Vai al contenuto

Mentalità e ballo alpha


Maurone
 Condividi

Messaggi raccomandati

Maurone

Chiedo perdono se ho sbagliato sezione, ma mi sembra più adatta questa data la natura del post :D

Salve ragazzi,

torno a scrivere dopo tantissimo tempo di assenza dal forum.

In quest ultimo periodo ho letto libri molto utili e soprattutto ha fatto una cosa fondamentale, praticato!

Si bhè, non molto lo ammetto, il pick-up è una cosa che dedico al tempo libero, del resto le mie attività principali sono altre.

Conscio del fatto di potervi dedicare poco tempo ho deciso di seguire un altro percorso personale, in altre parole piuttosto che lavorare su routines, shit test, giochi, openers e via discorrendo, che pure hanno fatto parte del mio bagaglio di studio; mi sono dedicato a letture che spiegassero come cambiare la propria impostazione mentale piuttosto che allenarmi alle semplici tecniche.

Questo 'metodo' ha anche il pregio di permetterti di assimilare meglio quando pratichi; a maggior ragione se hai la fortuna di sargiare con dei wing molto esperti (da cui ho tutto da imparare :) ).

Un sistema utile che ho usato per esercitarmi è stata la chat, si lo so cosa pensate, e sono d'accordo; ma alcuni pattern comunicativi rendono bene, specialmente se poi alla fine ci si presenta al fatidico day2 (ma questa è solo una parte del post ;) ).

La prima regola che ho seguito è evitare di chiedere all'inizio; parlare di tutt altro; bisogna essere sicuri di sè e spavaldi, anche con sparate, la giusta dose di C&F, le HB interpretano questo come un tuo iniziale disinteresse a provarci con loro, e quindi stanno al gioco; personalmente mi piace portare il discorso sul surreale; un tipico esempio è quello di parlare della mia buona azione quotidiana:

Io: oh bene, la mia buona azione quotidiana l'ho fatta

Io: mi risparmio il far attraversare a forza la strada ad una vecchietta alle 4 del mattino

Hb: no povera vecchietta

Io: che povera vecchietta...certe sono tremende, non vogliono attraversare, s'aggrappano al palo del semaforo, prendendoti pure a bastonate, che uno deve fregargli il bastone per riuscire a portarle dall'altra parte.

Hb: ma guarda tu che gente strana che va in giro eh?!?

Discorso improbabile è vero, ma tranquillizza la Hb...

Dall'inizio della conversazione è passato relativamente poco ma sentendosi più libera la HB si sbottona dicendo qualcosa di sè, se è molto personale dovete essere seri, dovete dimostrare che non siete dei giullari, ma persone che sanno passare dal discorso scemo a quello serio con facilità.

Il risultato è che a fine chiacchierata avete mescolato molte cose, se avete tenuto il giusto e coerente atteggiamento le risposte della Hb saranno tipo questa:

Hb: facciamo così, sennò non me ne vado +...tanti tanti baci e ci risentiamo presto...spero :)

Nel proseguio delle chiacchierate e anche per telefono il percorso deve seguire questo iter; dovete diminuire la spavalderia, con attenzione, piano piano, dovete mostrare le parti ancora più interessanti di voi, ma non fate l'errore di mostrare tutto subito con l'idea di dire "ecco, guardami, questo sono io, sceglimi", è sbagliato, diventate uno dei tanti che cerca di farsi bello agli occhi della Hb; no, il principio da adottare è che la Hb deve essere invogliata a saperne più al vostro riguardo, e se si comporta bene (tipo se salta i vostri hoops) allora le mostrate qualcosa; il principio fondamentale è che voi siete il premio, lei deve desiderare sapere di più.

Una cosa importante, dal punto di vista etico, per quanto mi riguarda è, non mentire; non serve, non dite di essere ciò che non siete; se dite le cose con la giusta convinzione basta il vostro reale essere per attrarre l'hb, non serve impressionarla con qualcosa di non vero; perchè poi se ne accorge facilmente, e ripeto, dal punto di vista etico non lo trovo poi così corretto.

Se avete fatto le cose nel modo giusto (e vi posso assicurare che ve ne rendete conto) il day2 è abbastanza facile, si va facilmente il kino.

Nel mio caso la Hb non era il mio tipo e quindi anche se avrei potuto avere un k-close più volte, poichè gli IOI c'erano tutti e anche abbastanza eloquenti (vedi prolungato bacio sulla guancia da parte della hb) non ho voluto chiudere; per un motivo molto semplice; per me studiare da PUA significa studiare da alpha, studiare da alpha significa essere preso da esempio dagli altri, ma essere rispettato..e di fare lo stronzo con una hb (comunque bella persona) solo per dire di aver messo un'altra tacca non mi piace; ma queste sono considerazioni personali.

Chiusa questa arrivo alla seconda parte della serata, qui chiedo consigli a chi è esperto di sarging da dancefloor.

Credo di aver capito qual è il modo di ballare di un alpha: i risultati, e ovviamente i segnali per capire questi sono evidenti; sono le hb ad aprirvi, a voler venire a ballare con voi, a domandarti, e gli altri ragazzi vi imitano, cercano di dimostrarti che sanno essere al tuo livello...una cosa divertente devo dire.

Molto è ancora legato all'impostazione mentale di cui sopra; l'idea fondamentale è che non dovete vergognarvi di esagerare (con la giusta dose di buon senso ovviamente =) ).

Prendevi lo spazio che vi serve, non siate uno dei tanti che sta nei suoi 20 centimetri quadrati, se il vostro ballo è alpha le persone vi fanno spazio attorno a voi; sfruttate tutto il palco se ve ne è possibilità, non restate impalati da una sola parte, siete solo uno dei tanti in questo modo.

Abbiate fantasia, i passi base sono importanti, ma dovete essere coreografici, le persone vi devono notare.

Nelle ultime settimane ho fatto molto attenzione a questa cosa e i risultati sono sempre gli stessi; le hb in pista cercano EC con voi, teneteli fissi, non abbassate lo sguardo, in fondo siete un alpha ;) noterete che alcune cercano un contatto con voi, se rispondete nel modo giusto vi ritroverete le hb accanto a voi che vogliono ballare, se sono sole, se invece sono con degli amog, noterete sorrisi a non finire e continua ricerca di ec.

Potete rendervi conto che il vostro è un ballo alpha anche dal fatto che gli altri ragazzi iniziano a fare quello che fate voi, ricalcano movimenti, tempi, siete il loro insegnate di ballo ;) Oltre ovviamente all'atteggiamento con le Hb, alcuni sono anche venuti da me dicendomi di provarci con la tipa tot...vi fanno da wing..e il bello è che non avete la più pallida idea di chi siano :D

Questo è quanto, adesso vengo alla parte in cui ho bisogno di consigli/critiche e quant altro :)

Ieri sera un 3set di hb attorno al 7 ha iniziato a ballare con me, due fidanzate (la mia risposta dopo tale informazione è stata "mica t'ho chiesto di sposarmi..che me frega a me"...okey non credo sia la risposta giusta, però le hb hanno riso di gusto) una no, la tipa non fidanzata sembrava molto interessata ..in effetti è lei che mi si è appolipata ...

Purtroppo, nella mia inesperienza totale me la cavo meglio parlando e quindi abbiamo provato a parlare di fuori, ma le tipe erano interessate al ballo.

All'inizio erano tutte molto disponibili, una m'ha chiesto se facevo l'insegnate di danza...e vabè..sorvoliamo :D, l'altra, quella libera mi cercava per ballare e comunque seguiva molto anche se la andavo a riprendere io, poi ad un certo punto si sono messe tutte ad un angolo palesemente annoiate e non erano neanche più ricettive agli stimoli (traduzione, non volevano più ballare).

Ammetto di essere non molto bravo nella kino escalation da disco, mi sono sicuramente perso qualche passaggio importante tra il lei che cercava me e io che ho omesso di fare qualcosa di importante...

Qualche consiglio di carattere generale?

Direi che il papiro è concluso, scusate per la lungaggine:)

Modificato da Maurone
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...