Vai al contenuto

Quello che ci prova..


 Condividi

Messaggi raccomandati

gorcello

Vi avevo già accennato alla situazione con questa ragazza nel topic "come regolarsi". Negli ultimi giorni le cose sono andate piuttosto bene, fino a stasera. Eravamo in un ristorante quando riceve la chiamata di un amico (da ora in poi lo chiamerò "tizio" per praticità) passa 5 minuti al telefono rassicurandolo, poi si scusa con me e mi spiega che tizio non passava un bel periodo, aveva bisogno di conforno e l'aveva sentito anche la sera prima per lo stesso motivo. Qualche ora dopo siamo in un locale a bere e arriva un'altra telefonata di tizio che dice che sta venendo a milano e chiede un'indicazione, lei non sa rispondere, chiede a me e la cosa muore li...un'oretta dopo tizio manda un sms dove esprime un giudizio sul locale dove era andato con gli amici.

In macchina salta fuori l'argomento e facico finta di preoccuparmi per tizio, lei mi spiega che è una persona insicura, legata troppo al'limmagine, narciso e bla bla bla...dopo un po' le chiedo "lui scopa?" e riponde "si, è un bel ragazzo" (questa è la cosa peggiore che potesse dirmi). Arrivati sotto casa scherzosamente mi dice che gli sms che le mando sono un po' freddi a volte, e me li mostra sul cellulare, noto subito che sono più quelli di tizio che i miei in quella giornata, le dico "guarda un po', te ne manda di più lui!" e risponde "vero, forse gli dovrei dire di mandarmene di meno o magari sei te che ne dovresti mandare di più..", risatina mia e sua; saluti.

Ora vi facico presente che tizio quando lei si era mollata con l'ex le aveva chiesto espressamente se voleva fare l'amore con lui, lei ha chiesto consiglio ad un amico che le ha detto "dipende da cosa ci vuoi fare, ti piacerebbe?" e lei ha risposto "forse si, ma certe cose non si chiedono in questo modo". Aggiungo che quando 2 settimane fa abbiamo avuto qualche problema lei, assieme ad un'amica, è andata a trovarlo.

Ditemi cosa dovrei pensare....di lei mi fido, almeno fino a quando staremo assieme, però non mi va che si tenga "porte aperte" in questo modo, del tipo che se ci lasciamo qualche gionro dopo è nel suo letto...non sarà tradimento nella forma, ma siamo sempre li.

Non ho detto niente perchè non volevo mostrarmi tanto insicuro da insinuare qualcosa su un "amico" in "difficoltà", però adesso rosico, inutile negarlo. Probabilmente lei nella sua falsa ingenuità pensa che non ci sia nulla di male, ma so che se facessi lo stesso le derebbe parecchio fastidio...

Con me è quasi perfetta, dolce e tutto quanto, però non ha il buon senso di capire che certe cose non si fanno...fare finta di niente non so, dubito che riuscirò ad essere amorevole nei suoi confronti dopo questo episodio, conoscendomi mi irrigidirò mostrandomi distaccato come all'inizio...l'ideale sarebbe ripagarla della stessa moneta, forse servirebbe, o magari è una cavolata :)

Modificato da gorcello
Link al commento
Condividi su altri siti

gorcello

Ho letto oggi questo intervento su un blog

h**p://coniglione.iobloggo.com/archive.php?eid=570

ecco, diciamo che per quanto riguarda l'amicizia uomo donna la penso più o meno così.

La mia ragazza si vanata di essere una buona amica, di avere molte amicizie maschili e poche femminili perchè queste ultime sono delle vipere, ma non vuole capire che i suoi "amici" son tutti li che aspettano la ricompensa e smadonnano quando lei gli dice che si è impegnata con il ragazzo di turno...pensa davvero che un uomo (magari più maturo di lei) possa necessitare di qualche suo consiglio riciclato...mha...stasera ho una gran voglia di dirgliene quattro, o fa come dico io o tanti saluti

Link al commento
Condividi su altri siti

firelover

cello...tu secondo me hai avuto una buona idea...ripagarla con la stessa moneta...

in un rapporto fra i due sessi che gia si conoscono da piu di 2 mesi l'emozioni piu forti che possono nascere sono due l'antipatia ovvero ODIO ...non credo proprio sia il tuo caso...

o la gelosia,ovvero simpatia,ovvero amore....

adesso...se tu ti sei sentito come un cane bastonato quando ha fatto certi discorsi...è ora che si senta tale anche lei...io non ci crederei affatto se lei mi dicesse che non pensava di fare del male al tuo orgoglio...anzi secondo me lo ha fatto proprio per ferire il tuo orgoglio...

quindi è lei che sta giocando con te,il fatto è che le donne nel giocare sono molto piu crudeli di noi(e ti assicuro sono tutt'altro che maschilista)(neanche femminista...realista ecco tutto) e lei sta testando i suoi limiti e se tu non rispondi immediatamente dicendole come la pensi mentre sta giocando con te, avrà il consenso subliminale di poterti tradire amico mio...

quindi falla ingelosire,fai sentire la tua mancanza per n po'(non la lasciare però...intendiamoci),falla di nuovo sentire affezionata profondamente a te...

poi questi sono consigli;la decisione la devi prendere tu...

(siccome augurare del bene porta male) CHE NON TI VADA NIENTE BENE ;-)

carissimi saluti

Fire

Link al commento
Condividi su altri siti

Nooctua
fare finta di niente non so, dubito che riuscirò ad essere amorevole nei suoi confronti dopo questo episodio, conoscendomi mi irrigidirò mostrandomi distaccato come all'inizio...l'ideale sarebbe ripagarla della stessa moneta, forse servirebbe, o magari è una cavolata :)

L'ideale è proprio ripagarla con la stessa moneta!!! Dovresti fare in modo che la situazione si ribalti, e che sia lei a pensarla in questo modo su di te. Quindi, circondati di ragazze, non necessariamente belle, e fai in modo che ti chiamino quando sei con lei

(es. appuntamento alle 5:30 con la ragazza, dici alla hb/ug/wp di turno quando ti chiama: adesso sono molto impegnato, chiamami verso le 6:30... oppure se non ti chiama, telefona tu poco prima dell'appuntamento e dici: chiamami fra 10 minuti, ti devo assolutamente raccontare delle cose...) e mi raccomando, massima tranquillità. Non mostrarti per nulla geloso. Se ti chiede come va, rispondi: oggi è una giornata stupenda... e torna sempre con un sorriso dopo le chiacchierate al telefono.

Quando lei verrà a parlarti di questa situazione, spiegale che non vedi il motivo per cui lei può essere amica di uomini e tu non puoi essere amico di donne. Poi metti delle regole. Vedrai che le cose cambieranno. E anche nel rarissimo caso in cui non dovessero cambiare, significa che non è che ci teneva poi tanto. Quindi... Datti da fare che il mondo è pieno di HB!! ;)

Nooctua

Link al commento
Condividi su altri siti

firelover

nooctua...mi togli le parole di bocca!!!!

non fare una conversazione lampo mi raccomando...e quando parli con questa qui(sempre se lo farai) non guardare la tua hb...anzi soprattutto evita di guardarla negli occhi...

e poi vedrai che sarà incazzata...ti chiederà chi era... tu non risponderle soprattutto se la conosce ma dille: "amore....sei gelosa???"

bastardo...no grazie..bastardissimo...

in culo alla balena ciccio

Fire

Link al commento
Condividi su altri siti

gorcello

Dunque, eccoci alla conclusione. Dopo quell'episodio se n'è verificato un altro simile con un'altra persona che seppur trascurabile, mi ha fatto capire qual'era l'andazzo. Ho deciso di esporle le cose in maniera diretta e sicuramente dal punto di vista del risultato ho sbagliato, tra l'altro ho usato toni si pacati ma molto, molto crudi e diretti; lei si è risentita di questo, la cosa è rimasta li in sospeso lunedì. Iei ha chiesto di vedermi e già mi aspettavo di essere scaricato e diciamo che non mi sbagliavo...arrivo li e dopo le formalità comincia a spiegarmi che comprende il mio punto di vista, ma non può fare certe rinunce perchè non è presa a tal punto da giustificarle, va avanti un po', la invito ad andare al dunque, ovvero che in questo caso è meglio lasciar stare, io giro le spalle e me ne vado dopo averla osservata tutto il tempo in silenzio, non ho sorriso (mi sono trattenuto) come faccio per sdrammatizzare di solito, dopo qualche min arrivano sms strappalacrime...probabilmente sperava che accettassi qualche compromesso. Il discorso è che se mettevo da parte un po' l'orgoglio la situazione si sarebbe risollevata per qualche giorno, ma poi avrei ripreso a rosicare per gli stessi motivi.

Cosa ho capito dunque: in sostanza questa ragazza mi era un po' troppo "avanti" (d'altra parte aveva un anno più di me e non per niente di solito è meglio il contrario), non è una persona narcisa, però anche senza volerlo continuava fornirmi dimostrazioni di valore superiore, col tempo ammetto di aver sviluppato più un senso di invidia che gelosia, ero proprio infastidito dalla facilità con cui si relazionava e ne traeva vantaggi, avrei voluto esserle superiore e controllarla ma così non è stato...nel mio rapporto con le donne vi è sempre questo desiderio di prevalere su di loro, credo per dimostrare così il mio valore, la cosa un poco mi preoccupa..

Link al commento
Condividi su altri siti

Se hai fatto la cosa che rienevi giusta, se non ti andava di continuare a sopportare quella situazione, e se non volevi fare cose che non ti andavano di fare, hai fatto bene indipendentemente dal risultato.

Link al commento
Condividi su altri siti

firelover

prima cosa...mi disp molto....

secondo dimostrare loro il proprio valore lo devi fare per le prime volte poi bene o male lo conoscono il tuo valore,apparte il fatto che saresti superiore se non cagassi i loro dhvs...allora si che saresti superiore...la cosa purtroppo è piu difficile di quanto possa sembrare...

ou...mi raccomando testa alta bello...non ci rimanere secco e ...

Buona fortuna nel rialzare il tuo orgolgio maschile;)

Stammi bene...!

Fire

Link al commento
Condividi su altri siti

AngelDevil
Vi avevo già accennato alla situazione con questa ragazza nel topic "come regolarsi". Negli ultimi giorni le cose sono andate piuttosto bene, fino a stasera. Eravamo in un ristorante quando riceve la chiamata di un amico (da ora in poi lo chiamerò "tizio" per praticità) passa 5 minuti al telefono rassicurandolo, poi si scusa con me e mi spiega che tizio non passava un bel periodo, aveva bisogno di conforno e l'aveva sentito anche la sera prima per lo stesso motivo. Qualche ora dopo siamo in un locale a bere e arriva un'altra telefonata di tizio che dice che sta venendo a milano e chiede un'indicazione, lei non sa rispondere, chiede a me e la cosa muore li...un'oretta dopo tizio manda un sms dove esprime un giudizio sul locale dove era andato con gli amici.

In macchina salta fuori l'argomento e facico finta di preoccuparmi per tizio, lei mi spiega che è una persona insicura, legata troppo al'limmagine, narciso e bla bla bla...dopo un po' le chiedo "lui scopa?" e riponde "si, è un bel ragazzo" (questa è la cosa peggiore che potesse dirmi). Arrivati sotto casa scherzosamente mi dice che gli sms che le mando sono un po' freddi a volte, e me li mostra sul cellulare, noto subito che sono più quelli di tizio che i miei in quella giornata, le dico "guarda un po', te ne manda di più lui!" e risponde "vero, forse gli dovrei dire di mandarmene di meno o magari sei te che ne dovresti mandare di più..", risatina mia e sua; saluti.

Ora vi facico presente che tizio quando lei si era mollata con l'ex le aveva chiesto espressamente se voleva fare l'amore con lui, lei ha chiesto consiglio ad un amico che le ha detto "dipende da cosa ci vuoi fare, ti piacerebbe?" e lei ha risposto "forse si, ma certe cose non si chiedono in questo modo".

Se ha chiesto all amico vuol dire che un pensierino ce l aveva fatto... io non mi fideri poi così tanto al posto tuo

Aggiungo che quando 2 settimane fa abbiamo avuto qualche problema lei, assieme ad un'amica, è andata a trovarlo.

Ditemi cosa dovrei pensare....di lei mi fido, almeno fino a quando staremo assieme, però non mi va che si tenga "porte aperte" in questo modo, del tipo che se ci lasciamo qualche gionro dopo è nel suo letto...non sarà tradimento nella forma, ma siamo sempre li.

Non ti va che si lascia porte aperte, ma è proprio quello che sta facendo, e direi che almeno che non hai sentito tutta la telefonata, io non mi fiderei molto manco del fatto che il tipo aveva bisogno di essere consolato. Scusa per la sincerità ... Voi avete problemi e lei se ne va a trovare un altro, con un amica, si ma le amiche sono quelle che reggono il gioco, e in un uscita a 4, direi che la presenza dell amica cambia poco ... Ok sto zitta! Sono prevenuta, ma di questi comportamenti ne ho visti troppi, da parte di ragazze.

Non ho detto niente perchè non volevo mostrarmi tanto insicuro da insinuare qualcosa su un "amico" in "difficoltà", però adesso rosico, inutile negarlo. Probabilmente lei nella sua falsa ingenuità pensa che non ci sia nulla di male, ma so che se facessi lo stesso le derebbe parecchio fastidio...

Con me è quasi perfetta, dolce e tutto quanto, però non ha il buon senso di capire che certe cose non si fanno...fare finta di niente non so, dubito che riuscirò ad essere amorevole nei suoi confronti dopo questo episodio, conoscendomi mi irrigidirò mostrandomi distaccato come all'inizio...l'ideale sarebbe ripagarla della stessa moneta, forse servirebbe, o magari è una cavolata :lookaround:

Ripagarla con la stessa moneta per me è una gran cavolata ... Io al posto tuo continuerei a far finta di interessarmi del tizio, e vedere cosa realmente c è sotto, se è vero che ha bisogno di essere consolato, e in che modo essere consolato, la frase che il tizio gli ha detto tempo fa "vuoi fare l amore con me" , tutto mi fa pensare tranne che questo sia un insicuro...

Modificato da AngelDevil
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...