Vai al contenuto

ciao a tutti


Aboutaboy
 Condividi

Messaggi raccomandati

Aboutaboy

salve ragazzi, volevo inanzitutto ripresentarmi x bene, dato che il mio primo post è stato un pò fortino e impulsivo...la mia rabbia nasce sostanzialmente dall'invidia che ho nei vostri confronti, è inutile prenderci in giro...io con le ragazze non ci so fare, non ci ho mai saputo fare, pur avendo pregi che alle ragazze dovrebbero piacere, come l'aspetto fisico, la simpatia, la gentilezza, ecc---di sicuro non sono uno stronzo con le donne, anzi son più zerbino, e sono soprattutto molto timido. una situazione che fino a tre anni fa mi pesava il giusto, si è fatta via via insopportabile...capitemi, vedere in giro i tuoi amici che si mettono insieme, scopano, hanno ragazze (a proposito, mi dite che cazzo vogliono dire tutte quelle siglette Hb Hcc ecc che usate per nominare le vostre vittime?), baciano, ecc, per uno che manco ha mai baciato una ragazza sono colpi fortissimi, che a lungo andare aumenta la depressione...fino a poco tempo fa nn avevo amici, ne avevo pochi e cattivi, da un pò almeno in quel campo la situazione è cambiata...ma con le donne, no, un costante due di picche dalla vita. devo dire che nn è che ci provi molto...la mia timidezza mi ha quasi sempre impedito di dichiararmi o di far capire all'interesssata qualcosa...negli ultimi tempi ho provato, ho tentato di farmi avanti, di buttarmi, ma zero, un completo disastro...la mia situazione è abbastanza grave...volevo chiedervi se è vero che le donne amano gli stronzi, o se uno può piacere x quello che è---ciao e grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-
salve ragazzi, volevo inanzitutto ripresentarmi x bene

benvenuto :)

dato che il mio primo post è stato un pò fortino e impulsivo...

le troie sono quelle che la danno a tutti... tranne a te ;)

(io cmq sono per la campagna "piu' troie, meno suore")

pur avendo pregi che alle ragazze dovrebbero piacere, come l'aspetto fisico, la simpatia

ottimi pregi

la gentilezza

questo non ti aiuta per niente :1shifty:

o meglio, ti aiuta se vuoi avere tante amiche ma nulla piu' ;)

di sicuro non sono uno stronzo con le donne, anzi son più zerbino, e sono soprattutto molto timido.

ti capisco molto bene, e ti confermo che queste cose non ti faranno avere delle ragazze, finche' non cambi...

(a proposito, mi dite che cazzo vogliono dire tutte quelle siglette Hb Hcc ecc che usate per nominare le vostre vittime?)

ti fa fatica leggere le FAQ?

-->clicca qui<--

volevo chiedervi se è vero che le donne amano gli stronzi

in linea generale si', ma il discorso e' piu' complicato.

In realta' alle donne piacciono i "vincenti", i maschi Alpha.

I cosiddetti "stronzi" hanno molte delle caratteristiche dei suddetti, ma i due concetti non coincidono (almeno non totalmente).

o se uno può piacere x quello che è

certo, purche' tu sia il miglior te stesso possibile.

Ma non spaventarti, tranquillo la metamorfosi e' appena iniziata...buona lettura ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

^X^

eFFe è stato molto chiaro e sintetico. Permettimi di aggiungere: se noi fossimo stati NATURALMENTE bravi, saremmo qui?

Quelli che sono approdati al forum già "imparati" hanno avuto vita breve...

Da qualunque punto tu parta, qui si migliora ma a costo di durissima fatica... soprattutto fatica ad accettare di non essere capaci di gestire una cosa così importante della vita (ma vedo che tu questo punto l'hai già superato).

Ti consiglio davvero di leggere (anche a casaccio) i post vecchi... troverai le risposte alle tue domande di base ancora prima che ti venga in mente di farle ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Aboutaboy

ciao, e grazie delle risposte...bene ho capito cosa sono le Hb...ma nn penso siano necessarie tutte quelle siglette per parlare di queste cose...cmq sono uno sfigato irrecuperabile, non riuscirò mai ad avere una donna...non riesco a viverla in maniera scientifica come fate voi...per me una che mi piace non rappresenta una che mi vorrei portare a letto, ma qualcosa di più profondo...

Link al commento
Condividi su altri siti

^X^
ciao, e grazie delle risposte...bene ho capito cosa sono le Hb...ma nn penso siano necessarie tutte quelle siglette per parlare di queste cose...cmq sono uno sfigato irrecuperabile, non riuscirò mai ad avere una donna...non riesco a viverla in maniera scientifica come fate voi...per me una che mi piace non rappresenta una che mi vorrei portare a letto, ma qualcosa di più profondo...

Ciao,

se ci pensi ogni comunità elabora un proprio linguaggio "tecnico", che serve sia a creare un senso di appartenenza, ma soprattutto per comunicare concetti difficili in modo veloce e soprattutto univoco. Tutte le teorie sono fatte attraverso semplificazioni e modellizzazioni.

Ecco, una HB non è una ragazza nelle sue infinite sfaccettature, ma la modellizzazione (efficace, imperfetta. imprecisa finchè vuoi) della figura femminile nel contesto della seduzione scientifica. Tutto qui.

E' come quando ti rivolgi a qualcuno usando il suo titolo di studio (ingegnere, ragioniere ecc...): stai facendo una semplificazione utile al contesto in cui ti trovi, poi dietro l'Ingegnere ci può essere di tutto ovviamente.

Secondo, non esistono gli sfigati irrecuperabili ma solo persone più lente ad apprendere come socializzare al meglio con persone dell'altro sesso (o dello stesso sesso, perchè no?).

Già ti posso evidenziare il tuo primo errore di fondo: l'idealizzazione della donna. E' un problema culturale che ci portiamo dietro da centinaia di anni (da Dante, forse, alcuni dicono che la descrizione di Beatrice sia l'inizio della nostra sfiga centenaria eheheheh); prova a leggere cosa scrivevano i Greci sulle donne e sul sesso... poi ne riparliamo!

Cosa c'è di male a portare a letto una HB? Nulla, se è quello che desiderano anche loro.

Oh, il tuo obiettivo genetico di maschio è quello di riprodurti, mica di fare lo zerbino di un altro essere umano! E' ovvio che poi in una relazione si instaurino meccanismi maschili di protezione della donna... ma allora si parla di altro e non della primaria seduzione.

Che altro dire? Ci sarebbe moltissimo da dire... facci sapere come procedono le tue elucubrazioni!

Link al commento
Condividi su altri siti

nicotico

un tuo errore di fondo (per dirla come ^X^)

è che non solo idealizzi le donne, ma palesemente idealizzi/schematizzi tutta una serie di cose nella vita.

tranquillo, lo facciamo tutti, lo faccio anch'io e sono sicuro la facciano anche i più PUA tra i PUA (anzi, forse loro lo fanno anche di più.)

prima parli di troie, poi parli di vittime, avevi pochi amici e "cattivi. sei decisamente aggressivo. Aggressivo nel difendere il tuo modo di vedere le cose. è così palese che incaselli tutto in bianco e nero, buono e cattivo, e che tutto deriva da uno scontro violento (metaforicamente parlando). che dopo aver dato delle definizioni (accennate, ma presenti) dici, senza esserti prima dato da fare per capire, che le nostre "definizioni" (che sono piuttosto termini usati per definire) sono inutili.

voglio che sia chiaro che la mia non è una crtitica sterile al tuo modo di fare ma vuole essere uno specchio che ti permetta di capire.

approciarsi ad un nuovo modo di interagire con l'altro sesso è una delle cose più difficili che si possano fare. il rapporto con l'altro sesso è un problema (proprio un problema) che cominciamo ad affrontare da bambini e che ci viene posto dalla società (anche dalla famiglia quindi) come un grande fardello, un immenso enigma da risolvere, un gioco con regole incomprensibili ma che è il caso di vincere se vogliamo fare quanto c'è di più importante , sopravvivere e riprodursi. se solo tutti noi ce la fossimo vissuta meglio (e ce l'avessero fatta vivere meglio) questo forum non esisterebbe. così siamo cresciuti (tu, io e il 99% degli occidentali -non mi esprimo su altre culture perchè non lo sò-). per non impazzire ci siamo creati degli schemi alcuni funzionali (pensa ai natural -che sarebbe il nostro modo di chiamare quelle persone che hanno successo con le donne senza aver studiato tecniche particolari-) altri abbastanza utili (che sono quelli della maggior parte della gente, che ogni tanto riesce ad avere un rapporto decente) altri fallimentari (il tuo? così sembra da quello che dici)

tutti questi schemi servono solo a sopravvivere.

anche il tuo. tu hai uno schema che magari non ti fà stare bene, ma ti permette di andare avanti.

moltissimi schemi hanno però dei punti di rottura.

magari il natural vuole qualcosa di più e non sà come raggiungerla.

magari il normale vuole scopare di più (ed arriva qui,) o vuole l'amore vero (e scrive a cioè ;) ).

magari uno che è una vera frana vuole smettere di esserlo (e magari arriva qui)

mi segui?

evidentemente tu hai raggiunto un punto di rottura, e vuoi provare a cambiare. ti rendi conto di quanto sia difficile? devi avere l'umiltà di fare un tabula rasa di tutto ciò che più o meno inconsciamente hai creduto fino ad ora ed avere la mente libera di affrontare un nuovo discorso, che forse è molto diverso da ciò che ti sei detto fino ad ora.

superato questo scoglio la strada è molto più semplice. ma essere liberi di cambiare è difficile.

mi segui?

stai capendo?

essere liberi vuol dire anche essere liberi di non essere daccordo, ma prima bisogna capire l'altro punto di vista.

io aspettai mesi di lurkaggio prima di scrivere sul forum. condivido alcune cose, ed altre no. ma prima ho voluto capire. e poi giudicare.

ti invito a fare lo stesso.

puoi farcela?

comunque vada ne hai solo da guadagnare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Emperor

Nicotico, ^x^ ed eFFe ti hanno già detto tutto quello che avrei voluto dirti io ed anche di più....

Aggiungo che non troverai mai una ragazza da amare se non accetterai di sedurla.

Il processo non è quello che credi tu in cui ti innamori di e poi vivete felicie e contenti.

Il processo reale di solito funziona così:

conoscenza ---> seduzione----> relazione ----> amore

Non si ama una persona che non si conosce, perchè si amerebbe solo un'idea che noi ci siamo fatti di quella persona.

Ora studia, applica ed impegnati: hai già fatto il primo passo sulla via del successo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Aboutaboy

ciao, volevo ringraziarvi delle risposte...sono venute fuori idee e concetti molto interessanti e profondi, che forse non mi aspettavo da un forum sulla seduzione. COndivido molto delle cose che avete scritto su di me, cioè che sono portato a idealizzare le donne,a vedere tutto o bianco o nero ecc...e in effetti è proprio questo il mio problema: citando una frase da 40 anni vergine (film che mi fece ridere, ma con un senso di amaro nel palato) io fo l'errore di "mettere la fica sul piedistallo"..penso di avere un forte senso di inferiorità nei confronti delle ragazze, di non esserne all'altezza, di dover essere perfetto (fisicamente e caratterialmente) per piacere alle donne...ma questo atteggiamento non mi ha mai portato a nulla, nonostante davvero non sia brutto, stupido e antipatico. E questo, mentre vedevo e vedo in giro ragazzi di sicuro più brutti o meno intelligenti cambiare ragazza ogni mese. Purtroppo, non penso che un carattere come il mio si posssa cambiare cosi facilmente..sto incominciando a pensare che le donne mi facciano paura e sia questo il mio blocco...quello che mi da noia di ciò, è che questa mia fissa delle donne (più che normale, io credo), mi sta trasformando in una persona peggiore, perchè sono sempre incazzoso e giù di morale x questo, e magari non vedo alcuni progressi che la mia vita ha fatto, come trovare degli amici. Quindi è anche per questo che vorrei risolvere questo problema.

Ciao e grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

^X^
ciao, volevo ringraziarvi delle risposte...sono venute fuori idee e concetti molto interessanti e profondi, che forse non mi aspettavo da un forum sulla seduzione.

Bene, già una prima crepa nella diga? ;) Per sedurre occorre capire, occorre studiare, occorre essere i migliori noi stessi. Ti consiglio di abbandonare l'idea che sicuramente avrai del "seduttore tamarro da bar": capirai ben presto che questi personaggi più che parlare non fanno...

COndivido molto delle cose che avete scritto su di me, cioè che sono portato a idealizzare le donne,a vedere tutto o bianco o nero ecc...

Non è stato difficile capire tutte quelle cose di te... perchè ci siamo passati tutti! (e in molti ne siamo usciti, of course)

Purtroppo, non penso che un carattere come il mio si posssa cambiare cosi facilmente..[...] è che questa mia fissa delle donne (più che normale, io credo), mi sta trasformando in una persona peggiore, perchè sono sempre incazzoso e giù di morale x questo

Uhm... vero. Inutile negare che ci vuole tempo, ma ogni grande viaggio inizia sempre con il primo passo. L'importante è che tu sappia che non occorre arrivare al termine del viaggio (sempre che ci sia) per vedere la propria vita migliorare. Studiare il comportamento umano è un percorso accidentato, pieno di alti e bassi... Visto che sei completamente conscio della tua situazione, prova ad immaginare ORA la persona MIGLIORE che sarai man mano che aumenterà la tua confidenza nei confronti del sesso femminile.

Ti sei immaginato? Ti sei creato un'immagine mentale di te stesso confidente, sicuro e felice in mezzo alle donne? Ottimo, ora stampala su carta e diventa cosi.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 anno dopo...
kelevra

Ciao

Di certo io qui sono l'ultimo (o giù di li)pivellino però e vero ci siamo passati tutti io non ero nella tua stessa situazione ma se mi posso permettere forse peggio (non voglio fare vittimismo :cool2: ) comunque all'età di 12 anni ho avuto una malattia e per farla breve sono rimasto paralizzato per almeno un mese (off-topic)non penso che molti possano aver provato quello che ho provato io infatti da una situazione di malessere cosi grande ho potuto fare solo una cosa: reagire quel malessere/rabbia lo trasformata e lo usata per spronarmi a riprendermi e lo faccio in ogni campo della mia vita sai quale il risultato? sono tornato nella comune concezione di normalità. Adesso ti invito a fare la stessa cosa prendi la tua rabbia e usala per trasformarti in un grande PUA (e visto che non ti piacciono le sigle... artista del rimorchio) e per quanto riguarda la seduzione ti consiglierei di leggere qualche testo di PNL(programmazione neuro-linguistica) in sintesi qualsiasi testo di PNL facilmente reperibile nelle sezioni di psicologia delle librerie ti fara capire che e facile cambiare basta impararlo lo dicono anche i testi sacri l'uomo e fatto per essere felice (vogliamo contraddire i testi sacri? XD).

inoltre aggiungo leggi buona parte del forum ti aiuterà io (che non perdo tempo come del resto la maggior parte delle persone) non sarei qua altrimenti

Ultima cosa io per cercare di abbassare la mia concezione della donna e per non essere uno zerbino ho ascoltato e ascolto un pò di rap italiano (es.fabri fibra)

AAA. non inneggio al misoginismo spero di essere stato ultile e mi raccomando pensa positivo; infatti il solo definirti unosfigato irrecuperabile non ti aiuta

saluti a tutti signori la stanchezza si fa sentire.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...