Vai al contenuto

L'amore esiste?


Apeiron
 Condividi

Messaggi raccomandati

Apeiron

È da più di un anno ormai che conosco il mondo della seduzione. Nel corso di tutto questo tempo ho avuto modo di riflettere a lungo rispetto ad un quesito cui non sono mai riuscito del tutto a rispondere: esiste l'amore?

Dopo tutto questo tempo ho concluso che la mentalità che generalmente pervade questo forum, ma in generale tutto il mondo della seduzione, sembra optare per il no: l'amore non è altro che una forma ossessiva di attaccamento a qualcosa. Questo è "provato" dalla teoria della BFD, dal concetto di one-itis e da molte altre cose.

Ora, da tutto ciò consegue inevitabilmente che se una persona ripone tutte le sue speranze in una possibile felicità solo sulle donne, non sarà mai soddisfatta. Cercherà sempre una soddisfazione in qualcosa che non ha ancora, come il seduttore di Kierkegaard, o il don Giovanni mozartiano. Il seduttore che non arriva ad un punto di conclusione non sarà mai felice, ma rimarrà continuamente sedotto, a sua volta, dall'attimo artistico in cui si trova, dall'esperienza estetica che sta vivendo, senza mai venire a capo di nulla. L'amore "finale", quello in cui troviamo finalmente la nostra principessa, per la quale siamo il suo principe azzurro, è garanzia di felicità, ma, secondo voi, esiste veramente?

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

TheItalianBull

L'amore esiste. La One-Itis è un'altra cosa, non è amore...

Quello puro, vero, sincero, completo esiste...ma come tutte le cose belle è una perla più che rara.

Molti non lo proveranno mai, altri si...

Alcuni ci mettono una vita per trovarlo, altri una vita per dimenticarlo...come hai detto tu è un anno che sei nel mondo della seduzione, non ci pensare...quando arriva arriva...

  • Mi piace! 4
Link al commento
Condividi su altri siti

Amon

Esiste, in genere non lo incontri spesso nella vita e comunque finisce dopo un certo periodo (alcuni dicono 3 anni al massimo). Subentra poi un tipo di sentimento diverso, che molti non riescono a gestire perché non si sentono scossi dalle emozioni dei primi tempi e non sospettando minimamente che tutto questo rappresenti la normalità più assoluta. L'amore è roba grossa, difficile da spiegare. Devi viverlo.

Ne parlavo ieri con amici, e si diceva che forse i nostri nonni erano molto più inclini di noi a portare avanti una relazione e a superare gli alti e i bassi che inevitabilmente si presentano. Oggi si crede che tutti possano e debbano avere il massimo in tutto e le difficoltà vengono viste come qualcosa da spazzare via velocemente invece che come qualcosa da affrontare con coraggio, impegno. Non è con questa mentalità che si raggiunge la serentià, imho. E non è con questa mentalità che si può gestire roba importante come l'amore.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

gobborugginoso

Mai dire MAI... perchè nella vita niente è impossibile... e... Mai dire PER SEMPRE perchè nella vita tutto ha una fine!!..

frase da bacio perugina ma più o meno rende l'idea...

Link al commento
Condividi su altri siti

Riky

Bella domanda!! Una volta avevo la mia idea di amore romantico e adesso che sono entrato nel mondo della seduzione ho capito che l'idea che avevo io di amore è reale solo nei film.

Da un pò di tempo mi pongo la domanda: troverò mai una donna che potrò amare pienamente senza perderla perché se ne va con l'alpha di turno? Mah, lo spero!

Ne parlavo ieri con amici, e si diceva che forse i nostri nonni erano molto più inclini di noi a portare avanti una relazione e a superare gli alti e i bassi che inevitabilmente si presentano. Oggi si crede che tutti possano e debbano avere il massimo in tutto e le difficoltà vengono viste come qualcosa da spazzare via velocemente invece che come qualcosa da affrontare con coraggio, impegno. Non è con questa mentalità che si raggiunge la serentià, imho. E non è con questa mentalità che si può gestire roba importante come l'amore.

Sono assolutamente d'accordo, al giorno d'oggi i giovani non hanno più le palle per affrontare le situazioni difficili che incontrano e preferiscono scegliere la strada più comoda e meschina!

Ho avuto dimostrazione di questo sia nella vita normale che in amore.

Link al commento
Condividi su altri siti

fulmineo

non ne sono sicuro.. almeno del tipo d amore di cui tu parli.

ti dirò.. l amore di un genitore rispetto alla propria bambina o bambino esiste eccome. Sicuro come la morte su questo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Rarox

Non dare per forza un nome a quello che provi. Goditi e basta le emozioni che vivi.

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

Rarox

E' inutile porsi simili domande. Non dare per forza un nome a quello che provi, goditi e basta le emozioni che vivi.

Modificato da Rarox
Link al commento
Condividi su altri siti

totred

Concordo con Rarox

Io credo che l'amore non esiste.......ma dentro di noi c'è un vuoto che dobbiamo riempire con qualcosa che sia un pò più grande di noi...... esiste perchè abiamo bisogno che esista

Link al commento
Condividi su altri siti

AKroS

ma io vorrei tanto capire da quale razza di surrogato di ragionamento esce la conclusione che l'amore non esiste..?!

hanno inventato apposta la parola amore per indicare qualcosa che esiste, ragazzi, qua come al solito si filosofeggia alla cazzo

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...