Vai al contenuto

commessa in profumeria


alpine
 Condividi

Messaggi raccomandati

alpine

Ciao a tutti, queto è il mio primo contatto dopo la registrazione;

La situazione è questa: ragazza molto carina che lavora in una profumeria,.

Io sono andato più di una volta in negozio ( tenete presente che è un grande negozio all' interno di un grosso supermercato, quindi con moltissima gente che va e che viene), ma fondamentalmente penso che non ricordi assolutamente nulla di me.

Una volta sono andato da lei è gli ho chiesto consigli su un docciashampoo però tutto lì;( come tante centinaia di persone)

la questione che vi pongo è ( sperando in più consigli utili possibile ): che tipo di aggancio potevo fare: ( chiaramente non aspettamdo il contatto visivo ma presentarsi li , poca gente, con un pò di energia, etc)

1 tipo mi incuriosisci, frase ad effetto: come ci si sente ad essere la ragazza piu carina .. etc e poi subito dopo ( umhh) es: perchè non andiamo a prendere il caffè, ( però ho la sensazione che non funzionerebbe)

2andare li comprare qualcosa soffermarsi e dire........????. e poi ritornare per più di una volta ed ogni volta cercare qualcosa da dire??

Sono all' inizio ma è proprio per questo che mi farebbe piacere ricevere consigli.

Ciao a tutti

Link al commento
Condividi su altri siti

Sting
1 tipo mi incuriosisci, frase ad effetto: come ci si sente ad essere la ragazza piu carina .. etc e poi subito dopo ( umhh) es: perchè non andiamo a prendere il caffè, ( però ho la sensazione che non funzionerebbe)

2andare li comprare qualcosa soffermarsi e dire........????. e poi ritornare per più di una volta ed ogni volta cercare qualcosa da dire??

Sono all' inizio ma è proprio per questo che mi farebbe piacere ricevere consigli.

Ciao a tutti

Ciao Alpine,

lo sai che mi hai dato un'idea ? Sei un grande !

Mi e' venuta in mente una cosa cosi' al volo , proprio mentre leggevo il tuo post, ma non l'ho mai fatta neanch'io, vedi se ti puo' piacere :

Se puoi tornare piu' di una volta (ogni mese, ogni settimana, ogni giorno ecc.), e dato che temi che lei non si ricordi di te, vai da lei ogni volta come se non fossi mai entrato in quel negozio (guardati il film 50 volte il primo bacio) e ogni volta chiedile consigli su un articolo diverso, parti dai profumi e passa a quelli piu' svariati per finire a quelli assurdi (assurdi del tipo che non c'entrano niente col contesto ne' con te ne' con lei)

Pero' per far questo devi giocare molto sul tuo BL (assolutamente aperto e rilassato) ed espressione del viso, che deve essere seria anche quando chiedi cose assurde (crei un contrasto).

Dopo un po' lei NON PUO' non ricordarsi di te e NON PUO' rimanere indifferente alle tue richieste assurde e forse ti dira' cose del tipo 'ma tu sei venuto qui anche ieri, o no ?'

Se vuoi accelerare la cosa, vai piu' volte nello stesso giorno...alla terza volta che ti presenti li' sicuro un sorriso riesci a strapparglielo.

A quel punto ti ha aperto lei :D

Fatica tua nel farti ricordare da lei = zero (anche se vede molta gente, la tua faccia se la ricordera' dato che sei li' tutti i giorni)

Hai gia' rotto il ghiacco parlando di articoli commerciali

ok Sting, finiscila di scrivere cazzate :D

Torniamo a noi :

Se ti presenti a lei con questa frase (ti piace il direct eh ?) :

come ci si sente ad essere la ragazza piu carina, ecc ecc, perche' non andiamo a prendere un caffe' ?

La stai gia' mettendo sul piedistallo, le dai un valore superiore al tuo, lei rizza le antenne (bip bip allarme ecco un altro che ci prova), alza lo scudo protettivo e spara i missili per capire se dall'altra parte c'e' un UOMO (tu)

Se sei un PUA i suoi missili ti fanno il solletico, se vuoi aprila pure con quella frase, ma poi il gioco potrebbe rivelarsi troppo difficile per te.

Prova. Sperimenta. Poi torna qui e dicci com'e' andata. I miei fratelli sapranno darti ottimi consigli.

Male che vada ti fa un sorriso e si inventa qualsiasi scusa pur di liquidarti : 'ti ringrazio per il caffe', ma devo portare a spasso il criceto' :)

Prova, Sperimenta.

E' la cosa migliore che puoi fare.

Poi torna qui e dicci com'e' andata. I miei fratelli sapranno darti ottimi consigli.

Ciao !

Link al commento
Condividi su altri siti

Emperor

Punta su un atteggiamento insolito, divertente, un pò pazzo!

Di ragazzi che le fanno i complimenti è pieno e come ti fa notare giustamente Sting, se vai di direct con quella frase la metti subito su un alto piedistallo e rischi di compromettere tutto il game.

Il direct mi piace ma per essere efficace necessità di una buona abilità, di un'assoluta sicurezza di se, di un ottimo BL, delle giuste parole e di un frame granitico.

Discorso simile per l'offrire il caffè se prima non hai creato le giuste condizioni. Saresti solo l'ennesimo.

Questo lo so per certo, le ragazze carine che lavorano nei centri commerciali si sentono offrire il caffe in continuazione. A volte accettano, a volte no. Senza nessun rapporto di causa con l'andare oltre.

Ad essere sincero anche la seconda ipotesi non la vedo bene.

Continuare a girarle attorno senza deciderti non farà altro che abbassare il tuo valore e farti apparire insicuro e needy.

Ora che ti ho consigliato cosa NON fare, prova a dirti cosa fare.

Il mio consiglio è di fare in modo di attirare l'attenzione su di te entro le prime volte che vai li.

La prima o la seconda volta possibilmente.

Come? La formula magica non c'è ma tieni presente che il vantaggio è che lei deve darti attenzione per forza, che è il suo lavoro e deve dimostrarsi gentile con te.

Quindi hai già superato il problema dell'apertura.

In generale ho visto che con le commesse funziona essere molto energici e fare richieste un pò pazze e sopra le righe. Meglio se lo fate dando l'impressione di essere sicuri e spigliati e non pazzi.

Entra quando sai di avere il frame pompato a palla ed esagera, fai casino, falla divertire.

Molto meglio, falle divertire. Includi le amiche e vedrai che il gioco sarà migliore.

Chiedile opinioni e poi prendila scherzosamente in giro per le risposte.

Ravviva la sua noiosa giornata di lavoro!

Sii insolito ed imprevedibile!

Sii sicuro di te e divertente!

Ma smettila di contemplarla come merce in vetrina. Lo fanno tutti i giorni circa 1000 dei clienti che passano di li...

Sii diverso, sii il miglior te stesso, sii il PUA che vuoi essere!

Link al commento
Condividi su altri siti

alpine

OK VA BENE; volevo rigraziare sting ed emperor per i consigli che mi hanno girato;

Vi racconto brevemente come è andata il mio primissimo approccio alla profumiera:ENTRO nel negozio, le commesse salutano ed io contraccambio distrattamente; mi giro un pò intorno ( ma non troppo) e non vedendo sul momento la tipa mi dirigo verso un altro settore; tempo 5 minuti torno lì, vado al bancone e dico: ciao volevo vedere etc. etc. etc.; andiamo insieme ai profumi chiedo, mi informo, faccio un pò l' incontentabile: questo è troppo fruttato, questo costa troppo, inserisco qualche battuta, vedo che ridacchia; bene tempo totale circa 7/8 minuti; va di là a prendere dei campioni di profumo e me li dà; AH MI ERO SCORDATO DI DIRVI UNA COSA FONDAMENTALE: quando sono andato al bancone la tipa stava a testa bassa, mi sono avvicinato ed ho chiesto informazioni, vedendo con stupore ( mentale) che non era lei ma una sua collega;(7-) ed ho pensato: ormai sono qui.... alleniamoci!!

La prossima volta deciderò se continuare con questa,o con quell' altra. Mi chiedevo se i campioni potevano essere un buon modo di riagganciare il discorso e utilizzarli come primissima fase di chiacchera. voi che ne dite? cosa ne pensate? ciao grazie icon10.gif

Link al commento
Condividi su altri siti

Sting
OK VA BENE; volevo rigraziare sting ed emperor per i consigli che mi hanno girato;

Ma figurati caro, per aver scritto quattro cose in croce...in PM ti do' le mie coordinate bancarie ! ahahahah

quando sono andato al bancone la tipa stava a testa bassa, mi sono avvicinato ed ho chiesto informazioni, vedendo con stupore ( mentale) che non era lei ma una sua collega;(7-) ed ho pensato: ormai sono qui.... alleniamoci!!

E' la cosa migliore che potevi fare.

Un AFC avrebbe pensato : no cavoli, non c'e' la mia principessina, torno un'altra volta (con la coda fra le gambe)

Invece l'aspirante PUA alpine ha sfruttato l'occasione che gli si e' presentata li' sul momento e ha attivato immediatamente il frame mentale adatto 'ormai sono qui ...alleniamoci!!'

Non e' sempre facile e tu sei stato molto bravo ad adattarti alla situazione.

La prossima volta deciderò se continuare con questa,o con quell' altra. Mi chiedevo se i campioni potevano essere un buon modo di riagganciare il discorso e utilizzarli come primissima fase di chiacchera. voi che ne dite? cosa ne pensate? ciao grazie icon10.gif

Penso che non hai bisogno di consigli per il momento, stai andando bene,sei abbastanza sveglio.

Quello che avrai in mente quando sarai di fronte alla profumiera, andra' benissimo.

L'importante e' il tuo frame in quel momento.

E hai capito benissimo che possiedi gia' il frame mentale adatto per continuare da solo. :)

Percio' alpine, fratello,a costo di ripetermi ti dico :

Vai, sperimenta, fregatene delle conseguenze : un #-close non e' niente, un C&B non e' niente !!!

Poi torna qui e facci sapere com'e' andata, e' l'unico modo che hanno i nostri fratelli per farti crescere.

Intesi ?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...
alpine
Ma figurati caro, per aver scritto quattro cose in croce...in PM ti do' le mie coordinate bancarie ! ahahahah

E' la cosa migliore che potevi fare.

Un AFC avrebbe pensato : no cavoli, non c'e' la mia principessina, torno un'altra volta (con la coda fra le gambe)

Invece l'aspirante PUA alpine ha sfruttato l'occasione che gli si e' presentata li' sul momento e ha attivato immediatamente il frame mentale adatto 'ormai sono qui ...alleniamoci!!'

Non e' sempre facile e tu sei stato molto bravo ad adattarti alla situazione.

Penso che non hai bisogno di consigli per il momento, stai andando bene,sei abbastanza sveglio.

Quello che avrai in mente quando sarai di fronte alla profumiera, andra' benissimo.

L'importante e' il tuo frame in quel momento.

E hai capito benissimo che possiedi gia' il frame mentale adatto per continuare da solo. :D

Percio' alpine, fratello,a costo di ripetermi ti dico :

Vai, sperimenta, fregatene delle conseguenze : un #-close non e' niente, un C&B non e' niente !!!

Poi torna qui e facci sapere com'e' andata, e' l'unico modo che hanno i nostri fratelli per farti crescere.

Intesi ?

CIAO

Dopo tutti questi bei consigli (grazie) vi volevo mettere a conoscenza che... non me nè riuscito uno;

benissimo;

a questo giro non ho fatto niente di quello che avrei dovuto fare (e l' ho fatto tutto da solo), mi sono impantanato come in mezzo al fango avendo a disposizione una 4x4;

sono arrivato in profumeria, ho fatto il mio solito giro e poi sono andato lì.. al bancone; premetto che non ero sciolto verbalmente e che comunque non ero riuscito ad alzare il mio frame nonostante avessi voluto farlo;

E' come se entrando (prima ancora di andare al bancone) mi sentissi "osservato" e "studiato" (ma da chi, ma per quale motivo) oh.. lo sò che sono tutte delle grandissime pipppe mentali però a sto giro mi sono sentito così; l' energia mi si è abbassata e andando finalmente al bancone mi sono trovato davanti ad una situazione che non avevo preventivato, la hb 8(target) e l' altra commessa hb 6 l' una accanto all' altra (hb6 è quella a cui avevo fatto delle domande sui profumi l' ultima volta) e mi sono sentito a disagio, e non me la sono sentita di chiedere nuovamente dei profumi alla hb 8 davanti alla hb 6..

Sono uscito incazzatoicon7.gif e sono andato nei mercatini della città a sciogliermi un pò;

ora la prox volta (domani) con l' hb 8 voglio andare senza menate (rileggerò nuovamente i vostri consigli prima di uscire) però rivedo un mio limite che ho semptre avuto fin da quando ero pischello (ora 33) e cioè: con quelle che non mi piacciono vado abbastanz tranq. con quelle che appena appena mi piacciono di più o mi spengo (profumiera) o svariono cioè esagero magari accelerando il tutto: battute, discorsi, rischiando molte volte come mi è successo di incartarmi da solo...

Come posso togliermi di dosso quella sensazione di essere diciamo così "osservato" entrando per la 3° 4° 5° volta nella profumeria (sono ancora alla prima ); ciao e grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Jim

Ci potrebbero essere alcune metodologie per toglierti da dosso quel senso che provi di essere osservato, una fra queste è ricreare nella tua mente quando sei solo la situazione di disagio e renderla normale; purtroppo non sono uno psicologo o esperto nel settore, ma si tratta di una semplice visualizzazione positiva del problema.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sting
CIAO

Dopo tutti questi bei consigli (grazie)

Ma grazie a te alpine, che ci hai raccontato il seguito della "prima puntata" , dando un senso ai nostri suggerimenti !

Non e' da tutti, sai ?

a questo giro non ho fatto niente di quello che avrei dovuto fare (e l' ho fatto tutto da solo), mi sono impantanato come in mezzo al fango avendo a disposizione una 4x4;

Vabe' non fa niente. Sei migliorato lo stesso , alla fine ti spiego perche'.

E' come se entrando (prima ancora di andare al bancone) mi sentissi "osservato" e "studiato" (ma da chi, ma per quale motivo) oh.. lo sò che sono tutte delle grandissime pipppe mentali però a sto giro mi sono sentito così;

Ti sei sentito osservato e studiato, e' capitato a tutti. Capita a me tutt'ora. Penso che capiti anche alle persone famose. Insomma penso che sia normale sentirsi osservati in certe situazioni.

Ma perche' capita ?

Bisogna CAPIRE se si vuole avere il controllo.

Ripensa a quei momenti.

A cosa pensavi mentre ti sentivi osservato ?

A te stesso, vero ?

E piu' pensavi a te stesso, piu' ti concentravi su cio' che dovevi dire alle HB, e non volevi sbagliare, e magari pensavi a come stavi camminando , se eri carino o meno, non ti sentivi all'altezza e poi.....SBAM !

l' energia mi si è abbassata e andando finalmente al bancone mi sono trovato davanti ad una situazione che non avevo preventivato, la hb 8(target) e l' altra commessa hb 6 l' una accanto all' altra (hb6 è quella a cui avevo fatto delle domande sui profumi l' ultima volta) e mi sono sentito a disagio,

Sono uscito incazzatoicon7.gif

Giusto !

Devi essere severo con te stesso quando rinunci a fare quello che sapevi di essere in grado di fare.

Tornando alla profumiera , vedi, eri troppo concentrato su te stesso (ti sentivi osservato senza motivo), e sei andato a 'sbattere' contro una situazione che non avevi preventivato e che ti ha spiazzato perche' non stavi vivendo la realta' attorno a te : ti sei trovato le commesse una accanto all'altra.

con quelle che non mi piacciono vado abbastanz tranq. con quelle che appena appena mi piacciono di più o mi spengo (profumiera) o svariono cioè esagero magari accelerando il tutto: battute, discorsi, rischiando molte volte come mi è successo di incartarmi da solo...

A noi tutti capita la HB che ci piace, quella che ci fa svarionare, che ci fa incartare.

Siamo qui proprio per imparare ad 'alzare' i nostri target, come fa il saltatore in alto, che ad ogni tentativo chiede che gli venga alzata l'asticella.

Anche questo e' normale.

Ogni volta che alziamo l'asticella ci prende la paura di sbagliare perche' stiamo per fare una cosa che non abbiamo mai fatto, stiamo uscendo dalla nostra zona di comfort.

Tu prova a pensare al VALORE che dai alla HB6 (che non ti piace) e al VALORE che dai alla HB++ (che ti piace).

Poi prova a paragonare il valore che hai dato ai due tipi di HB col TUO VALORE.

Se il valore che hai dato alla HB non supera il tuo valore, tu la consideri in un certo senso 'inferiore' a te e quindi vai abbastanza tranquillo.

Se il valore che hai dato alla HB supera il tuo valore, succede che le dai troppa importanza e finisci per spegnerti.

Quindi non dovrai far altro che trovare qualcosa nella tua adorata topina, che abbassi il valore che le hai dato, che la faccia ritornare sulla terra, dove poggiano i tuoi piedi, in modo da giocartela ALLA PARI.

Che so, un brufolo malcelato, un buco in una calza, delle scarpe orrende ecc ecc.

Mmmm non dirmi che non le hai trovato nulla di brutto in lei ?

Vabe' anche a questo c'e' rimedio : fissati in testa che LEI e' una PERSONA esattamente come TE.

La superHB e' ancora lassu' in alto ?

mmmm....ok , mi tocca salire sulla cattedra :

allora, come disse qualcuno su fidst (non mi ricordo il nick ,chiedo perdono), immaginala mentre e' sulla tazza del cesso che digrigna i denti mentre caga !

Come posso togliermi di dosso quella sensazione di essere diciamo così "osservato" entrando per la 3° 4° 5° volta nella profumeria (sono ancora alla prima ); ciao e grazie

La sensazione di sentirsi osservato te la togli ribaltando il gioco.

Se il sentirsi osservato e' la causa del 'concentrarsi troppo su noi stessi' , bisogna ribaltare la nostra concentrazione sugli altri.

Percio' inizieremo a osservare gli altri, magari cercando i loro difetti estetici e ridendoci su.

Oh guarda come si e' vestita quella li'. Hai visto che capelli buffi quel tizio laggiu' ?

ihihihihi

In 1 minuto ti sarai dimenticato di te stesso perche' starai pensando alle tue HB.

ah, dimenticavo la promessa che ti ho fatto all'inizio.

Sai che l'aver scritto gli errori che hai fatto, ti ha fatto crescere sulla strada del PUing ?

Eh si ! Perche' la prossima volta che sarai sul campo a sargiare, non avrai voglia di rifarli.

E' cosi' semplice crescere...

:D

Link al commento
Condividi su altri siti

alimoe

Ciao Alpine, quoto tutto quello che ha detto Sting. Ti faccio i complimenti innanzitutto perchè vedo con piacere che stai affrontando con serietà questa tua crescita. Ne è una prova il fatto che tu imperterrito stai cercando di raggiungere il tuo obiettivo analizzando gli errori e cercando di non ricommetterli. Non ci crederai, ma il primo segno di miglioramento come già ti hanno detto è quello di capire gli errori. Il passo subito successivo è quello di trovare le palle per non rifarli. A volte purtroppo la nostra zona di comfort ci impedisce di fare questo. D'altronde comporta così pochi sbattimenti non migliorare, che preferiamo continuare a commettere errori per sentirci a nostro agio, per non incamminarci su una strada non battuta, nonostante siamo perfettamente coscienti che questo non ci porterà da nessuna parte. Il PUA però se ne sbatte di questi pensieri e osa sempre, e sempre migliorerà: è questo che lo rende un PUA.

Ora tornando a noi..

Ti dico un trucco che mi è stato spiegato da un utente che purtroppo non posta più qui (ma mi raccomando, che resti tra noi è un segreto :D) Quando ti sembra di non essere all'altezza della tua HB fai un giochino. Porta una tua mano vicino all'occhio, e stringi pollice e indice in modo da inquadrare l'HB (come se volessi tenerla tra le 2 dita per intenderci). Poi allontana le dita dall'occhio e guarda a che distanza sono tra loro (mediamente saranno ad un paio di cm): quella è l'HB che devi sedurre, e quello è il suo valore rispetto a te. Magari ecco evita di farlo mentre ti sta guardando, potrebbe prenderti per uno psicopatico :D Puoi farlo anche mentalmente, ma se lo fai sul serio serve molto di più. E' un giochino stupido, siamo tutti d'accordo, ma a me aiuta molto in certe occasioni, chissà che non funzioni anche con te..

Ecco, ora che hai capito che lei è una sorta di pollicino :p e non hai nulla di cui aver paura puoi partire all'attacco. Senza tecniche, senza pensieri, semplicemente vai e parlaci, vedrai che mano a mano che andrai avanti sarai in grado di controllare meglio tutti quegli aspetti che più ti spaventano e sarai anche in grado di correggere i tuoi errori. Un po' per volta. E' inutile che già ora vai a preoccuparti di tutti gli errori che potresti commettere, di tutte le cose che devi e non devi fare, faresti solo casino.

Magari questa HB ti servirà solo per fare pratica, in tal caso NEXT :D

Ricorda: non si cucina un piatto ficcandoci dentro tutti gli ingredienti in una volta sola, ci sono vari step da rispettare, solo così avrai un piatto succulento da offire alle HB :ROTFL:

Ora basta però, altrimenti danno anche a me la nomina di membro prolisso, vero Sting? :D

In bocca al lupo!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...
alpine

Ciao a tutti, era un pò di tempo che non postavo su quest' argomento... ma per il semplice motivo che, dopo aver apprezzato i vostri consigli ( grazie) non mi era più riuscito beccare la profumiera; una volta perchè chiuso il negozio, una malato io e ben 2 volte perchè non c' era lei;sono arrivato alla conclusione che la tipa non lavora più lì... allora oggi ho pensato di andare a fare du chiacchere con l' altra tipa quella che avevo chiesto informazioni la primissima volta ( non il mio target ma hb 6.5). A questo giro sono andato un pizzico più tranq.( sia perchè non mi trovavo di fronte al mio target, sia perchè mi ero un pizzichino energizzato); sono entrato e questa volta non sono stato ad aspettare troppo perchè vedevo che mi paranoiavo da solo; l' hb era alle mie spalle ed io davanti ai doccia schiuma ed allora gli ho chiesto 2 minchiate sui bagni schiuma... 3 o 4 minuti gli ho detto che avevo la pelle sensibile ed allora cercavo uno shampo neutro... ma che lo volevo però profumato non di lavanda.... vabbè..

Mi trovo ora nella situazione di non saper se continuare a chiederle le solite du cose sui prodotti(gli ho già chiesto mezzo negozio.. potrei provare con altre cose... ) o invece come dire cominciare a .....ma non mi viene in mente cosa potrei dirle per dirigere la conversazione da un consiglio suo ( che è poi lavorativo ) a qualcosa che... non abbia attinenza con i profumi e doccia shampo; come fareste in questa situazione

Ciao e grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...