Vai al contenuto

E chi vive in una piccola città di 35 mila abitanti?


Erricos1
 Condividi

Messaggi raccomandati

Erricos1

Ciao ragazzi, sono un ragazzo che vuole approcciare per strada, a scuola, ovunque, ma purtroppo vivo in una piccola città dove la ragazza con cui io ci provo, poi la potrei rivedere di nuovo e se l'approccio va male, mi tocca avere la reputazione di quello che fa la figura di merda. Figuriamoci se approccio almeno 5 ragazze al giorno come va a finire... alcuni miei amici dicono che si può approcciare solo nelle grandi città, mentre coloro che vivono in piccole città come la mia si devovo arrangiare solo con facebook o aspettando che le ragazse vengono presentate dagli amici.. Che ne pensate voi?

Link al commento
Condividi su altri siti

JasonSm

Ti capisco benissimo vivendo in una città con ancora meno abitanti... purtroppo è un dato di fatto che nelle piccole città di provincia non puoi approcciare come in una grande città perchè ci si conosce praticamente tutti,

si rischia di crearsi l'immagine dell'arrapato che pur di scopare ci prova con qualsiasi ragazza e poi automaticamente le ragazze sarebbero prevenute con te per la tua reputazione.

Certo, non vivere la cosa come un freno eccessivo, quando c'è una ragazza che ti piace vai lì, presentati e scambiaci due parole, l'importante secondo me è farlo in modo naturale, senza comunicare immediatamente fini sessuali.

In questo modo potresti vedere allargarti molto il tuo circolo di amicizie femminili e siccome in provincia è la principale forma di conoscenza quella tra persone con amici in comune, vedresti comunque molte più possibilità di conoscenza e quindi

di chiusure.

L'importante è essere un minimo selettivi e non attuare la strategia "ci provo in maniera diretta con tutte le ragazze che vedo", perchè secondo me si può fare solo in una grande città.

Essere più socievoli e aumentare il numero di persone che si conosce invece è sempre positivo.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...
Amog_Cattivo

Ciao ragazzi, sono un ragazzo che vuole approcciare per strada, a scuola, ovunque, ma purtroppo vivo in una piccola città dove la ragazza con cui io ci provo, poi la potrei rivedere di nuovo e se l'approccio va male, mi tocca avere la reputazione di quello che fa la figura di merda. Figuriamoci se approccio almeno 5 ragazze al giorno come va a finire... alcuni miei amici dicono che si può approcciare solo nelle grandi città, mentre coloro che vivono in piccole città come la mia si devovo arrangiare solo con facebook o aspettando che le ragazse vengono presentate dagli amici.. Che ne pensate voi?

ciao, volente o nolente mi ritrovo in una situazione simile, solo con numero di abitanti mooolto inferiore.

Quel che ho capito è:

1- non provarci con chiunque, ma con chi ti interessa

2- avvicinare con un motivo, o almeno io non riesco ad approcciare se non ho un motivo di farlo

3- studiarsi i luoghi più propensi

riguardo al punto 3 sto studiando i seguenti contesti:

circolo sociale (luogo di lavoro), in cui stuzzicare HB non viene visto come qualcosa di agghiacciante

strada, soprattutto generando l'occasione, per esempio l'HB guarda la vetrina, l'avvicino e con un motivo valido inizio a parlarle

bar, per ora è soltanto teorico, ma stavo pensando di farmi un giro dei bar della zona prima di tornare a casa dopo il lavoro, così da conoscere le bariste

corsi, anche questo è un settore di studio, ma è ottimo, specie in corsi con alta presenza femminile

negozi, le commesse devono essere ben disposte nei confronti della clientela, anche se per me è difficile transizionare verso la chiusura

università, personalmente lavoro, ma se ne avessi il tempo mi fionderei in un'università ad assistere a lezioni che mi interessano in modo da conversare con altri

librerie, altro luogo non sperimentato, ma ottimo specie se piacciono i romanzi

chiese, se ti piacciono le suore :D

discoteche, soprattutto dove fanno latino americano

per il fatto di rivederle non mi preoccuperei, che vuoi che succeda? Al massimo ti riconoscono e le riapri con qualcosa di simile

Comunque uscire apposta per approcciare secondo il mio punto di vista è deleterio, avevo fatto una simile richiesta tempo fa altrove, e mi hanno fatto capire che l'uscita solitaria fatta apposta per approcciare ti limita un sacco, molto meglio uscire per conoscere nuove persone, o per scambiare i pareri con altri, un pò come i vecchietti che si radunano in piazza o le donne che vanno apposta dalla parrucchiera.

Stando in mezzo alla gente in automatico si hanno le opportunità di conoscere e far interessare a te gli altri. Uscire per allenarsi, o uscire per fare numeri ti fa tornare a casa a mani vuote e frustrato, non c'è allenamento, c'è solo il chiacchierare perchè piace farlo o perchè aumenta le proprie conoscenze (un pò come Socrate per intenderci), e questo l'ho capito mio malgrado solo dopo un periodo di "allenamento".

Link al commento
Condividi su altri siti

rajonrondo

35mila e ti lamenti? io sono a 6mila ahah :shok:

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

PINASO

Da me più o meno lo stesso problema, anche se ci sono un po' di abitanti in più. Considerando però la strada più lunga da un estremo all'altra della mia città ci sono 15 km e ci sono ben 4 stazioni (1 di fatto serve zone di 3 comuni), anche se non si trovano tutte nel mio comune che servono varie zone della mia città.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...