Jump to content

Prima volta: sono un pò in tensione


Lupo51
 Share

Recommended Posts

Lupo51

Ciao a tutti, forse tra un paio di giorni sarà la mia prima volta, ma sono un pò in tensione, forse un pò troppo. Non so se dipende da questo o dal fatto che tra un pò dovrò riprendere l'università e dovrò impegnarmi...

Conosco già la ragazza, fisicamente e caratterialmente mi piace molto, anche perchè mi sembra una che non giudica e non si aspetta troppo da me (nel senso buono), si è già dimostrata molto comprensiva in svariate altre situazione, quindi non avrei niente di cui preoccuparmi... Però mi sento un pò lo stomaco sottosopra e non riesco a stare tranquillo. Lo so che non sto andando in guerra e che sarà un momento per stare insieme, però mi sta facendo quest'effetto ahaha.

Non abbiamo deciso di "farlo" insieme, devo ancora vedere se ci sarà quell'escalation, ci vediamo da un pò e manca questo step...

Avete qualche consiglio da darmi per farmi passare questa tensione?

Link to comment
Share on other sites

Ciolgrano
Il 6/9/2021 at 13:16, Lupo51 ha scritto:

Avete qualche consiglio da darmi per farmi passare questa tensione?

Sì, io ti consiglierei di arrivare bello brillo all’occasione 

A patto però che la tua ansia non sia in un stato quasi cronico

allora lì l’alcool rischia di giocare a tuo sfavore 

Link to comment
Share on other sites

Thetraveller87
12 ore fa, Ciolgrano ha scritto:

bello brillo

Non credo che essere poco lucidi sia una buona idea

  • Mi piace! 3
Link to comment
Share on other sites

Bolt
Il 6/9/2021 at 13:16, Lupo51 ha scritto:

Ciao a tutti, forse tra un paio di giorni sarà la mia prima volta, ma sono un pò in tensione, forse un pò troppo. Non so se dipende da questo o dal fatto che tra un pò dovrò riprendere l'università e dovrò impegnarmi...

Conosco già la ragazza, fisicamente e caratterialmente mi piace molto, anche perchè mi sembra una che non giudica e non si aspetta troppo da me (nel senso buono), si è già dimostrata molto comprensiva in svariate altre situazione, quindi non avrei niente di cui preoccuparmi... Però mi sento un pò lo stomaco sottosopra e non riesco a stare tranquillo. Lo so che non sto andando in guerra e che sarà un momento per stare insieme, però mi sta facendo quest'effetto ahaha.

Non abbiamo deciso di "farlo" insieme, devo ancora vedere se ci sarà quell'escalation, ci vediamo da un pò e manca questo step...

Avete qualche consiglio da darmi per farmi passare questa tensione?

 

Primo consiglio, compra un bel nastro di preservativi e un lubrificante di buona qualità. 

Prima di arrivare a metterglielo dentro, masturbala più che puoi e falla godere. Se riesci falla anche venire, in tal modo sarai più sicuro di te essendo la tua prima volta, perché nella tua mente l'avrai già soddisfatta e quindi durante l'atto non ti preoccuperai di eventuali mancanze o "aspettative".

Dopodiché, glielo metti e la scopi (e magari la fai pure venire di nuovo).

Hai già pensato con quali posizioni iniziare?

 

 

Edited by Bolt
Link to comment
Share on other sites

Celeste
9 minuti fa, Bolt ha scritto:

Se riesci falla anche venire, in tal modo sarai più sicuro di te essendo la tua prima volta, perché nella tua mente l'avrai già soddisfatta e quindi durante l'atto non ti preoccuperai di eventuali mancanze o "aspettative".

***Disclaimer per il giovine***

Far venire le donne può non essere semplice. O sono delle fortunelle, e cioè per conformazione fisica in grado di avere un accesso facile alla stimolazione orgasmica, oppure conterà molto la conoscenza che le stesse donne avranno del loro corpo, per guidarti. Quindi non t'impuntare su quest'aspetto: dedicati a lei, ma non ti fissare con il risultato. Anche perchè finiresti per farla sentire sotto pressione e sbagliata, se inesperta anche lei.  

L'importante è che sia bagnata e non rigida. Tu concentrati su questo, senza però star pensando di fare i compitini.

Una birra da 33cl ci sta e può bastare, nel caso tu abbia l'età per bere.

***Fine disclaimer***

  • Mi piace! 3
Link to comment
Share on other sites

Bolt
16 minuti fa, Celeste ha scritto:

***Disclaimer per il giovine***

Far venire le donne può non essere semplice. O sono delle fortunelle, e cioè per conformazione fisica in grado di avere un accesso facile alla stimolazione orgasmica, oppure conterà molto la conoscenza che le stesse donne avranno del loro corpo, per guidarti. Quindi non t'impuntare su quest'aspetto: dedicati a lei, ma non ti fissare con il risultato. Anche perchè finiresti per farla sentire sotto pressione e sbagliata, se inesperta anche lei.  

L'importante è che sia bagnata e non rigida. Tu concentrati su questo, senza però star pensando di fare i compitini.

Una birra da 33cl ci sta e può bastare, nel caso tu abbia l'età per bere.

***Fine disclaimer***

 

Ho scritto "se riesci" infatti 😂

Però hai fatto bene a specificarlo e sono d'accordo: NON deve essere una cosa da ricercare AD OGNI COSTO. Valuterà lui inoltre se è il caso di insistere con la masturbazione/lingua o se è abbastanza pronto (e anche lei lo è) per la penetrazione.

Poi, può pure essere che ad un certo punto lei gli dica: "OH basta con sta mano/lingua, mettimi il cazzo" (cosa che a me è successa 😂

 

Non ho neanche considerato in effetti la sua abilità su masturbazione e dintorni. La davo per scontata ma in effetti potrebbe anche non aver mai fatto nulla e non sapere cosa fare.

@Lupo51 esperienze passate circa i preliminari?

 

Edited by Bolt
Link to comment
Share on other sites

Lupo51

Ciao ragazzi, grazie per le risposte, grazie anche a @Celeste

On 9/8/2021 at 8:54 AM, Ciolgrano said:

Sì, io ti consiglierei di arrivare bello brillo all’occasione 

No, questo non è proprio il massimo, meglio di no, voglio essere lucido

On 9/8/2021 at 9:34 PM, Bolt said:

Primo consiglio, compra un bel nastro di preservativi e un lubrificante di buona qualità. 

Già fatto, sono uno che cerca di partire preparato 😉

Non è stato proprio facile, credo di aver rischiato un'arresto cardiaco per comprarli, al distributore, sperando che non mi vedesse nessuno che conosco 😂

Lo so che non dovrei vergognarmi, ma non è proprio semplice, vivendo in un piccolo paese...

On 9/8/2021 at 9:34 PM, Bolt said:

Prima di arrivare a metterglielo dentro, masturbala più che puoi e falla godere. Se riesci falla anche venire, in tal modo sarai più sicuro di te essendo la tua prima volta, perché nella tua mente l'avrai già soddisfatta e quindi durante l'atto non ti preoccuperai di eventuali mancanze o "aspettative".

Dopodiché, glielo metti e la scopi (e magari la fai pure venire di nuovo).

Hai già pensato con quali posizioni iniziare?

Certo, questo si, avevo già intenzione di farlo, però grazie comunque del consiglio, almeno so che non stavo sbagliando. Posizioni non ho pensato a nulla, fantasia del momento...

On 9/8/2021 at 9:51 PM, Celeste said:

Far venire le donne può non essere semplice. O sono delle fortunelle, e cioè per conformazione fisica in grado di avere un accesso facile alla stimolazione orgasmica, oppure conterà molto la conoscenza che le stesse donne avranno del loro corpo, per guidarti. Quindi non t'impuntare su quest'aspetto: dedicati a lei, ma non ti fissare con il risultato. Anche perchè finiresti per farla sentire sotto pressione e sbagliata, se inesperta anche lei.  

L'importante è che sia bagnata e non rigida. Tu concentrati su questo, senza però star pensando di fare i compitini.

Grazie per il disclaimer, sicuramente un buon consiglio. Se ho capito bene, non devo fare le cose in modo schematico, giusto?

On 9/8/2021 at 10:07 PM, Bolt said:

esperienze passate circa i preliminari?

No, nessuna. Non so se sia una cosa "normale", ma prima dei 20 non ho nemmeno abbracciato una ragazza, nè ci sono mai uscito... Nel momento in cui sto scrivendo, ho 21 anni compiuti... Forse scarico la colpa sugli altri, ma a scuola e nelle altre occasioni non ho avuto molto successo con le ragazze, proprio non si sforzavano nemmeno di guardarmi, ero sempre quello bullizzato ed emarginato, solo negli ultimi 2/3 anni le cose hanno iniziato a cambiare... Io ci sto mettendo tutto il mio impegno, sono riuscito a migliorare sull'approccio e sul dialogo, ma ancora non credo di essere in grado di generare attrazione...

Quella sera non è successo niente di particolare con lei, la colpa è sicuramente mia, forse farei meglio a spiegare la situazione in un post a parte... In sostanza ci siamo conosciuti subito dopo un due di picche che mi ha letteralmente mandato a tappeto, e che ho impiegato 2 anni a metabolizzare, soltanto adesso sto accettando la realtà... Non sono stato in grado di fare grandi "avances" da quando la conosco (circa 2 anni o 3), sicuramente mi manca l'esperienza, i miei gesti sembrano fatti di proposito e non naturali, come dovrebbero essere. Ci siamo visti molto raramente e per breve tempo, sempre a distanza di parecchi mesi, ma ci sentivamo spesso in chat. C'è stata di mezzo anche la pandemia e il lockdown. Lei usciva da una LTR, io fino a quel momento una ragazza non l'avevo nemmeno vista.

Da quando ci conosciamo, le ho solo dato qualche bacio sulla guancia e qualche abbraccio, sulla bocca non ci ho mai provato, nel senso che percepivo chiaramente che non c'era abbastanza tensione, volevo costruirla gradualmente e penso di aver aspettato troppo.

Vi sembrerà strano, ma voleva sempre passare molto tempo con me e settava lei un frame in cui eravamo "fidanzati", almeno questo è quello che percepivo. A volte faceva anche allusioni al fatto che la "tradissi".

L'altra sera eravamo in macchina, mi sono girato e l'ho abbracciata, l'ho baciata sulla guancia e le ho detto che avrei dovuto fare assolutamente un'altra cosa, ma quando ha capito che volevo baciarla sulla bocca mi ha detto che non se la sentiva, non si è tirata indietro o ha fatto altro, ha solo detto: "No, non me la sento..." Preso dal panico le ho risposto: "Oh si, scusami... ehm non ti da fastidio se ti tocco, vero?" e lei: "no, tranquillo, se non voglio fare qualcosa te lo dico, come ho fatto prima". Lì però ho iniziato ad avere paura e mi sono tirato indietro. In qualche modo percepivo il suo imbarazzo e lei il mio, abbiamo passato qualche minuto a "rassicurare" l'altro e poi siamo tornati a casa. Mi ha scritto anche dopo per sapere se fosse tutto ok...

A parte la sicura friendzone, spero di non averla fatta arrabbiare e di non averla persa anche come amica, questo non me lo perdonerei mai. Lo so che non devo chiedere e non devo vergognarmi delle mie pulsioni, so anche che dovrò commettere degli errori per imparare, ma in questo momento non mi sento in pace con me stesso... 

Link to comment
Share on other sites

Lupo51

Parlo sempre della stessa ragazza, vi sto solo raccontando cos'è successo quella sera

Link to comment
Share on other sites

JamesSawyer
Il 10/9/2021 at 19:26, Lupo51 ha scritto:

Parlo sempre della stessa ragazza

In quale contesto vi siete conosciuti?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.