Jump to content

Attirare reazioni e comportamenti strani e incoerenti nelle persone (hb in primis): da cosa può dipendere?


m_a_t_t
 Share

Recommended Posts

m_a_t_t

Ultimamente mi succedono cose strane con le hb e non riesco a capire se questi scompensi li vado ad innescare io col mio modo di essere (senza rendermene conto), se tali situazioni sono comunque più normali/frequenti di quello che si pensi, oppure se semplicemente alla fine sono io che non risulto sufficientemente attraente per continuare l’interazione (ma a questo punto non avrebbe senso tutto il “pre”).

Un esempio perfetto è quello vissuto per l’ennesima volta qualche giorno fa: la tipa di turno (bella donna) viene lei spontaneamente da me, mi fa capire che le piaccio e di essere interessata, si fissa un appuntamento per bere qualcosa e ci si scambia il contatto Insta/Whatsapp, per poi... non venire aggiunto del tutto su IG e scrivere su Whatsapp e non avere risposta 😂

Ripeto, il tutto partito di sua iniziativa.

Se cose del genere capitassero una tantum si potrebbe pensare all’instabilità della persona, o alla singola situazione, ma come la mettiamo quando tutto ciò capita spesso?

Sì, perché ormai non le conto più le vicende capitatemi dove la tipa fa tutto d’impulso e di sua iniziativa e poi annulla e/o sabota.

Mi sono documentato anche tramite amici e a quanto pare non sembra essere poi tanto normale. Nel senso che di base o si piace o non si piace, i miei amici che piacciono ci mettono poco ad organizzare uscite/serate/appuntamenti, quelli che non piacciono vengono chiaramente rifiutati.... qui è come un continuo “amore-odio”, “ama-respingi”, “ricerca di attenzioni” e “voler sondare/capire/avere controllo”.

Preciso che mi vengono fatti spesso complimenti sul mio aspetto estetico (sarei un bel ragazzo), ma altrettante volte mi viene detto che risulto “particolare” come tipo (quando cerco di andare in profondità nel discorso e di capire in cosa si manifesterebbe questa mia diversità, le risposte diventano vaghe e contraddittorie, o la gente schizza male).

A volte mi sembra di avere a che fare con dei ritardati mentali, o (nel caso hb) con dei giocattoli a tasti programmati dove se schiacci x ottieni y.

Forse qualcosa del mio modo di fare viene frainteso, mal recepito. Non lo so.

A voi capitano situazioni così??? Da cosa possono dipendere?

Edited by m_a_t_t
Link to comment
Share on other sites

leavingmyheart
16 minuti fa, m_a_t_t ha scritto:

Preciso che mi vengono fatti spesso complimenti sul mio aspetto estetico (sarei un bel ragazzo), ma altrettante volte mi viene detto che risulto “particolare” come tipo

 

Pessimi segnali. Strano è ma così è :p 

Link to comment
Share on other sites

m_a_t_t
1 minuto fa, leavingmyheart ha scritto:

 

Pessimi segnali. Strano è ma così è :p 

In che senso “pessimi segnali”? 😃

Link to comment
Share on other sites

Mirkopain89

Io ho sempre situazioni simili ma diverse nel senso che qui su ig rispndo alle sue storie parliamo mi guardano le mie mi mettono like parliamo spesso anche con tipe molto fighe nel senso ballerine simil modelle da migliaia di follower che a tanti non rispondono e non li cagano a me si poi quando gli chiedi un uscita glissano e spariscono … 

Link to comment
Share on other sites

leavingmyheart
Adesso, m_a_t_t ha scritto:

In che senso “pessimi segnali”? 😃

 

 

tipici di chi non ti vede sessualmente aggressivo (=innocuo). Quasi sicuramente sei poco intraprendente, e la tua passività genera questi effetti. Nella migliore delle ipotesi sarai sedotto e poi buttato via, ritrovandoti col cuore spezzato. Succede sempre così ai tipi passivi. 

I segnali di interesse gratis non sono autentici, di solito. Quelli veri sono una risposta a qualcosa che tu hai fatto. Se una ci sta non ti verrebbe mai a dire esplicitamente che sei un bel ragazzo. Al massimo allude al fatto che sei un playboy, che è una cosa ben diversa. 

Idem quando ti dicono che sei "particolare". Allarme rosso. Non so spiegarlo bene il perché ma per esperienza so che è spia che c'è qualcosa che non va. 

 

  • Mi piace! 1
  • Grazie! 2
Link to comment
Share on other sites

m_a_t_t
1 ora fa, leavingmyheart ha scritto:

 

 

tipici di chi non ti vede sessualmente aggressivo (=innocuo). Quasi sicuramente sei poco intraprendente, e la tua passività genera questi effetti. Nella migliore delle ipotesi sarai sedotto e poi buttato via, ritrovandoti col cuore spezzato. Succede sempre così ai tipi passivi. 

I segnali di interesse gratis non sono autentici, di solito. Quelli veri sono una risposta a qualcosa che tu hai fatto. Se una ci sta non ti verrebbe mai a dire esplicitamente che sei un bel ragazzo. Al massimo allude al fatto che sei un playboy, che è una cosa ben diversa. 

Idem quando ti dicono che sei "particolare". Allarme rosso. Non so spiegarlo bene il perché ma per esperienza so che è spia che c'è qualcosa che non va. 

 

La risposta è interessante, ma non sono d’accordo sul nucleo del discorso.

Cosa vogliono dire le frasi “poco intraprendente” (alla faccia comunque, si vede che non mi conosci 😅) e “sessualmente aggressivo”?

Hanno a che fare con la realtà oggettiva o si basano sulla percezione che le tipe si fanno nella loro testa? Perché cambia parecchio.

Conoscendomi molto bene ho imparato che c’è una differenza gigantesca tra la percezione altrui e la realtà oggettiva.

A fatti credimi che sono tutto tranne che passivo e sarei il primo ad ammettere di avere un difetto del genere.

Sono assai più attivo della media locale, anche solo ad approcciare o a manifestare interesse chiaro e diretto (nella mia piccola città ho addirittura la nomea di quello che è sempre in giro e che ci prova con tutte).

I film di fantascienza che poi gli altri (le donne) si possono fare non sono sotto il mio controllo e non mi interessano, anche se a quanto pare valgono tutto.

Molte donne con cui sono stato in passato mi hanno detto che “non sono come sembro” (positivamente). Da qui, come tu stesso intelligentemente riporti, si capisce c’è un’errata percezione iniziale che viene poi smentita dopo.

Il punto è che mi piacerebbe davvero far luce su quel muro invisibile ed abbatterlo, se possibile.

Comunque, se “sedurre” equivale a:

- assecondare uno stile/schema che non mi appartiene e andare contro la mia natura

- manipolare e “sbattere al muro” la tipa di turno fino a quando non ci sta aspettandomi poi un “benestare” (che non si basa su ciò che sono davvero ma su ciò che viene percepito)

- fare tutto io

... allora la “seduzione” non fa per me. Sarebbe una pagliacciata. Come ai tempi della preistoria, con la clava e il cacciatore, un meccanismo fallato in partenza.

”i segnali di interesse veri sono una risposta a qualcosa che tu hai fatto”: anche questa frase non la capisco.

Allora se quelli “veri e gratis” non sono reali, cosa vengono fatti a fare? Che fine hanno?

“quando ti dicono che sei particolare è una spia che c’è qualcosa che non va”

> che non va oggettivamente o che non va nella loro testa?

Grazie mille per gli spunti!!!!

Edited by m_a_t_t
Link to comment
Share on other sites

Bolt
1 ora fa, m_a_t_t ha scritto:

cose strane con le hb

 

1 ora fa, m_a_t_t ha scritto:

o (nel caso hb)

 

Beh magari si potrebbe iniziare usando la parola hb, meno spesso.

Forse è una stupidaggine il vero problema: tu piaci e poi conversando, rovini tutto o le fai seccare per via di un linguaggio un po' "incel" (non nel vero senso della parola ma, ci siamo capiti credo)

E nelle chat magari questa cosa traspare parecchio.

Non so eh, la butto lì, in base a ciò che ho sentito io, leggendoti.

  • Mi piace! 1
Link to comment
Share on other sites

Bolt
41 minuti fa, m_a_t_t ha scritto:

manifestare interesse chiaro e diretto (nella mia piccola città ho addirittura la nomea di quello che è sempre in giro e che ci prova con tutte).

E non è motivo di vanto... se ti fai quella nomea, poi sono cazzi.

Edited by Bolt
  • Mi piace! 1
Link to comment
Share on other sites

m_a_t_t
1 ora fa, Bolt ha scritto:

 

 

Beh magari si potrebbe iniziare usando la parola hb, meno spesso.

Forse è una stupidaggine il vero problema: tu piaci e poi conversando, rovini tutto o le fai seccare per via di un linguaggio un po' "incel" (non nel vero senso della parola ma, ci siamo capiti credo)

E nelle chat magari questa cosa traspare parecchio.

Non so eh, la butto lì, in base a ciò che ho sentito io, leggendoti.

Ciao! Capisco cosa dici e grazie per la tua risposta.

Come dicevo all’utente sopra, anche qua lo ripeto: io faccio quello che mi sento di fare, sono sempre me stesso e non rispondo a schemi preconfezionati, ma soprattutto non sono responsabile per la percezione (errata) degli altri!

Se basta essere sé stessi e appena un po’ fuori dal seminato (per es. sparare due parole da “incel” 😂🙏🏻) per essere già “bollato come” e far annoiare le poverette (che possono sempre proporre una sbocchinata al bagno se si annoiano, invece di far sempre la parte passiva che deve essere stimolata), allora la seduzione non fa per me.

Se, come vedo sempre più, è tutto un “recitare” invece di sedurre spontaneamente per come si è, non mi sottometterò alla cosa.

Sul discorso percezione, ne ho sentite di ogni. Posso passare come “playboy/bad boy”, come “affamato/morto di figa” o come il classico “bravo ragazzo tranquillo e gentile” (anche per il mio modo di parlare, yes). Varia a seconda della percezione.... individuale. Quello che non manca quasi mai, al di là delle razionalizzazioni è la parte del “particolare” (senza che si riesca mai a definire in cosa consista questa particolarità... “a pelle” vien detto di solito).

Del resto, in una città dove il concetto massimo di seduzione è ubriacarsi, diffamare la gente e destreggiarsi tra gelosie, caos, risse ed esasperazione per poi finire (forse) a scopare con qualcuno a casaccio (ubriaco)... probabilmente sì, sono noioso. Fiero di esserlo.

Peccato che per questi pregiudizi senza senso spesso non riesca a dimostrare come sono davvero soprattutto in altri contesti.

___________

Nelle chat con le hb (scusa, con le tipe) sono totalmente e spontaneamente un’altra persona, non sono serio come qua sul forum 😄

Comunque stiamo a fare discorsi sulla percezione, poi apro Tinder e faccio 3-4 match in due giorni, mentre un altro “bello” ne fa 30 in meno di 1 e tutti con ragazze fighe.

Per questo, a sto punto inizio a pensare che semplicemente non vengo percepito così attraente/mascolino come sarebbe richiesto per avere i risultati che voglio ottenere (in modo naturale e senza forzature).

Onestà intellettuale, altro che nerd, attivi e passivi.

Grazie mille per il tuo contributo!

Edited by m_a_t_t
Link to comment
Share on other sites

m_a_t_t
57 minuti fa, Bolt ha scritto:

E non è motivo di vanto... se ti fai quella nomea, poi sono cazzi.

Verissimo, ma penso che se piaci davvero le donne passano sopra a questo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...