Vai al contenuto

Ciò che ci piace...


^X^
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti,

per puro caso in questi giorni si sono incrociate alcune mie riflessioni personali su un fatto che mi sta accadendo e alcune piccole polemiche all'interno di IS.

Per farla breve, mi sto convincendo che anche noi uomini siamo abbastanza soggetti a ciò che critichiamo nelle HB... ovvero a dichiarare fermamente alcuni valori, e poi farci conquistare da tutt'altro.

Possiamo quindi generalizzarlo ad un comportamento umano indipendente dal genere?

Sostanzialmente è opinione diffusa che l'uomo dia un'importanza quasi totale all'aspetto fisico della HB; se seriamente rifletto su me stesso anch'io sono convinto di avere degli standard minimi. Se dovessi seriamente rispondere alla domanda

Com'è la tua HB ideale?

A bruciapelo risponderei: magra e con le tette piccole (per capirci: quelle che stanno nelle canottierine senza reggiseno)

Poi ci rifletterei un'attimo sopra e ribadirei: magra e con le tette piccole.

Ora, la cosa bizzarra è che la realtà delle cose è che le HB con cui sono stato bene non sono MAI state così. Fino a qualche anno fa potevo pensare che tutto sommato magari mi stavo accontentando.

Ora ho la certezza granitica che non è così, e soprattutto non è mai stato così. Anzi le certezze granitiche (con validità retroattiva) sono:

1) io attraggo in ugual misura sia ragazze oggettivamente belle che meno belle (non dico TUTTE, badate bene, dico solo che tra quelle che sto attraendo ci sono in ugual misura ragazze belle e brutte. E questa è una ovvia conseguenza del noto principio "attraction is not a choice")

2) pur potendo scegliere, le HB con cui sto andando NON corrispondono alla mia immagine ideale (e ovviamente mi ci trovo benissimo, altrimenti non ci andrei :lookaround: )

Capito questo sono passato ad analizzare cosa davvero mi conquista in una HB; un esempio formidabile è la mia attuale FB. Sostanzialmente ha dei comportamenti che mi piacciono molto, insieme alla certezza che lei stia attuando tali comportamenti perchè sa per esperienza che a me (agli uomini?) piacciono molto.

Insomma mi sta letteralmente sargiando.

E come una HB durante lo street, io sono perfettamente conscio che tali comportamenti hanno, diciamo, un secondo fine... eppure mi lascio andare al piacere dello sforzo che l'altra persona sta facendo per me.

Esempi pratici? Beh, per esempio non invade i miei spazi. Quando è a casa mia non mi riempe il bagno di boccette&boccettini, non mi da consigli su come cambiare l'arredamento, quando va via risistema tutto come l'ha trovato, finge di avere altri impegni quando capisce che io desidero andare a trovare da solo i miei amici (GIURO!) in modo che io non mi senta troppo in colpa, mi prende in giro iniziando discorsi che sembrano pericolosi (sai, devo dirti una cosa importante... è già un po' di tempo che usciamo insieme... non è che mi presti il bagnoschiuma? ;) )...

Insomma sembra conoscere meglio di me cosa piace ad un uomo come me.

Per riassumere... cosa c'entra tutto questo con un Topic in Generale? A mostrare come effettivamente per capire cosa davvero vogliano uomini e donne occorra NON ascoltare in modo superficiale cosa dicono uomini e donne, ma sforzarsi di scendere più in profondità nell'osservazione della realtà.

Che ne pensate?

Modificato da ^X^
Link al commento
Condividi su altri siti

Sting
Che ne pensate?

Penso che hai ragione.

Affermare davanti a se stessi che cosa ci piace o cosa non ci piace, sono solo parole che volano al vento e col vento se ne vanno via.

Prima basavo TUTTO sulle parole.

Parole che uscivano dalla mia bocca o dalla bocca degli altri.

Grazie a IS ho capito (con l'eterno metodo di sbatterci il muso) che piu' delle parole, conta il tono della voce, e piu' del tono della voce conta il BL, e piu' del BL contano i FATTI.

Possiamo dire quello che vogliamo , ma i FATTI mi cosano e c'ho le prove :lookaround:

Ora : io posso dire che sono bellissimo e tutte le HB mi vogliono scop....mbe' ? perche' ridete ? ;)

E' vero !

Vabe' vabe', io posso dirmelo per autoconvincermi, e magari ci riesco pure (= inner game?), ma la realta' sara' il vero giudice pronto a smentirmi implacabilmente, piu' di mille persone che mi ridono in faccia.

Cosi' come il nostro ^X^ che pensando alle tipe con cui effettivamente STA BENE, si accorge che sono l'opposto della sua donna ideale...

Quindi caro ^X^, stavolta rispondi SINCERAMENTE : ..com'e' la tua donna ideale ? :huh:

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-

ma si' e' tutto vero, che diamine!

Avere degli standard ideali spesso va in contraddizione con la realta', infinitamente piu' variegata e imprevedibile delle nostre idee.

Anche perche' in fondo il concetto di "donna ideale" e' solo un canone, un'idealizzazione, una semplificazione della realta'.

Non voglio ripetere il solito concetto della mappa e del territorio...

E chi e' intelligente ha quel minimo di elasticita' mentale da riuscire a deviare un po' da una linea prefissata.

Tu parli di estetica: ebbene sappi che sono cresciuto con il sogno della bambolona bionda alta tutta curve occhi chiari...ma nessuna delle mie HB, FB, LTR ha tutte quelle caratteristiche insieme!

Anzi i miei piu' grandi amori erano di aspetto ben diverso (ad esempio ho notato che il miglior sesso l'ho vissuto sempre con HB minute, piu' o meno magre, piu' o meno formose ma sempre piu' basse di me).

Una volta impazzivo per le tette generose, ora ne faccio tranquillamente a meno.

Ho imparato che a volte basta lasciarsi andare e buttarsi per scoprire aspetti favolosi eppure inaspettati, con cui una HB ci appaga pienamente :lookaround:

E qui veniamo al fattore personale, cui credo intendessi riferirti: e' vero, neppure noi uomini sappiamo esattamente cosa vogliamo e cosa ci piace veramente...

E' cosi', nulla di che stupirsi: ogni volta che si razionalizza un fenomeno di natura essenzialmente emotiva come il gusto estetico, l'attrazione, l'innamoramento, l'eccitazione erotica... be' si finisce per ridurlo e perdere notevoli aspetti che trascendono la nostra consapevolezza; si sconfina nell'inconscio.

E' una specie di iceberg di cui razionalmente scorgiamo solo la punta emersa...

Grazie per la bella riflessione ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

TNT

Forse siamo un pò come le HB che dicono di volere il principe azzurro, dicono di avere standard alti e poi si trovano a star bene per un uomo normalissimo, senza chiedersi un perchè...

2) pur potendo scegliere, le HB con cui sto andando NON corrispondono alla mia immagine ideale (e ovviamente mi ci trovo benissimo, altrimenti non ci andrei)

Più che d'accordo, ma su questo punto mi soffermerei con una domanda: molte scartano per inaffidabilità l'uomo troppo bello oppure si trovano più a loro agio con uno normale/medio...non è che anche noi maschi troviamo una dimensione più adatta a noi in HB che, anche non possedendo tutte le nostre caratteristiche ideali, rappresenta qualcosa di più tangibile ed affidabile?

Perchè, ad esempio, con una HB 7 abbiamo una guarda più blanda che con una HB8...e alla fine siamo più "esposti" con la HB7? Non sò se mi spiego, ma forse perchè con la HB8 non ci fermiamo a guardar dentro? A me capita spesso così...

Per riassumere... cosa c'entra tutto questo con un Topic in Generale? A mostrare come effettivamente per capire cosa davvero vogliano uomini e donne occorra NON ascoltare in modo superficiale cosa dicono uomini e donne, ma sforzarsi di scendere più in profondità nell'osservazione della realtà.

Quante all'inizio dicono "quello lì mi fa schifo"...e poi ci si sposano :lookaround:

Modificato da TNT
Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
ma si' e' tutto vero, che diamine!

Avere degli standard ideali spesso va in contraddizione con la realta', infinitamente piu' variegata e imprevedibile delle nostre idee.

Anche perche' in fondo il concetto di "donna ideale" e' solo un canone, un'idealizzazione, una semplificazione della realta'.

[...]

Tu parli di estetica: ebbene sappi che sono cresciuto con il sogno della bambolona bionda alta tutta curve occhi chiari...ma nessuna delle mie HB, FB, LTR ha tutte quelle caratteristiche insieme!

Anzi i miei piu' grandi amori erano di aspetto ben diverso (ad esempio ho notato che il miglior

Non so quali siano le vostre esperienze di vita.

Sono stato abbastanza tempo con una donna molto carina (175, 44 di pantaloni, 4a abbondante di seno, pelle olivastra, capelli lunghi e ricci, ecc. ecc.) eppure il sesso era abbastanza insoddisfacente.

Adesso vado allegramente a letto con una ragazza esteticamente molto più brutta, ma che mi fa venire delle erezioni potenti e durature.

Non so come possa funzionare la mia testa, so solo che non ci avrei mai creduto se me lo avessero raccontato prima.

E' vero, l'estetica, gli ideali, la realtà, ecc.

Prima avevo una donna con due cosce chilometriche che mi stimolavano solo a guardarle. Poi, al momento dei fatti, le cose andavano molto male.

Adesso ho una donna che ha la ciccia aggrappata alle cosce, quando la vedo mi da fastidio. Eppure le basta sfiorarmi per eccitarmi ed eccitarsi.

Ho tanto l'idea che il sesso e le proprie opinioni abbiano poco a che spartire :lookaround:;):huh:

Link al commento
Condividi su altri siti

Emperor

Secondo me l'errore di fondo è pensare alla donna ideale in senso estetico.

In un mio recente post parlavo di standard e punti fermi ma quanto all'estetica ho detto solo che mi deve piacere.

I punti fermi e gli standard, secondo me, li dobbiamo avere sul carattere, sul comportamento, sul tipo di donna che vogliamo vicino.

Poi per carità... l'amore quando arriva arriva...

Ma se noi sognamo una ragazza dolce perchè accontentarci di una aggressiva?

Se sognamo una ragazza sportiva perchè accontentarci di una pantofolaia?

Se sognamo una donna sexy dovremmo farci andare bene anche una che si veste da maestrina?

Beh, direi che almeno il 90% degli uomini si fa andare bene donne che non li soddisfano pienamente.

Buon per loro, ma credo che un PUA o aspirante tale dovrebbe fermarsi o avere storie lunghe SOLO con donne che lo fanno stare bene e soddisfano i suoi standard.

E credo anche che questi standard sia molto utile chiarirli.

L'estetica, giusto per tornarci, credo che sia la parte meno importante...

Link al commento
Condividi su altri siti

Emperor
Adesso vado allegramente a letto con una ragazza esteticamente molto più brutta, ma che mi fa venire delle erezioni potenti e durature.

Prima avevo una donna con due cosce chilometriche che mi stimolavano solo a guardarle. Poi, al momento dei fatti, le cose andavano molto male.

Adesso ho una donna che ha la ciccia aggrappata alle cosce, quando la vedo mi da fastidio. Eppure le basta sfiorarmi per eccitarmi ed eccitarsi.

Per il sesso poi credo valga tutto un discorso a parte.

Quoto in pieno queste parole perchè mi è capitato in passato qualcosa di molto simile ed anche ora vedo una HB piuttosto bruttina ma che mi eccita di brutto...

Ma il discorso è questo: Tu con questa ragazza avresti una storia? La porteresti fuori e la mostreresti agli amici? La porteresti in discoteca o alle feste?

Io, sinceramente, no.

E, per me[/b], la mentalità dell'HB è molto più importante sia dell'aspetto fisico che del sesso.

Link al commento
Condividi su altri siti

TNT
Beh, direi che almeno il 90% degli uomini si fa andare bene donne che non li soddisfano pienamente.

Buon per loro, ma credo che un PUA o aspirante tale dovrebbe fermarsi o avere storie lunghe SOLO con donne che lo fanno stare bene e soddisfano i suoi standard.

Sono d'accordo...

IMO è utile analizzare da dove derivano i nostri standard: dalla nostra cultura, dalle nostre esperienze, dalle precedenti HB...e da cos'altro?

L'estetica, giusto per tornarci, credo che sia la parte meno importante...

Io credo sarebbe svilente per un uomo che cura se stesso (palestra, vestiario, etc.), dopo tanti sacrifici, mettere all'ultimo posto l'estetica.

C'è chi la pensa diversamente: ognuno di noi mette in un piano differente aspetto estetico e carattere, ma non è un punto fermo e puoi pensarla in un modo o in un altro a seconda delle situazioni.

Link al commento
Condividi su altri siti

SIRCIARLY
Non so quali siano le vostre esperienze di vita.

Sono stato abbastanza tempo con una donna molto carina (175, 44 di pantaloni, 4a abbondante di seno, pelle olivastra, capelli lunghi e ricci, ecc. ecc.) eppure il sesso era abbastanza insoddisfacente.

Adesso vado allegramente a letto con una ragazza esteticamente molto più brutta, ma che mi fa venire delle erezioni potenti e durature.

Non so come possa funzionare la mia testa, so solo che non ci avrei mai creduto se me lo avessero raccontato prima.

E' vero, l'estetica, gli ideali, la realtà, ecc.

Prima avevo una donna con due cosce chilometriche che mi stimolavano solo a guardarle. Poi, al momento dei fatti, le cose andavano molto male.

Adesso ho una donna che ha la ciccia aggrappata alle cosce, quando la vedo mi da fastidio. Eppure le basta sfiorarmi per eccitarmi ed eccitarsi.

Ho tanto l'idea che il sesso e le proprie opinioni abbiano poco a che spartire ;):huh::DD

Dico io, possibile che ogni post nuovo su IS rispecchia poi quello che sto vivendo ultimamente?Ho notato ora che con una mia FB che mi piace veramente fisicamente (di quelle che quando le vedo dico "questa me la tromberei di brutto") che però nel sesso non mi eccita poi più di tanto.Invece con un'altra FB che non è per niente di quel livello ci trombo per delle ore senza mai stancarmi e specialmente senza che lì sotto si stufi....

E oggi ero lì a chiedermi "come è possibile?cioè FB1 è tutto quello che ho sempre cercato ma possibile che mi ecciti di più FB2????eppure sessualmente parlando l'FB1 è anche più brava"...

Ora con questo post forse ho capito il perchè, grazie mille :lookaround: Stavo per andare da un andrologo per dirgli "scusa, quando trombo con una ragazza che non è proprio il mio canone l'erezione dura delle ore, quando invece mi trombo la mia donna ideale non accade come mai???"

Link al commento
Condividi su altri siti

Amici, grazie per aver arricchito molto la discussione!

Beh, a questo punto sembra quasi che si possa trarre la seguente conclusione:

IS ci ha portati a trombare con HB più brutte del nostro ideale

:) :) :lol:

Ovviamente sto scherzando. La conclusione vera è:

IS ci permette di scegliere davvero la HB con cui stare, al di la di tutte le fantasie che rimangono tali

E aggiungerei:

* un uomo SICURO sta con la donna che lo fa stare bene

* un uomo fragile e insicuro sta con donne appariscenti, perchè è più importante esibire che starci bene

Poi ci sono le dovute eccezioni...

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...