Vai al contenuto

Riconoscersi in one itis "agli albori".. come equilibrarsi?


Rivincita30
 Condividi

Messaggi raccomandati

Rivincita30

Ciao a tutti,

ho un BEL problema.

Mi sto frequentando con una hb da un mese ormai. Colpo di fulmine assurdo. E mi sono letto anche questo:

http://www.italianseduction.club/forum/t-47232-franco-10-segni-inequivocabili-che-sei-in-one-itis-soluzione/

morale della favola, da un mese a questa parte sto "sperimentando" emozioni nuove, ma provate prima con una persona. Una connessione perfetta, abbiamo il 90% delle cose in comune, sto bene con lei, e lei con me. Credo proprio di essermi, per la prima volta in vita mia, innamorato di una donna. Sto dicendo le cose come me le sento, perchè se sono malato di one itis vorrei che qualcuno mi aiutasse.. e lo può capire anche dalle mie parole. Dove sta quindi la mia paura? Nel mostrare il mio lato dolce, le mie fragilità, quello che in questi mesi di duro lavoro su di me avevo nascosto alle persone per "mostrare la versione migliore di me stesso".

Io le ho chiesto del tempo, mi ha già fatto capire che lei vorrebbe una ltr da me o cmq provarci. Io non riesco ancora a fidarmi per il dolore che ho sofferto quando mi sono fidato l'ultima volta di una persona..e perchè ho paura veramente a lasciare un "frame" dove sono sicuro di me stesso e solido verso uno dove CRISTO SANTO mi sento nudo e vulnerabile. Credo di essere in piena one itis..

mi aiutate?

Link al commento
Condividi su altri siti

dumbdumber

Ciao a tutti,

ho un BEL problema.

Mi sto frequentando con una hb da un mese ormai. Colpo di fulmine assurdo. E mi sono letto anche questo:

http://www.italianseduction.club/forum/t-47232-franco-10-segni-inequivocabili-che-sei-in-one-itis-soluzione/

morale della favola, da un mese a questa parte sto "sperimentando" emozioni nuove, ma provate prima con una persona. Una connessione perfetta, abbiamo il 90% delle cose in comune, sto bene con lei, e lei con me. Credo proprio di essermi, per la prima volta in vita mia, innamorato di una donna. Sto dicendo le cose come me le sento, perchè se sono malato di one itis vorrei che qualcuno mi aiutasse.. e lo può capire anche dalle mie parole. Dove sta quindi la mia paura? Nel mostrare il mio lato dolce, le mie fragilità, quello che in questi mesi di duro lavoro su di me avevo nascosto alle persone per "mostrare la versione migliore di me stesso".

Io le ho chiesto del tempo, mi ha già fatto capire che lei vorrebbe una ltr da me o cmq provarci. Io non riesco ancora a fidarmi per il dolore che ho sofferto quando mi sono fidato l'ultima volta di una persona..e perchè ho paura veramente a lasciare un "frame" dove sono sicuro di me stesso e solido verso uno dove CRISTO SANTO mi sento nudo e vulnerabile. Credo di essere in piena one itis..

mi aiutate?

Non riesci a fidarti? Non dirglielo, per nessun motivo. Passeresti per il "debole" della coppia, con annessi e connessi.

Tieni i nervi saldi e goditi il momento.

Se lei ci tiene davvero, ti stara' accanto e farà in modo che tu possa fidarti pienamente di lei.

Link al commento
Condividi su altri siti

Dani89

Dove sta quindi la mia paura? Nel mostrare il mio lato dolce, le mie fragilità, quello che in questi mesi di duro lavoro su di me avevo nascosto alle persone per "mostrare la versione migliore di me stesso".

Non lo fare. Vogliono che ti apri con te. Lo dicono continuamente, se ne disperano, linkano articoli sui problemi derivanti dalla mancata comunicazione maschile. Fanno domande cretine.

Cazzate. L'impenetrabilità le eccita da morire.

Come confidi loro mezzo problema sono contente, la prima volta. Alla seconda le stai già ammorbando e mettendo ansia, e loro hanno i loro problemi, e non possono pensare pure ai tuoi, e non sono mica tua madre blablabla. E in fondo hanno ragione, anche se i loro problemi a ben guardare non sono tanto problematici a volte.

Lascia perdere, davvero, per i lati fragili ci sono gli amici, meglio ancora se fai da solo.

Io le ho chiesto del tempo, mi ha già fatto capire che lei vorrebbe una ltr da me o cmq provarci.

Provarci a far che? una relazione stabile?

Link al commento
Condividi su altri siti

AdR

Ti chiedono ti aprirti con loro, di esternare i tuoi sentimenti, le tue debolezze, di confidarti a loro e se tu ci "caschi" sei fregato..

Link al commento
Condividi su altri siti

maldiluna

Se stai andando a letto solo con lei, finirai nei guai molto presto.

Se non è già troppo tardi, trovatene un'altra, e tutto si sistemerà da solo.

Se non ti va di farlo, perché 'le altre non reggono il confronto con lei' (e questa cosa non mi stupirebbe, visto che hai scritto che ORMAI ci esci da un mese, come se fosse tanto tempo) allora sei già nei guai.

Link al commento
Condividi su altri siti

Rivincita30

Una relazione. Ragazzi, si è capito che mi piace un sacco. Come qualcuno dice non "regge" il confronto con le altre.. nel senso che cmq sono uscito con altre ragazze nel frattempo, ma qando sono con lei è speciale. E non mi vergogno a dirlo. Sarò innamorato,ok, non ci vedo niente di male in questo, o siamo solo macchine da scopata e basta?

Il problema è quando arrivi al momento, come al mio di decidere. Continuare a fare il chiuso per "tenertela" o aprirsi e farsi vedere ANCHE per altri lati, rischiando di perderla? Preferirei la seconda, tanto se deve andare male, andrà lo stesso.

l'unica frase sensata è di dumbdumber, tengo duro, e se lei ci tiene veramente a me, mi starà accanto finchè non avrò fiducia di lei.

Che poi l'essere misterioso e chiuso sia attraente, bella scoperta, ma se mi vuole solo per quello, prima o poi sta cosa del misterioso scemerà. E si scoprirà cmq che non era destino.

Link al commento
Condividi su altri siti

AdR

conoscevo un tipo che stava insieme a una ragazza.. all'inizio faceva il duro, l'imperturbabile, poi la sua ragazza ha iniziato a dirgli di "aprirsi" con lei, di farle vedere che nonostante tutto anche lui aveva un cuore tenero. lui ci è cascato pensando che fosse l'inizio di una relazione molto più profonda, così addirittura è arrivato a piangere tra le sue braccia..

risultato?

lei lo ha lasciato.

Link al commento
Condividi su altri siti

Rivincita30

Beh sai che ti dico?Ho pianto anch'io con lei, non PER lei, ma per una questione che mi prende molto. Punto. Non mi vergogno di averlo fatto. Se viene lasciato, pazienza, non era la persona giusta. Forse ancora è chiaro che preferisco essere me stesso, nella durezza e nella dolcezza, che fare un copione scritto per tutta la mia vita.

Un conto è essere uomo e comportarsi da tale, un conto però è anche essere degli esseri umani.

Link al commento
Condividi su altri siti

maldiluna

Continuare a fare il chiuso per "tenertela" o aprirsi e farsi vedere ANCHE per altri lati, rischiando di perderla? Preferirei la seconda, tanto se deve andare male, andrà lo stesso.

...

Forse ancora è chiaro che preferisco essere me stesso, nella durezza e nella dolcezza, che fare un copione scritto per tutta la mia vita.

Un conto è essere uomo e comportarsi da tale, un conto però è anche essere degli esseri umani

Ti sei risposto da solo.

Non hai aperto questa discussione per chiedere consigli.

In cuor tuo avevi già deciso quale strada intraprendere, volevi solo essere incoraggiato, perché hai paura di perderla.

E fai bene, ad avere paura di perderla, perché è probabile che succeda.

La frase di Dumb ha senso, se sei Dumb. Lui che ha la fila di ragazze dietro, deve comunque concentrarsi per mantenere i nervi saldi quando ha a che fare con Quella ragazza. (Dumb se ho scritto cazzate correggimi ;)

Tu come puoi pensare di riuscire a mantenere i nervi saldi con lei? Come puoi dire che ti sembra l'unica frase che abbia senso? Hai già pianto davanti a lei, non c'è da discutere.

Allora mettiti con lei, goditela al massimo, amala e poi perdila.

La one-itis è bella, finché lei continua a dartela.

Link al commento
Condividi su altri siti

Rivincita30

e quindi cosa consigli di fare?di lasciarla perdere perchè non sono pronto?

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...