Vai al contenuto

questa è la fine di una LTR?


ares88
 Condividi

Messaggi raccomandati

ares88

ciao a tutti da quando mi trovo in LTR ho imparato molte cose e piano paino ho imparato a gestire la mia one-ites, ho capito i suoi valori, come consolarla e cosa fare per renderla felice.

Il problema si è presentato ora come un treno che ti prende sotto, da due giorni la mia one-ites ha incominciato a comportarsi in maniera diversa dal solito.

L'altra sera era molto manesca e voleva giocare a picchiarci tirando pigni più o meno finti ( cosa che non mi aveva mai detto e che non mi entusiasma particolarmente di fare) ,in più ha cominciato ha fare un sacco di battute su di me.

Di solito ne fa solo una o due e poi finisce li, con io che mi vendico con altre battute o stuzzicandola.

Invece negli ultimi due gironi ha avuto un completo cambiamento di comportamento.

L'altra sera quando ha cominciato a fare cosi io sinceramnete non sapevo più cosa fare :) , lei ovviamente se ne accorta e in tono freddo e distaccato ha detto che ho accetto questo suo lato della sua personalità o la finiamo qui!!

mi accusa di essere chiuso perchè non mi diverto a fare la lotta con lei e perchè quando fa le sue battute( che io considero stupide) non rido o me la prendo se comincia a caricarmi di battute su di me che io considero cattive, ma lei dice che non lo sono.

Anche oggi mi ha ridetto la stessa frase, se non ti vado bene lasciami!!

non riesco a capire cosa sia successo dopo 5 mesi, ora ha avuto un completo cambiamento di carattere sembra quasi psicopatica e mi dice dopo avermi detto di amarmi alla follia che o mi adatto io o è finita.

Cosa sta succedendo? qualcuno di voi capisce perchè una hb all'improvviso cambia completamente modo di comportarsi, da un giorno all'altro e dopo cinque mesi che si è insieme?

ke fare accettare e adeguarmi un pò a lei ( cosa che mi sembra stupida)? in questo istante sono pervaso di una vasta gamma di semtimenti e sensazioni e non so prorio cosa decidero di fare.. forse sto cadendo nel suo frame??

o forse lei mi sta solo testando?

scusate per il tono un pò dramattico, ma per me la situazione e strana e mi sento parecchio confuso.

Edit: Non c'è bisogno di scrivere il titolo in maiuscolo.

Modificato da DeEaBoLik^
Link al commento
Condividi su altri siti

DeEaBoLik^

E' successa la stessa identica cosa a me, nell'ultima LTR.

Ed indovina com'è finita? E' finita.

Non vorrei scoraggiarti, ma anche la mia ragazza fino al 4°mese, diceva di amarmi alla follia, e poi ad un tratto è cambiata. Lei diceva perchè era un periodo un pò così. Problemi a scuola, in famiglia etcetc.

Ma la maturità di una persona sta proprio in questo:

-Non lasciare che fattori esterni influenzino il rapporto con la persona con cui hai deciso di stare.

E nonostante i miei ripetuti tentativi di aiutarla, di risollevarla, alla fine sembrava sbattessi sempre contro un muro di gomma.

Mi mancavano terribilmente i tempi in cui era lei a farmi le coccole senza che le chiedessi nulla.

Ho chiesto troppe conferme che lei in quel momento non mi poteva dare, o che per un motivo o un altro non mi voleva dare.

Io non so' l'età della tua ragazza, ma so l'età della mia ormai Ex ragazza. E posso dirti che dai 15 ai 18 anni, sono parecchio influenzabili e lunatiche.

Non sanno ancora affrontare i problemi a viso aperto e nel momento in cui cerchi di essere partecipe della loro vita per aiutarle, si chiudono a riccio, perchè vogliono credere di essere totalmente indipendenti.

Ho dovuto anche sopportare il fatto che dopo continui tentativi di rimettere la storia apposto, lei mi dicesse che non ho mai fatto nulla per starle vicino, che ho sempre pensato solo ed unicamente a me stesso, che nel momento in cui lei non era più felice come prima a me non è più andata bene.

Ti dò solo un consiglio, che spero possa esserti utile:

Valuta attentamente, se i suoi valori possono coincidere con i tuoi. Valuta il suo livello di maturità. Valuta il suo modo di affrontare i problemi. Valuta se è veramente la persona che fa' per te.

E ricorda sempre, che nessuno è necessario per noi. Tutti possono essere utili o meno per contribuire alla nostra felicità. Ma nessuno è necessario!

Purtroppo le persone cambiano, siamo persone. Gli stati d'animo sono incredibilmente influenzabili.

A volte cambiamo anche noi stessi, solamente che non ce ne rendiamo conto, perchè stiamo molto più attenti alle persone che ci circondano ed ai loro comportamenti, che ai nostri.

Valuta tutte queste cose. Prova a farle capire cosa c'è che non va', e come possiate crescere entrambi insieme ...se non vuole farlo, mettile in faccia la realtà, ma soprattutto, mettila in faccia anche a te.

Non è la persona che fa' per te, se non vuole contribuire alla serenità della coppia.

:) spero di esserti stato utile brò. :D

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

elango71

ti ha fatto dei bei shit test, che te non hai passato...allora ha rincarato la dose...e tu di nuovo cilecca...

Da quel momento è diventata la padrona della situazione, la dovevi mandare afanculo subito...vedrai tornava come una cagnolina.

Adesso sei nella cacchetta.

L'unica è trattarla come se fossi pronto a perderla. La possibilità remota che torni a più miti consigli esiste, ma non sarà facile.

Purtroppo con le donne, specie se così giovani, basta un errore e sei fregato.

Dura lex sed lex.....

Auguri

Link al commento
Condividi su altri siti

ares88

ineffetti oggi pomeriggio ho pensato alla situazione e gli ho detto che posso accetare i suoi comportamenti, ma che non li condivido e che non può costringermi a farlo perchè sarebbe modificare me stesso.

Li ho detto che io sono come mi ha visto in questi 4 mesi e mezzo e che sa come sono ed è lei che deve decidere se stare con me per quello che sono perchè io non cambierò me stesso.

Tutto questo per messaggi perchè ero troppo teso oggi per fare un discorso del genere al telefono o di persona, alla fine li ho detto ( ke è vero) ke a me importa più di ogni altra cosa il suo bene e che voglio che lei si trovi bene con me, ma che se non si trova più bene con me deve dara lei il taglio per trovarsi un ragazzo più simile a lei, perchè io sono troppo preso e perchè per me a parte questi atteggiamenti un pò strani tutto il resto procede alla grande.

Dopo una serie di questi messaggi, lei mi ha detto che si controllera di più e che lei vuole stare solo con me e solo con me.

Spero solo che non ci sia una ricaduta( almeno non presto). Che ne dite per il momento ho rimediato ai sui shit test o no?

Link al commento
Condividi su altri siti

ares88
A volte cambiamo anche noi stessi, solamente che non ce ne rendiamo conto, perchè stiamo molto più attenti alle persone che ci circondano ed ai loro comportamenti, che ai nostri.

Valuta tutte queste cose. Prova a farle capire cosa c'è che non va', e come possiate crescere entrambi insieme ...se non vuole farlo, mettile in faccia la realtà, ma soprattutto, mettila in faccia anche a te.

Non è la persona che fa' per te, se non vuole contribuire alla serenità della coppia.

spero di esserti stato utile brò.

grazie le tue parole mi sono state un pò di conforto e in più mi hanno fatto ragionare. Se sono giunto alle conclusioni che ho ripotortato sopra lo devo anche un pò alle tue parole, il fatto di sapere di non essere l'unico che si trova in una certa situazione aiuta perchè ci si può confrontare, in ogni caso la mia one-ites ha circa 17 anni, la differenza tra di noi è solo di 2 anni , ma a volte mi sembra che si venga a sentire questa differenza, in quanto risulta meno matura di me.

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-
Ma la maturità di una persona sta proprio in questo:

-Non lasciare che fattori esterni influenzino il rapporto con la persona con cui hai deciso di stare.

E nonostante i miei ripetuti tentativi di aiutarla, di risollevarla, alla fine sembrava sbattessi sempre contro un muro di gomma.

...

Io non so' l'età della tua ragazza, ma so l'età della mia ormai Ex ragazza. E posso dirti che dai 15 ai 18 anni, sono parecchio influenzabili e lunatiche.

Non sanno ancora affrontare i problemi a viso aperto e nel momento in cui cerchi di essere partecipe della loro vita per aiutarle, si chiudono a riccio, perchè vogliono credere di essere totalmente indipendenti.

Confermo Dee, hai scritto cose verissime, vissute e da incidere nella pietra:

le difficolta' esterne devono unire una coppia, non dividerla.

Se e' cosi', allora significa quasi sempre che e' destinata a finire ben presto.

A me e' successo diverse volte, non e' tanto una questione di eta' della HB, quanto di carattere e di paure sue.

Ormai so riconoscere questi segnali e quando arrivano, metto in chiaro le cose per poi non farmi troppe illusioni, tanto non vale la pena. :)

Auguri ad Ares :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...