Vai al contenuto

hb straniera


Wolf
 Condividi

Messaggi raccomandati

Wolf

mi è stata presentata una hb6.5 straniera arrivata in italia da poco...mi sono presentato e ne ho aproffittatol del fatto che fosse qui in ERASMUS(scambio culturale) per andare di incentrare la conversazione sul contestuale....le ho chiesto quando fosse arrivata, il perchè del viaggio, se le piacesse l italia, come si trovava...qualche complimento sull accento e la parlata(anche se l italiano lo parlicchia) ecc ecc...niente routine, niente di niente....questo in una decina di minuti...poi l ho salutata #closandola...

sono stato troppo invadente?

DITEMI VOI COME AVRESTE CONDOTTO IL GAME...ASPETTO I VOSTRI COMMENTI..

un saluto

Modificato da Wolf
Link al commento
Condividi su altri siti

Emperor

Considera che se è appena arrivata conosce ancora poca gente ed è il momento migliore per giocare le tue carte.... se poi è anche anglosassone giocatela subito.

Ho notato che sono particolarmente disponibili appena arrivano perchè sono abituate ad un altro genere di ragazzi.... quando invece capiscono che qui ci provano tutti, allora iniziano a farsi un pò più desiderare....

Link al commento
Condividi su altri siti

Wolf
Inviato (modificato)
Considera che se è appena arrivata conosce ancora poca gente ed è il momento migliore per giocare le tue carte.... se poi è anche anglosassone giocatela subito.

oh le anglosassoni :);):) sisi quoto!!! mi ricordo la mia vacanza-sarge a Londra....una delle migliori

MA purtroppo non lo è :grazie: ...vabbè spagnola

Modificato da Wolf
Link al commento
Condividi su altri siti

nicotico

hei!

perchè le ragazze vanno in erasmus?!?!?!

per scopare!

(bhe, sicuramente ci sono anche un sacco di altri motivi)

comunque considera che erasmus=sesso

EDIT:

si, il post è banale, ma fidati.

Modificato da nicotico
Link al commento
Condividi su altri siti

rubix_

esatto... in erasmus ci si va per divertirsi, esperienze nuove... quindi... approfittane! :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Montparnasse
mi è stata presentata una hb6.5 straniera arrivata in italia da poco...mi sono presentato e ne ho aproffittatol del fatto che fosse qui in ERASMUS(scambio culturale) per andare di incentrare la conversazione sul contestuale....le ho chiesto quando fosse arrivata, il perchè del viaggio, se le piacesse l italia, come si trovava...qualche complimento sull accento e la parlata(anche se l italiano lo parlicchia) ecc ecc...niente routine, niente di niente....questo in una decina di minuti...poi l ho salutata #closandola...

sono stato troppo invadente?

DITEMI VOI COME AVRESTE CONDOTTO IL GAME...ASPETTO I VOSTRI COMMENTI..

un saluto

Hai fatto più che bene. Io avrei fatto lo stesso. Adesso vai deciso. Le ragazze straniere che vengono in Italia per studio non disdegnano storielle poco impegnative.

Per la cronaca, l'Erasmus è stato ribattezzato "Orgasmus"...

Capita l'antifona? :emot-angel:

Link al commento
Condividi su altri siti

alexmawashi

Con le straniere funziona molto bene ripetere ciò che dicono in maniera ridicola... Provalo, effetto garantito!! Si divertiranno ad ascoltare la tua pronuncia, i discostamenti dalla frase originaria e scoppieranno a ridere! Ti shit-testeranno in lingua originale e tu, magari non capendo niente, continuerai a fare il pappagallo! Detto da uno che lo ha testato su tedesche e belghe...Good Luck!

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...