria o niente? 

 

23 hours ago, Thetraveller87 said:

Dì solo questo.

È quello che faccio ma di solito rispondono che non cerchiamo la stessa cosa o che se dico così voglio solo sesso

Non so proprio che pesci prendere. 

Di fingere di volermi impegnare non mi passa nemmeno per l'anticamera del cervello. Ho troppo rispetto per me stesso e mi sembrerebbe assurdo. Non vedo che male c'è in quello che cerco. 

23 hours ago, Thetraveller87 said:
On 6/1/2021 at 12:31 PM, Giogior said:

Addirittura una mi ha chiesto al primo appuntamento di che religione fossi nel caso ci fossimo sposati e un'altra, ancora prima di vederci, se mi vedevo bene come padre visto che lei ha un figlio.

Va bene mettersi in discussione ma non per delle ritardate.

Sono stato con ragazze di altre religioni e non si sono mai sognate di chiedermelo

Infatti le lascio perdere. Ho preso sti 2 casi estremi tanto per far capire quanto siano orientate verso un obiettivo. 

Link to comment
Share on other sites

Thetraveller87
27 minuti fa, Giogior ha scritto:

È normale e accettato dire di non sapere cosa si sta cercando e di essere più propensi verso il casual fintanto che non si trova quella giusta

Se dici così una donna si concentra solo sugli aspetti che la triggerano ossia (casual = vuole solo sesso) e (quella giusta = quindi io non lo sono??)

A prescindere dalla nazionalità devi imparare a giocartela sui non detti e sullo prenderle in giro.

Mi rendo conto che molti non capiscono cosa si intenda veramente con questa frase ma la seduzione è fatta di sotto-intesi e sull'intrigare l'altro.

A e sul fottersene di cosa dice l'altro ma guardare i fatti

Link to comment
Share on other sites

Bolt
Posted (edited)
Il 1/6/2021 at 13:31, Giogior ha scritto:

Salve ragazzi, questo è il mio primo post se non consideriamo la presentazione. 

Nella suddetta presentazione che linko qui 

Ho spiegato che sono in crisi: vivo in Inghilterra e penso di tornare perché lavorativamente va benissimo ma non si vive solo di quello e la mia vita sessuale è quasi inesistente. 

Se volete leggete il post in cui spiego tutto nei dettagli ma, visto che forse perché non molti leggono le presentazioni non ho avuto molte risposte, richiedo qui nella sezione adatta la parte legata a Tinder e dating apps in generale. 

Premetto che in Italia non avevo mai usato dating apps perché non ne avevo bisogno. Qui invece crearsi un circolo sociale abbastanza grande da permetterti di conoscere nuove persone è molto difficile quindi mi sono dato a tinder e compagnia bella. 

Ho 40 anni e non ho fretta di accasarmi. Se mi innamoro, se trovo la persona giusta sarò felice di farlo ma fino ad allora mi piacerebbe frequentare donne senza impegno. 

In Italia, senza usare dating apps, questo riuscivo a farlo senza problemi. Bastava essere chiari da subito. 

Qui, con le dating apps, fin dai primi scambi ti chiedono cosa cerchi e se non dici "relazione seria" non sono interessate. 

Premetto che non ho idea di come fai a cercare una relazione seria. Non è un posto vacante per il quale fai i colloqui. Non è una cosa che si cerca per come la vedo io, è una cosa che capita mentre si frequentano persone. 

Qui a 30 anni se non sono sposate si sentono tardone visto che si sposano tutti prestissimo e ti dicono chiaramente che per uscire con loro devi avere intenzioni serie, che sono vecchie per scopare in giro. In italia ho avuto trombamiche di 35 anni tanto per sottolineare la differenza. 

Poi ci sono gli italiani che dicono che su tinder in inghilterra fanno tanto sesso occasionale ma io non li ho mai visti con nessuna. 

Io volevo chiedere a voi se in Italia è uguale per le ragazze dai 30 ai 40 anni. Perché se è così allora il problema non è l'inghilterra ma tinder. 

Quello che io dico in genere è che non cerco la storia seria ma che cmq è una eventualità a cui sono aperto se le cose si evolvono in una certa maniera. Ma per loro è sprecare tempo. Addirittura una mi ha chiesto al primo appuntamento di che religione fossi nel caso ci fossimo sposati e un'altra, ancora prima di vederci, se mi vedevo bene come padre visto che lei ha un figlio. Io in una relazione seria ci entrerei anche ma in maniera molto rilassata e dopo tempo di frequentazione senza impegno e penso sia normale. Se parli con loro dicono di essere d'accordo ma che cmq la mia intenzione deve essere di accasarmi o non se ne fa niente. Per me è troppo da promettere subito. 

Volevo un attimo confrontarmi con voi perché sono veramente in crisi. Dover fingere di avere intenzioni serie tanto per trombare mi da proprio fastidio e non l'ho mai fatto. 

Vi ringrazio in anticipo. 

 

Guarda, non conosco le dinamiche dai 30 ai 40 essendo più giovane ma, da quel che vedo io, almeno per la mia età, la tendenza è la stessa anche qui in Italia. Magari ha risvolti differenti, questo non te lo so dire. Comunque prova ad approfondire le conoscenze (anche su Tinder), dedica loro tempo. Coltivale e vedi cosa ne esce fuori. Ovviamente escludendo subito le ritardate che vogliono sapere la tua religione per sposarti o se puoi fare da baby sitter al loro pargolo.

Purtroppo crearsi social circles e nuove conoscenze fuori dall'online, almeno qui in Italia, non è facilissimo. In particolar modo se abiti in zone non molto avanti con la mentalità.

Non so da quanti anni non vieni qui in Italia ma, al posto tuo non ci ritornerei, in particolar modo se il motivo è la figa. 

 

Detto ciò, da quanto non fai sesso? 

 

 

Edited by Bolt
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Giogior ha scritto:

In ogni caso quello che chiedevo era un confronto con connazionali su questo fatto: come si comporta l'italiana media su Tinder? È normale e accettato dire di non sapere cosa si sta cercando e di essere più propensi verso il casual fintanto che non si trova quella giusta o sono come le inglesi che o storia seria o niente? 

Non saprei, io sono una donna che ha sempre odiato domande come "cosa cerchi su Tinder". Quindi forse non faccio testo

Link to comment
Share on other sites

Bozzarelly
Il 1/6/2021 at 14:45, Thetraveller87 ha scritto:

Dì solo questo.

E' quello che si sentono dire tutte, mi sa.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.