Vai al contenuto

Cosa significa essere responsabili della propria vita?


AlanCarter
 Condividi

Messaggi raccomandati

AlanCarter
Voglio che sia chiaro questo:

- noi siamo responsabili della nostra vita,

- tutto ciò che ci succede è solo per merito nostro,

Vorrei potermene convincere. Se io mi metto in testa di prendere il brevetto per guidare gli elicotteri, mi faccio il mazzo e ci riesco, sono responsabile della mia vita. Se vado per strada e ammazzo il primo che incontro sono anche in questo caso responsabile della mia vita.

Con le hb è mooooooolto più complesso dei due casi precedenti. Ciò soprattutto perchè la tua responsabilità finisce quando inizia la scelta di un'altra persona (scelta dell'hb che come sappiamo, è determinante).

Puoi metterci tutta la volontà che vuoi ma se la tua aura di AFC non ti lascia, non c'è nulla da fare, sarà sempre presente con te.

Io ho cercato di migliorarmi in tutte le direzioni possibili con il risultato che l'aura era sempre lì.

Non si può diventare ciò che non si è. Io sono uomo e posso mettermi in testa di diventare un cavallo, con grandissimi esercizi arrivare a fare qualcosa che ricordi lontanamente un nitrito ma alla fin fine.....non sarò mai un cavallo.

Un AFC (ma AFC di quelli pesanti) può rendersi più simpatico, può migliorare il suo aspetto, può allargare il suo giro sociale (come ho fatto io). Ma resterà sempre un AFC. Perchè è il suo DNA.

Si possono cambiare tante cose della propria vita ma non si può cambiare l'essenza di ciò che si è perchè questa te la porti dietro da quando nasci e così resta.

Modificato da AlanCarter
Link al commento
Condividi su altri siti

mod
...

Guarda.. se posso dire la mia, ti potrei dare ragione.. ma non lo faro'. Se pensi bene, a dove sei finito, ma SOPRATTUTTO, alle persone che qui, in stragrande maggioranza, erano "bloccati" come te da pensieri simili o uguali ai tuoi (mi ci metto in mezzo, e ancora, in parte, lo sono, a seconda del mio frame..)..

..e anche, da parole tue, ai tuoi cambiamenti.. Una persona cambia perchè lo vuole, perchè qualcosa non gli và. Non tanto perchè sei AFC o perchè altre persone ti dicono "cosi' non và".. Non per niente, sei cambiato. Ora, questo non significa che da oggi al domani da AFC, come ti ritieni, diventerai un PUA a tutti gli effetti.. puo' essere che ci voglia tempo, tanto tempo. L'importante è non demordere, ma soprattutto VOLERLO. Per te.

Link al commento
Condividi su altri siti

TAuRus
Potresti argomentare meglio?

Sì - Kant ha ragione.

UPD.

la tua vita andrà meglio appena capirai che ciò che hai scritto non è vero.

quello che hai scritto, alan, sono delle banalissime scuse per NON FARE un cazzo. "tanto io sono un afc, non posso cambiare nulla, perché sforzarmi?".

bravo, hai scoperto che l'autosabotaggio funziona.)

Link al commento
Condividi su altri siti

Sting

Ciao AlanCarter

lo sai che aver scritto questo post e' come andare nella curva del milan e sventolare la bandiera della Juve ?

ahahaah adesso beccati le mazzate LOL

Scherzo ovviamente.

dunque....fammi leggere bene cio' che hai scritto

Vorrei potermene convincere.

Bene.

Puoi iniziare a farlo da subito, evitando di scrivere pensieri auto-limitanti.

Con le hb è mooooooolto più complesso dei due casi precedenti. Ciò soprattutto perchè la tua responsabilità finisce quando inizia la scelta di un'altra persona (scelta dell'hb che come sappiamo, è determinante).

Non ti e' mai capitato di avere a che fare con persone talmente simpatiche e affascinanti che volevi passare piu' tempo con loro che con altre ?

Ebbene, secondo te chi decideva di starci assieme ? Tu ? oppure loro ti costringevano a stare con loro ?

Nel caso delle HB, devi fare un lavoro su te stesso per mostrare loro il tuo lato migliore e renderti talmente affascinante che loro non sapranno resisterti.

Ma finche' avrai la convinzione che tu non puoi cambiare, le cose intorno a te (e di conseguenza la tua vita) non cambieranno.

Io ho cercato di migliorarmi in tutte le direzioni possibili con il risultato che l'aura era sempre lì.

Bravo.

E come fai a dire che le cose non sono cambiate ?

Hai forse pensato di poterle cambiare in un tempo prestabilito ?

Io sono uomo e posso mettermi in testa di diventare un cavallo, con grandissimi esercizi arrivare a fare qualcosa che ricordi lontanamente un nitrito ma alla fin fine.....non sarò mai un cavallo.

Non potevi iniziare la frase in un modo migliore di quello che hai usato.

TU SEI UOMO , ma nel tuo post ti stai dimenticando di esserlo.

Tu non devi diventare un cavallo.

Tu devi riscoprire la tua vera natura di UOMO.

Percio' inizia a farlo, ragionando da UOMO e non da AFC o da canide.

Un AFC (ma AFC di quelli pesanti) può rendersi più simpatico, può migliorare il suo aspetto, può allargare il suo giro sociale (come ho fatto io). Ma resterà sempre un AFC. Perchè è il suo DNA.

E quindi perche' ci dici queste cose ?

Puoi pure rimanere nella tua condizione senza doverlo scrivere.

Ti piace rimanere AFC ? Ti piace la vita che fai ?

Secondo me no, altrimenti non avresti scoperto IS.

Si possono cambiare tante cose della propria vita ma non si può cambiare l'essenza di ciò che si è perchè questa te la porti dietro da quando nasci e così resta.

Verissimo.

AlanCarter hai scritto una cosa sacrosanta.

Pero', finche' continui a lamentarti e ad auto-limitarti la tua vera essenza rimane chiusa a chiave in soffitta.

Io non penso che tu ci stia mostrando il tuo lato migliore in questo post e penso anche che non lo mostri neanche alle HB.

Perche' non inizi a mostrarti al mondo come sei veramente ?

---fine dell'accusa---

Passo la parola alla corte :blink:

L'altro giorno ragionavo su un post di Taurus e mi stanno iniziando a capitare le situazioni per cui ho sempre lottato, lavorando su me stesso.

La cosa paradossale e' che stanno iniziando a capitarmi senza che io me ne accorga.

Mentre mi succedono sono troppo impegnato a godermi il momento che non me ne rendo conto li' per li'.

Me ne accorgo solo a posteriori.

Forse dovrei riordinare le idee...non so se avete capito cio' che ho scritto :ROTFL:

Modificato da Sting
Link al commento
Condividi su altri siti

Vorrei potermene convincere. Se io mi metto in testa di prendere il brevetto per guidare gli elicotteri, mi faccio il mazzo e ci riesco, sono responsabile della mia vita. Se vado per strada e ammazzo il primo che incontro sono anche in questo caso responsabile della mia vita.

Con le hb è mooooooolto più complesso dei due casi precedenti. Ciò soprattutto perchè la tua responsabilità finisce quando inizia la scelta di un'altra persona (scelta dell'hb che come sappiamo, è determinante).

Puoi metterci tutta la volontà che vuoi ma se la tua aura di AFC non ti lascia, non c'è nulla da fare, sarà sempre presente con te.

Io ho cercato di migliorarmi in tutte le direzioni possibili con il risultato che l'aura era sempre lì.

Non si può diventare ciò che non si è. Io sono uomo e posso mettermi in testa di diventare un cavallo, con grandissimi esercizi arrivare a fare qualcosa che ricordi lontanamente un nitrito ma alla fin fine.....non sarò mai un cavallo.

Un AFC (ma AFC di quelli pesanti) può rendersi più simpatico, può migliorare il suo aspetto, può allargare il suo giro sociale (come ho fatto io). Ma resterà sempre un AFC. Perchè è il suo DNA.

Si possono cambiare tante cose della propria vita ma non si può cambiare l'essenza di ciò che si è perchè questa te la porti dietro da quando nasci e così resta.

Ciao.

Quello che hai scritto è vero se riferito ad un certo inner game, ad un certo frame o a una certa situazione. Magari una HB che ti ha dato picche.

La scelta della HB è determinante se tu ti fissi su una HB specifica. SE lei è il tuo unico obiettivo.

SE il tuo obiettivo è essere un cavallo, probabilmente hai sbagliato forum, e comunque non ti servirà a sedurre donne.

Ma se il tuo obiettivo è goderti la vita, divertirti, avere amici e/o avere una vita sentimentale e sessuale dinamica e soddisfacente senza necessariamente essere un PUA al 100% (c'è un prezzo sostazioso da pagare per essere un Mystery o un Tyler, lo ammettono anche loro), secondo me la scelta della HB può essere importante, ma non determinante.

E' invece determinante la tua capacità di ricordarti che puoi scegliere di lasciare perdere una HB che non ti sceglie, e di muoverti in altre direzioni (scusa il giro di parole).

Con questo frame, la scelta è sempre di noi maschietti, anche perchè imparare l'arte del PUing specificamente per una sola donna (intendo una donna di cui sai già nome e cognome) sarebbe uno spreco inutile oltre che rischioso.

Imparare e praticare l'arte del PUing è conveniente quando la usi per conoscere più donne, tra cui scegliere quella (o quelle) che fanno al caso tuo, che sia per ONSs, FBs o una LTR esclusiva.

Il rischio che corrono molti AFC è questa 'non scelta' che li spinge a prendere la prima donna che ci sta (magari per paura di non avere altre opportunità), sposarla, magari fare anche dei figli per poi separarsi dopo pochi anni. Basta vedere come è aumentata la % di divorzi ultimamante.

Secondo me: quando hai più scelta, ovvero hai un metodo per conoscere e scegliere tra più donne, hai maggiore probabilità di incontrare la persona giusta (se ti interessa una relazione monogama, ovviamente) e di avere una vita sentimentale più appagante.

E questo va a vantaggio anche della donna, perchè in questo modo viene scelta da un uomo con un suo standard (affinato dopo varie e numerose esperienze) che ha fatto una selezione tra tante.

Insomma secondo me creare una relazione sentimentale win-win è anche una questione di numeri, e il PUing ti permette anche di avere quest'abbondanza di questi numeri.

Buona domenica

Smartboy

Link al commento
Condividi su altri siti

Sting
Ma se il tuo obiettivo è goderti la vita, divertirti, avere amici e/o avere una vita sentimentale e sessuale dinamica e soddisfacente senza necessariamente essere un PUA al 100% (c'è un prezzo sostazioso da pagare per essere un Mystery o un Tyler, lo ammettono anche loro)

sottoscrivo , quoto, approvo in pieno !

Soprattutto per quanto riguarda godersi la vita.

A tal proposito , mi viene in mente un episodio che fu uno dei primi insegnamenti di cui feci tesoro.

Un mio caro amico aveva conosciuto una tipa, ma questa non si sentiva abbastanza a suo agio da un'uscita a due e coinvolse una sua amica single, nella speranza che gli venisse presentato un ragazzo. Cosi' il mio amico mi chiese di uscire con loro.

Io ovviamente avrei dovuto intrattenere l'amica mentre lui se la spassava con la sua HB , ma data la profonda amicizia che ci lega, gli feci questo favore senza sapere com'era l'amica della sua HB. Insomma fu un incontro al buio per me :blink:

Arriviamo al locale , bacini bacetti e miei sorrisi anche se l'amica non mi ispirava granche'.

In piu' questa qui se la tirava oltre le sue possibilita' ahahaa

Come se non bastasse le si e' avvicinato un AMOG e si sono messi a parlare ignorandomi

A quel punto per 10 secondi son rimasto come un fesso a guardare questi due, ma ero a un bivio (tipo pubblicita' della Beck's) :

- continuare da AFC a stare dietro a questa qui e buttare via la serata e i soldi che avevo speso per l'ingresso

- divertirmi , fregandomene delle conseguenze e dell'amica e far valere i soldi che avevo speso per l'ingresso !

Ho scelto la seconda, cosi' sono andato al bancone , ho preso da bere e quando l'alcool e' entrato in corpo (ero assolutamente lucido !) sono andato in pista a ballare e divertirmi.

Sara' che all'esterno davo veramente l'impressione che mi stessi divertendo senza alcuno scopo di rimorchio (anche perche' me ne stavo per i fatti miei) , fatto sta che -tempo 5 minuti- e due HB8 mi hanno letteralmente CINTURATO...ma questa e' un'altra storia...

Sono assolutamente convinto che se me ne fossi stato appoggiato alla colonna a guardare gli altri ballare non si sarebbe avvicinata nessuna HB/esemplare di femmina/UG ecc.

Invece ho usato tutte le mie energie per divertirmi fregandomene di cosa sarebbe potuto succedere...ed e' venuta fuori una stupenda serata senza inutili sforzi !

Se ci sforziamo di apparire simpatici, di dire cose intelligenti, o di rimorchiare, provocheremo esattamente l'effetto opposto !

Quindi anziche' stare a pensare a COME e QUANDO uscire dallo stato di AFC, e' molto meglio iniziare ad AGIRE per il PROPRIO benessere e secondo i propri gusti e divertimenti. Il resto verra' da se' , senza che ce ne accorgamo !

Il rischio che corrono molti AFC è questa 'non scelta' che li spinge a prendere la prima donna che ci sta (magari per paura di non avere altre opportunità), sposarla, magari fare anche dei figli per poi separarsi dopo pochi anni. Basta vedere come è aumentata la % di divorzi ultimamante.

Secondo me: quando hai più scelta, ovvero hai un metodo per conoscere e scegliere tra più donne, hai maggiore probabilità di incontrare la persona giusta (se ti interessa una relazione monogama, ovviamente) e di avere una vita sentimentale più appagante.

Cavoli hai scritto cose che volevo scrivere anch'io ....non sarai mica il mio alter-ego eh ? :ROTFL:

Insomma secondo me creare una relazione sentimentale win-win

ehehe il famoso concetto vincere-vincere

Bravo smart !

Modificato da Sting
Link al commento
Condividi su altri siti

trinciatop

io voglio rispondere sinteticamente, citando un detto millenario che racchiude esperienze e vicende di migliaia di persone, tanto da diventare una tradizione orale.

"la fortuna aiuta gli audaci"

Vuol dire...che ammesso che le coincidenze fortuite esistano come quelle sfortuite (per esempio "ragazza in cerca di sesso e amore" o al contrario "ragazza strafidanzata che si sposa domattina")

...potrai sfruttare il vento favorevole solo quando ti sarai messo in gioco (audacia).

Più sei bravo e più capisci quale vento è favorevole e quale sfavorevole...e navigare diventa un piacere.

Il PU ti spiega come orientare le vele.

Mentre fortuna/sfortuna rappresentano i venti.

...ehi ma quante barche navigavano tranquille nel passato in pieno mare aperto solo sfruttando i venti?

Tante, o troppe?

Certo che fino a quando rimaniamo in spiaggia a pensare che il vento spinge solo le barche indietro...

L'importante è levare le ancore e partire.

Il vento lo sfrutti, e impari a sfruttarlo...e poi alla fine quando ci prendi la mano succede che ti rendi pure conto che la fortuna non esiste...e che si è responsabili della propria vita...

La fortuna aiuta gli audaci...tu sei audace?

Modificato da trinciatop
Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
Con le hb è mooooooolto più complesso dei due casi precedenti. Ciò soprattutto perchè la tua responsabilità finisce quando inizia la scelta di un'altra persona (scelta dell'hb che come sappiamo, è determinante).

Puoi metterci tutta la volontà che vuoi ma se la tua aura di AFC non ti lascia, non c'è nulla da fare, sarà sempre presente con te.

Scusate ma credo di essermi perso qualcosa.

Spero che stiamo ancora parlando di: io maschio, tu femmina, noi fare fiki fiki

:blink:

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...