Vai al contenuto

[INFO] Guida al Sarge di Paese.


DeEaBoLik^
 Condividi

Messaggi raccomandati

Misanthropic

Ottimo post DeE :) mooolto utile e della serie post "anti-seghe-mentali" ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

nonloso

Come al solito i post di Dee sono sempre fantastici.

Sono punti fondamentali, quelli elencati (soprattutto finto buonismo iniziale, mi rendo conto che parlare male delle persone in particolare dei maschi è sinonimo di invidai), social proof, esperienza personale: sono molto bravo ad imitare le persone, una volta un mio amico parlava delle mie imitazioni ad una HB7 (che prima o poi dovrò riaprire!) che mi aprì e mi disse che questo amico parlava sempre di me e di come ero simpatico, peccato che ero ancora terribilmente AFC ma superAFC e siccome c'era la mia ex e super one-itis, gli dissi di no (oddio mi vergogno a dirlo, ma ERO così!!).

Spero che Dee approfondisca il manuale, su come trattare una HB, nel senso di come atteggiarsi con le HB e come mantenere il social proof verso le HB, nei primi passi del sarging. Spero di essere stato chiaro!

Grande!

Link al commento
Condividi su altri siti

DeEaBoLik^
Spero che Dee approfondisca il manuale, su come trattare una HB, nel senso di come atteggiarsi con le HB e come mantenere il social proof verso le HB, nei primi passi del sarging. Spero di essere stato chiaro!

Fatto! ;) Uff che lavoraccio :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Gethsemane

Gran post, proprio bello

In primis perchè non è il solito post filosofico sull'inner game, ma ha una applicazione pratica, dietro cè tanta roba vissuta e si vede .

secondo, per tutti noi che viviamo in piccole città, o in paesi, chi non si è lamentato almeno una volta che nel suo modesto covo "non c'era mai un cazzo"?

E come faccio io, che mi trovo in un contesto simile, a non apprezzare il lavoro qui riportato, sopratutto anche per la fascia d'età considerata, dopo una miriade di materiale per stì vecchiacci zozzi ;)

Bravo Dee :)

P.S.

e questa è roba uscita dal tuo biografo ufficiale, mica noccioline ;)

Modificato da Gethsemane
Link al commento
Condividi su altri siti

actarus

Grazie sentitamente DeEaBolik^,

veramente tanto, troppo materiale e discussioni prendono come base il fatto che si abiti in una metropoli, dove ogni giorno si incontrano decine di persono che magari non si vedranno mai più.

Abitando in un piccolo paese mi rendo conto che il tuo post è oro colato, anche perchè ho potuto verificare l'esattezza delle tue intuizioni.

Veramente notevole, ci voleva.

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

nonloso
Di solito, provarci con le Hbs del proprio circolo sociale potrebbe indispettire qualche maschio: FREGATEVENE!

Per questo molti hanno paura di farsi Hbs semi-amiche. Hanno paura del giudizio che gli altri potrebbero avere nei loro confronti.

Beh, per noi, è questione di scelta. Nel momento in cui ci piace qualche Hb che sia o meno del nostro circolo sociale, ce la prendiamo a prescindere.

Oltre all'ennesimo ringraziamento...

Sottolineo questo passo perchè è molto importante, molte volte mi sono fatto frenare dal giudizio degli altri e anche altri miei amici hanno avuto questo atteggiamento. Ci vuole molta forza interiore ma ce la possiamo fare!!!

Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ades

Molto interessante questo post, dimostra chiaramente come il sarge sia qualcosa di fluido, che si adatta e modifica a seconda del contesto e delle circostanze.

Trovo innanzi tutto molto vero il collegamento tra circolo sociale ampio -> molte hb tra cui poter scegliere, ancora più vero in contesti dove purtroppo la quantità è limitata per questioni demografiche; al contrario in una grande città puoi sempre decidere di cambiare posti e persone con facilità, a causa della presenza di una mole immane di persone.

La parte secondo me fondamentale nella creazione dei circoli ( parlo al plurale, perchè per me si possono e devono avere più cerchie di amici o persone con cui trascorrere il proprio tempo, per avere sempre alternativa e quindi potere di scelta ) è quella di saper scegliere la persona chiave del sotto-gruppo.

Chi vive in posti dove la popolazione è < 100.000 ( e questo vale soprattutto nei piccoli paesi fino a 10.000 ) sa che avviene una compartimentalizzazione competitiva : i ragazzi si riuniscono in gruppetti più o meno vasti, costituendo questo gruppo un nucleo a se, dotato quasi di vita e regole proprie, dove c'è almeno un dominante, un leader o persona - chiave, che gestisce le cose, si prende le hb migliori, decide cosa è interessante fare o meno, etc.

E' importante entrare alla corte di costui o costei invece che di altri; perchè se ' lavoriamo ' bene potremmo avere da subito e velocemente accesso alle risorse del gruppo ( inviti, nuove amicizie, hb :grazie: ), per non parlare del fenomeno della successione.

Spesso ho notato ( ma non è sempre così ) che il/la reggente ha doti carismatiche endogene ( non entro nei particolari perchè ci vorrebbe un post intero ) e se a nostra volta si ha caratteristiche simili, dopo un certo tempo inevitabilmente si viene a contatto con costui/stei e avviene un conflitto per il trono : il frame più forte vince e diventa il leader.

A volte questo succede naturalmente, "conquistando il nemico intero & intatto, senza combattere", quando il gap è spropositatamente a favore di uno dei due; altre volte ci possono essere coseguenze più o meno piacevoli.

E con questo mi taccio e mi scuso autoqualificandomi per la prolissità.

Link al commento
Condividi su altri siti

FightClub87

Vorrei segnalare un trucco per poter diventare simpatici ai maschi, visto che deeabolik ha sorvolato, effettivamente è molto facile e se non riuscite a sargiare un maschio allora potete farvi prete, una tecnica per farsi amico e diventar simpatici a qualcuno è questa (ovviamente non è l'unica).

Cercate di farvi raccontare qualcosa della sua vita o dei sui interessi magari cominciando il discorso su ciò che stava dicendo un'attimo prima.

Per esempio se il "target maschio" sta parlando con un tuo amico e sta dicendo: "oh ieri ha vinto valentino rossi il grand prix" capirete in un instante che questo ragazzo è interessato alle moto e a valentino rossi, non vi resta che trovare il momento giusto di inattività da parte sua per allacciarvi al discorso che stava facendo prima. Per esempio "non ho fatto a meno di sentire prima che sei appassionato di..." dopodichè quando avrete parlato un po' cercate di notare la prima ragazza gnocca che passa e ditegli "oh guarda quella..." e cercate di farvi dire cosa ne pensa, ho notato che ai maschi colpisce molto quando un'altro maschio vi chiede un giudizio o il vostro parere sulle donne, è una bomba rimarrete segnati in modo positivo nella loro memoria... e poi si sa l'argomento FIGA non passa mai di moda.

Ve lo racconto perchè proprio oggi, in 5 min mi son fatto amico un conoscente di un'altro mio amico che mi ha pure chiesto il numero, mi manda una cartolina dalla Germania e mi ha raccontato pure di una che voleva fargli un pompino dopo 10 min... In ogni caso come ha detto deeabolik è importante anche cercare di farsi amici anche quelli da cui non ti aspetteresti certe cose, questo infatti conosce tante ragazze dalle più porche alle più interessanti.

Modificato da FightClub87
  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

speekix

bel post bellissimo anche se considero un paese di 100.000 abitanti una metropoli dato che da me ce n'è poco meno di 40.000 :grazie:

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...