Vai al contenuto

se l'hb tira in ballo il suo ex come vi comportereste?


elyts
 Condividi

Messaggi raccomandati

elyts

Ciao ragazzi ho deciso di aprire questa discussione perchè mi trovo un pochino in difficoltà con questa HB.

Come impostereste il vostro game con una HB che durante il day2 mentre costriuisci rapport e confort nomina molto spesso il suo ex fidanzato e in qualche modo trova delle affinità tra te e lui? Secondo voi è una cosa positiva o negativa? Come la gestireste? In questa situazione nelle vs esperienze avete utilizzato qualche tecnica in particolare?

Questo comportamento mi ha reso dubbioso e bloccato nell'avanzamento del game e anche se mi ha trasmesso molti segnali positivi (non si è sottratta al kino medio e a volte lo ha ricambiato, ha sorriso per tutta la sera al mio modo di essere C&F, mi ha fatto molti complimenti sul modo di vestire e sulla persona che ha iniziato a conoscere) alla fine non ho forzato il k-klose primo perchè non avevo spianato la strada per ottenerlo e secondo per rivedere il game e calibrarlo meglio.

Mi sono accontentato di aver passato una bella serata conoscendo una persona nuova con cui ho molto in comune.

Per vostra conoscenza la sua ex relazione è durata 8 anni con una piccola convivenza e che è finita da 2. Poi ha avuto solo storielle...

Grazie in anticipo per i vostri consigli

SARGE ON

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
Ciao ragazzi ho deciso di aprire questa discussione perchè mi trovo un pochino in difficoltà con questa HB.

Come impostereste il vostro game con una HB che durante il day2 mentre costriuisci rapport e confort nomina molto spesso il suo ex fidanzato e in qualche modo trova delle affinità tra te e lui? Secondo voi è una cosa positiva o negativa? Come la gestireste? In questa situazione nelle vs esperienze avete utilizzato qualche tecnica in particolare?

C'è una frase, presente già nei primi testi di seduzione, che dovrebbe risolvere la situazione.

Quando lei ti parla del suo ex, tu le rispondi dicendo "Ci stiamo appena conoscendo e già mi parli dei tuoi problemi personali????"

Se lei obietta che l'ex non è un problema, tu le rispondi "se è EX evidentemente vuol dire che qualche problema c'è stato".

Se insiste, vale sempre la frase "Lui è lui, io sono io. Siamo diversi."

Sempre con il sorriso sulle labbra.

Bada bene: il concetto che devi trasmettere è che tu e lui siete due persone distinte e non c'entrate niente l'uno con l'altro.

Per i "perchè, percome, perquando" motivi per cui lei te ne parla, vale la solita regola: vi state appena conoscendo, tu non sei il suo confidente, tu non devi consolarla su nulla, tu non devi psicanalizzarla. Per questo esistono le sue amiche.

D'altra partequalcuno dice che parlare degli ex è in qualche modo uno IOI in quanto lei ti vuole far sapere di essere single. Io, però, non mi sono mai fidato di questa interpretazione. Se lei me ne parla difficilmente le dò spago su questo argomento.

Modificato da XAX
Link al commento
Condividi su altri siti

trinciatop
Per vostra conoscenza la sua ex relazione è durata 8 anni con una piccola convivenza e che è finita da 2. Poi ha avuto solo storielle...

quello che dice XAX è giusto...e aggiungo pure che se ci pensiamo.. 8 anni... sono una vita!

Quindi praticamente nei suoi ricordi e nel suo cervello quasi tutte le cose che lei ha fatto, i posti che ha visto, i locali che ha frequentato hanno sempre l'immagine di lei insieme con questo tizio.

La sua concenzione di "io" ha avuto per molto tempo la concezione di coppia anziche del singolo. Quindi per maggiorparte del suo tempo lei ha vissuto come elemento di una coppia (con tanto di legame di interdipendenza) più che come persona punto e basta.

Quindi è ovvio che il suo modo di "misurare" il presente è sempre in qualche modo legato al passato e facilmente può uscire a parlare dell'ex.

Ma devi tenere a mente quello che dice XAX per mantenere la tua "tranquillità psichica"...altrimenti ti ritroverai ad iperanalizzare ogni parola o confronto che lei ha fatto tra te e lui per capire cosa effettivamente ne pensa di te...e in passato onestamente ho fatto questi sbagli e ti assicuro che non ho ottenuto nulla di più, tranne la perdita di energia mentale, se avessi fatto skipping su certe cose e avessi provato a cambiare discorsi avrei chiuso molto più facilmente e con meno dispendio di energie mentali.

C'è anche da dire che esattamente come esistono i maschi "poco abili nel comunicare" (cioè quelli che non sono capaci a chiaccherare in termini di rapport o ad essere divertenti e c&F ma solo capaci a parlare di esami, lavoro, calcio e playstation...) esistono quindi anche le donne "poco comunicative" che parlano sempre di ex,gossip,lavoro e università...(che alla fine parlare di certe cose vuol dire parlare praticamente di nulla)

In fondo le ragazze carine non si sono mai "sforzate" di piacere o rendersi simpatiche o saper "conversare" come si deve... alcune hanno delle doti di simpatia e di conversazioni molto più piacevoli di altre, quindi occhio che oltre al discorso di sopra potrebbe aggiungersi che lei potrebbe anche essere una ragazza carina fuori ma carciofa dentro... in quel caso tocca a te l'arduo compito di ricalco+guida verso altri discorsi sperando che si possano fare discorsi più interessanti...

...ma sei lei è ottusa e monotematica (e ti assicuro che capita)...meglio che le fai ciao e next one.

(a meno che non vuoi stare con una così..ma tanto finisce che ti rompi i maroni subito...)

Modificato da trinciatop
Link al commento
Condividi su altri siti

Jim
tu non sei il suo confidente, tu non devi consolarla su nulla, tu non devi psicanalizzarla. Per questo esistono le sue amiche.

Quoto in pieno.. come mi hanno detto a me : il confidente non scopa ! E' un pò come quando sei giovane e Tu sai suonare la chitarra. Allora te ne vanti e vai alla festa sulla spiaggia; inizi a suonare e tutte ti guardano, percè Tu sei quello che suona la chitarra.. ma poi, la musica continua e Tu sei sempre quello che suona la chitarra mentre gli altri, sono quelli che si stanno baciando con tutte quelle che prima ti guardavano B)

Link al commento
Condividi su altri siti

elango71
Quoto in pieno.. come mi hanno detto a me : il confidente non scopa ! E' un pò come quando sei giovane e Tu sai suonare la chitarra. Allora te ne vanti e vai alla festa sulla spiaggia; inizi a suonare e tutte ti guardano, percè Tu sei quello che suona la chitarra.. ma poi, la musica continua e Tu sei sempre quello che suona la chitarra mentre gli altri, sono quelli che si stanno baciando con tutte quelle che prima ti guardavano B)

parole sante.....

Link al commento
Condividi su altri siti

GABBLER

Assolutamente d'accordo: il confidente non batte un chiodo!

In realtà io alcune volte ho usato la tecnica opposta per non avere io problemi sul lavoro ad esempio e funziona sempre!

Se una si invaghiva di me...io la assecondavo e poi la portavo dalla zona attrazione alla zona confidente parlando della ex donna.

Ora qui il gioco è diverso. Tu sei interessato a lei.

Parlare dell'ex è il più grande degli ST. Se partono cosi' la discussione di sicuro si affloscia e stai pur sicuro che dara' la colpa a te!

Non appena partono quoto XAX. Vanno bloccate subito. Ottima routine.

Io ne faccio una diversa: le blocco e gli inverto l'emozione da negativa a positiva.

GABBLER la interrompo:' ehi HB lo sai che significa EX? no? dal latino 'fuori di' gli ex sono ex proprio perchè sono fuori di noi. Sono stati importanti ma non ci sono piu'. Servono solo a vedere indietro e non a guardare a v a n t i (quando dico questo col palmo aperto indico me stesso sulla parte del cuore) quindi...

>Poi cambio marcia e inizio a raccontare una routine divertente, tipo: 'vediamo cosa ti riservera' il futuro...' e le leggo la mano in maniera che la faccio tagliare dalle risate.

> Oppure proprio in quel momento la bacio solo se vedo che ha cambiato sguardo e segue il mio.

> Oppure le dico: 'vediamo se sei piu' carina quando ridi perchè co sto muso....' e le faccio il solletico 2 secondi e poi quando si contorce per proteggersi e si avvicina la bacio (sembra che da alcuni libri che ho letto passare dalla triestezza alla allegria renda piu' facile poi lo stimolo dell'attrazione).

Insomma la regola fondamentale è al rogo gli ex (compreso il sottoscritto!) ah ah ah...

Un abbraccio e in bocca al lupo!

G.

Modificato da GABBLER
Link al commento
Condividi su altri siti

elyts

Intanto grazie per l'interessamento al caso, credo di non essere l'unico a cui è capitato o capiterà qualcosa di simile e quindi questa discussione possa diventare di utilità comune.

Sono completamente d'accordo con la linea da seguire, qui non ci piove, e sono validi tutti i modi per cambiare argomento che avete descritto.

Io la situazione l'ho gestita così:

adesso non ricordo come sia uscita però non appena lei ha iniziato a parlare del suo ex (che lo conosco pure...) ho preso subito la parola parlandole delle esperienze in generale, facendo leva sul fatto che quando due persone si lasciano significa che non sono fatte l'una per l'alltra e che comunque a me piace ricordare tutti i momenti meravigliosi che si sono passati insieme senza andare a rimpiangere il passato o gli errori e che anzi mi ritengo fortunato ad aver capito in tempo che quella persona non era quella giusta per me. Segno di approvazione da parte sua e cambio argomento.

Non credo di averla gestita male però, visto che mi sembrava meno ricettiva poi, non ho forzato il game.

Per la cronaca, l'ho chiamata ieri e dopo i soliti convenevoli (come va?..) mi ha subito ribadito che sabato si è divertita molto in mia compagnia con un timbro di voce molto convincente e poi FT generale. Fisserò un'altro day...

SARGE ON

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...