Vai al contenuto

senza voglia...


elyts
 Condividi

Messaggi raccomandati

elyts

Ciao ragazzi, è da un pò di tempo che volevo scrivere questo post, e visto che non riesco ad uscire dalla situazione che probabilmente "mi sono creato da solo", lo posto qui certo che qualcuno tocchi i tasti giusti che mi permetteranno di riprendere il cammino verso la gioia e felicità.

Ultimamente mi trovo in uno stato di stallo, di poca voglia di mettermi in gioco, esco e rimango passivo, i game che affronto non sono solidi per mancanza di energia e poca autostima. Ho poca voglia di HB (starò mica diventando gay?? no, non credo)

Ho cercato di analizzare la situazione e ho trovato 3 cause che mi ci hanno portato.


  1. Da quando la mia amica "di sesso" si è allontanata da me (ha cambiato città, si è trovata un fidanzato fisso) sono un poco alla volta sprofondato in questa fossa e faccio fatica a tirarmi fuori. Le occasioni per riprendermi ci sono state e ci sono tuttora ma non riesco a levarmi dalla testa questa hb... Ho capito troppo tardi quello che veramente rappresentava per me, quello che mi sono lasciato scappare...


  1. Ho messo qualche chiletto in più e anche questo contribuisce ad abbassare il mio frame perchè nell'infanzia ero molto sovrappeso e questo per molto tempo ha influito nei miei rapporti sociali. Quindi ora vedendomi con un po di pancetta (non sono grasso) mi fa pensare che le HB mi possano rifiutare per questo mio difetto anche se so che è solo di natura psicologica...


  1. E per finire ci sono gli amici AFC da cui sono circondato. Per farvi un esempio ieri sera siamo stati ad una festa in un locale strapieno di gente. Io mi sono preparato per il meglio, ho letto nel pomeriggio qualche post per caricarmi e alla sera sono uscito con molta energia e voglia di divertirmi. C'era un ben di dio... e sapete com'è andata? Che mi son dovuto sedere su un tavolino seminascosto con questi 2 AFC e limitarmi a sorseggiare qualche drink, rompendomi le scatole con il frame che andava giù a picco...E pensa che pur stando lì ho avuto un EC prolungato con un HB 6,5 che era su un tavolo non molto distante ma ormai ero talmente avvilito che ho lasciato perdere...

Tutto questo mi ha portato alla situazione che ho descritto brevemente in precedenza.

Ora è arrivato il momento di agire, di ritrovare lo smalto che ho perso, di riiniziare a giocare con serenità e soprattutto spensieratezza.

Credo che la seconda e la terza causa siano le più semplici da rimediare. Un pò di sana alimentazione (qualche aperitivo in meno :) ) e qualche corsetta mi permetteranno a breve di tornare in piena forma; per quanto riguarda gli amici AFC devo fregarmene della loro presenza e lasciarli li a ;) e andare a divertirmi alla faccia loro, portando divertimento e risultati ;) (come ho già fatto prima di questo periodo).

La prima è la questione più dura da risolvere...e sinceramente credo sia il punto chiave di tutto. E' lì che si nasconde la svolta della mia situazione.

Credo, che oltre a dimenticarmi dell' Hb in questione di avere bisogno di tornare a credere in me stesso... ho bisogno di INNER GAME!!!

Mi farò un bella lista di buoni propositi per il 2008 e associerò ad ogni obiettivo raggiunto un premio che sarò lieto di prendermi; potrebbe essermi di aiuto che ne pensate?

Adesso lascio a voi la parola...

SARGE ON

Link al commento
Condividi su altri siti

Hai sotto gli occhiuno strumento che oltre a risvegliare in te lo scopo primario percui sei nato, ti permette di renderti padrone dellatua vita. Questo strumento lo stai leggendo in questo momento.

Secondo me il motivo del tuo stato mentale non risiede nell'HB che se n'è andata. Lei è solo un mezzo per trovare una giustificazione a questo periodo di down che ti caratterizza.

Formati mentalmente l'idea veritiera, che tutto cio non dipende da lei. Parti da questo punto fermo che è l'unica certezza. Ora immaginati di essere veramente veramente padrone della tua vita... immaginati di poter uscire o restare in casa provandola stessa soddisfazione personale in quanto la soddisfazione è insita dentro di te e non te la danno gli amici o le hb.

Quello che piu ti soddisfa è la padronanza delle tue azioni, poter fare quello che vuoi quando vuoi perchè al contrario degli amici, non devi rendere conto a nessuno.

Concentrati su te stesso.... tu sei il miglior amico di te stesso, quindi se gli amici sono AFC e non ti va di uscirci questa sera, allora esci con il tuo miglior amico, cioè con te stesso. Se poi loro sono li intorno a voi due, pace...fregatene... tanto siete una bella coppia sicuramente e vi trovate daccordo perchè vi conoscete da tanti anni...più o meno da quando siete nati.

Quando scegli di stare con te stesso, scegli il miglior te stesso... mi raccomando!

Spostati con la tua automobile, dì ai tuoi amici AFC che potresti venir via prima di loro,e recati nello stesso luogo, ma con un mezzo proprio che ti permetta di andartene prima di tutti se il luogo non ti piace.

Essere soddisfatti e padroni delle proprie azioni presuppone anche una non condivisione delle stesse daparte degli amici, i quali non ti vedranno male perchè te ne sei andato prima, ma anzi quando tra un mese o due ti vedranno abbracciato ad un HB, penseranno che forse non sei proprio sfigato come hanno pensato la sera che ti hanno visto andar via prima di loro, convinti che avessi poco frame, quando invece hai semplicemente agito con padronanza delle tue decisioni.

Inoltre, se ti capita un'EC con un'HB come quella che hai descritto, non parlarne al tavolo con gli AFC. Non giustificare...e non anticipare mai cio che stai per fare.

Questa regola è valida SEMPRE e in OGNI SITUAZIONE e in OGNI AMBITO.

NON ANTICIPARE MAI QUELLO CHE INTENDI FARE

Questo perchè se per un caso qualsiasi (sfortuna, indisposizione, febbre, un meteorite che cade vicino casa tua...) anticipi un'azione che intendi compiere, e poi non la compi, ti ritroverai un'innumerevole schiera di persone pronte a criticarti, a deprimerti, ad attaccarti direttamente, indrettamenre, alcuni anche inconsciamente altri volutamente, perchè non hai saputo mantenere cio che avevi preannunciato, e quindi, è una ghiotta occasione per sminuirti e sminuire la tua parola che è dimostrato.... non è affidabile.

Il tuo futuro condividilo solo con te stesso.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sting

Ciao elyts

Qualcuno ti obbliga a pensare solo alla tua ex amica di sesso ?

Qualcuno ti obbliga a frequentare gli amici AFC ?

Qualcuno ti obbliga ad andare sempre negli stessi posti ?

Qualcuno ti obbliga a chiudere per forza un'hb ?

Ognuno di noi si puo' costruire il mondo che vuole.

Tu ora sei imprigionato in un mondo che non ti appartiene

Un mondo fatto di ex-amiche che se ne sono andate

Un mondo fatto di amici AFC

Un mondo fatto di paure di essere rifiutato

Sei DIPENDENTE da cose esterne, non ti senti padrone del mondo in cui sei finito , e quindi sei INSICURO.

Liberati da queste dipendenze , CREATI IL TUO MONDO, e ritroverai la spensieratezza.

Il tuo mondo e' fatto di begli ambienti, amici di VALORE, di HB supersexy e simpatiche.

Una volta ritrovata la spensieratezza, avrai voglia di metterti in gioco perche' sarai INDIPENDENTE da fattori esterni come ex-amiche di sesso, amici AFC, chili di troppo.

Mi farò un bella lista di buoni propositi per il 2008 e associerò ad ogni obiettivo raggiunto un premio che sarò lieto di prendermi; potrebbe essermi di aiuto che ne pensate?

Penso che e' un'ottima cosa.

Scrivendoti una lista di buoni propositi, esternerai cio' che desideri.

Pero' secondo me la lista non ti servira' a granche' se prima non ti liberi dalle DIPENDENZE che ti ho elencato sopra.

Una volta libero, potrai mettere in pratica la tua lista per il 2008

;)

Buon divertimento !

Link al commento
Condividi su altri siti

PartyBoy

Caro Elyts, direi che una soluzione c'è al tuo problema: uscire a sargiare con gente nuova che ne ha voglia, intendo ad esempio con i membri di is ... Tu di dove sei?

Qualcuno che abita vicino lo trovi di sicuro e così puoi cambiare registro e tenere fede al tuo motto 'SARGE ON'

Link al commento
Condividi su altri siti

Motivator

Ciao elyts, non so se puo' esserti utile ma ultimamente mi frulla in mente questa idea : la vita ogni tanto da' a tutti noi delle "botte" per dirci "aho', sveglia, cosi' non puo' piu' andare". Vuoi che sia un' amicizia o un amore finito a o qualcosa riguardo al lavoro o lo studio che e' andato storto, questi colpi devono servire per generare un cambiamento, perche' e' proprio di un cambiamento che si necessita.

Ti faccio un esempio, ho un amico di vecchissima data con cui sono legato come a un fratello, ma che col tempo e per via di diversi motivi (ma mai nessun litigio) non vedo piu' spesso. Quanto lo sento o lo incontro, c'e' questa percezione che ormai qualcosa e' andato perduto, e per quanto mi sforzi, sara' molto difficile che le cose tornino come era un tempo. E' ovvio che mi dispiace, ma non e' colpa di nessuno, abbiamo preso strade diverse.

Questo mio essere dispiaciuto, questa "botta" che la vita mi da' mi deve far capire che in certi casi insistere ad ogni costo non e' la cosa migliore, in certi casi si arriva al capolinea, e che c'e' bisogno di un cambio di direzione. Questo cambio puo' essere nel mio comportamento nei confronti del mio amico, e' ovvio, ma molto spesso e' un cambio di persone con cui interagire. Inutile prendere a testate un muro, non crollera' mai e ti farai solo male.

La tua FB si e' trasferita? Il dispiacere che senti e' una botta che la vita di da' per svegliarti, inutile starci male, perche' star male non risolvera' il problema, un'altra FB potrebbe (e puaisticamente lo fara', ma lo status di pua totale -una vale l'altra- per me resta una chimera :DD ). Hai amici AFC? Bene, tieniteli per uscire e andare a vederti un bel film o farti una partita a calcetto, ma e' ovvio che per sargiare ti serve qualcun'altro (se preferisci farlo in compagnia). Insistere con loro non fara' altro che farti sentire frustrato e quindi insoddisfatto. Dobbiamo sempre cercare l'equilibrio piu' giusto per noi in ogni determinata fase della nostra vita. Ascolta il tuo dolore e cambia direzione, e' la vita che te lo dice.

Link al commento
Condividi su altri siti

elyts

buongiorno.....eccomi qua dopo un paio di giorni di assenza dal forum.....

Vedo con piacere che qualcuno si sta prodigando ad analizzare e offrire spunti di riflessione sulla mia situazione.

Che dire...innanzitutto vi ringrazio per la vs partecipazione.

Ho letto molto velocemente i vs interventi (me li sono scaricati e li leggerò con calma) e credo di poter affermare che tutto quello che avete scritto è vero, dal fatto che ci sono dei momenti in cui per una qualsiasi cosa ti butti giù ed è forse il segnale che SI DEVE CAMBIARE, dal fatto che nessuno mi obbliga a pensare o a frequentare determinate persone, dal fatto che se ci intauriamo nella mente convinzioni diverse probablimente appariremo diversi difronte alle altre persone etc...

In fin dei conti il segnale del cambiamento io l'ho ricevuto, poi, visto che conosco tantissime persone in giro per la mia città (padova), posso sempre a seconda della serata chiamare e uscire con persone differenti.

Però credo che il lavoro più grande da fare sia sotto l'aspetto mentale, devo ritrovare un pokino di smalto... Avevo letto qualche giorno fa in un post qui sul forum la storiella del bruco che voleva baciare il fiore... penso che sia fatta a pennello soprattutto in questi momenti di down... ci insegna innanzitutto a credere nei nostri sogni e a non arrendersi difronte alle difficoltà e poi visto che siamo dotati della ragione dobbiamo solo trovare quale sia il modo per far emergere IL MEGLIO di noi stessi e offrirlo a chi se lo merita.

SARGE ON

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...