Vai al contenuto

Vorrei chiuderla così...


 Condividi

Messaggi raccomandati

LeRoy

Buongiorno ragazzi,

oggi mi sento un pò così e nonostante in questi giorni abbia applicato alla lettera i vostri consigli http://www.italianseduction.club/forum/t-50203-freezzare-una-tua-ex-che-lavora-con-te/

mi è venuta una voglia assurda di scriverle una lettera.

Ciao,

in questi giorni ho cercato di recuperare quella lucidità che avevo ormai smarrito e di calmare e comprendere le mie emozioni.

La situazione in cui mi sono trovato ad affrontare mi ha davvero spiazzato ed ho peggiorato tutto il possibile. Mi dispiace per le scene pietose che ho fatto e mi dispiace per tutte le volte che sei rimasta in disparte a soffrire, ma credimi, soffrivo anche io!

Sto cercando di lasciarti libera, di lasciarti vivere serenamente e di far in modo che il mio pensiero, seppur sempre presente, non sia così doloroso. Voglio accettare questa situazione anche nel mio cuore e ti giuro che è veramente difficile.....

Allo stesso tempo, cerco anche di mantenere un buon rapporto lavorativo e di essere d’aiuto se possibile ma sentirti parlare con indifferenza e distacco, ammetto che fa male.

A quanto pare se ti chiedo come stai reagisci con l’intento di ferirmi. Cosa devo fare? Vuoi fare la dura? Fai pure, ma che risolvi? Sto già soffrendo abbastanza fidati…

Conosco il tuo cuore ed anche se ti mostri così, se cerchi di dimenticarmi, di vivere emozioni differenti ecc.. ecc… comunque mi vuoi bene e, in un modo o nell’altro me lo fai sentire! Quindi smettila di cercare qualunque gratificazione mentale! Non è un gioco né una dimostrazione di superiorità, qui si soffre cazzo e visto tutto quello che abbiamo provato il minimo che possiamo fare è trattarci con rispetto senza aver paura di lasciarci andare! Capisco anche che tu sei abituata a farti rincorrere e che non accenneresti mai ad un minimo accenno di debolezza, sei troppo orgogliosa, ma reprimere qualsiasi emozione non farebbe altro che alimentarla, questa è la vita Lovvi ed io lo sto imparando a mie spese e tra mille difficoltà!

Non fraintendermi, sono cosciente che ormai le nostre strade si sono divise e che cerchiamo emozioni in altre persone ed infatti non ti scrivo perché mi aspetto qualcosa o perché spero in un tuo ripensamento, anzi, più passano i giorni e più mi convinco che la tua scelta è stata giusta e che sei stata molto coraggiosa (ti ammiro per questo).

E’ solo che, come sempre, arriva l'improvviso bisogno di te... e allora penso, ok è finita, ma Lei fa ancora parte di me e della mia vita. Quindi vivi, divertiti, ama, fai quello che vuoi, ma ricordati e non dimenticare che tu sei dentro di me e che mai e poi mai vorrei cancellarti dai mie pensieri!

Buona vita

Sono ancora in botta ne sono cosciente e questa mail servirebbe soltanto a colmare il vuoto che in questo momento mi opprime.

Secondo voi dovrei mandarla?

Grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

skyluke

Non fraintendermi, sono cosciente che ormai le nostre strade si sono divise e che cerchiamo emozioni in altre persone ed infatti non ti scrivo perché mi aspetto qualcosa o perché spero in un tuo ripensamento

dai.... non ci credi nemmeno tu a quello che hai scritto :D

Ovviamente la risposta è no, soprattutto una lettera con i contenuti che hai messo tu.

Però mi sa che la manderai questa lettera..... enniente ti servirà da esperienza cosi capirai da solo quello che serve e quello che non serve

Link al commento
Condividi su altri siti

Constantine

Azzardo una risposta perché ho fatto anche io una cosa del genere.

Lascia stare.

E non perché a me è andata male, quindi andrà male a tutti. Ma il senso vero di questa lettera è proprio riempire quel "vuoto" che hai dentro. Allora succederà che le darai la lettera, sarai felice, contento e "riempito" fino al fatidico momento del responso (se avrai culo) da parte sua.

E qualunque questo sarà, sempre se ci sarà, il vuoto tornerà, e ci starai male, forse più di come stai ora.

Perché questa è una lettera che hai scritto per lei, non per te. E invece adesso è proprio su di te che devi concentrarti (e la tua famiglia).
Dimostra con i fatti quello che hai scritto. Se la tua "lei" è una persona intelligente, apprezzerà più le tue azioni che le tue parole.

Acta, non verba.

In gamba ;)

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

bull72

Leroy.A lei non frega un cazzo di te e di quello che le scrivi.Tu per lei sei un capitolo chiuso.Non sprecare più tempo prezioso.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

LeRoy

Azzardo una risposta perché ho fatto anche io una cosa del genere.

Lascia stare.

E non perché a me è andata male, quindi andrà male a tutti. Ma il senso vero di questa lettera è proprio riempire quel "vuoto" che hai dentro. Allora succederà che le darai la lettera, sarai felice, contento e "riempito" fino al fatidico momento del responso (se avrai culo) da parte sua.

E qualunque questo sarà, sempre se ci sarà, il vuoto tornerà, e ci starai male, forse più di come stai ora.

Perché questa è una lettera che hai scritto per lei, non per te. E invece adesso è proprio su di te che devi concentrarti (e la tua famiglia).

Dimostra con i fatti quello che hai scritto. Se la tua "lei" è una persona intelligente, apprezzerà più le tue azioni che le tue parole.

Acta, non verba.

In gamba ;)

Ho letto la tua storia e per molti aspetti mi rivedo in te...

Non l'ho inviata alla fine e neanche lo farò!

Sono consapevole che sarebbe soltanto una gratificazione momentanea e dopo un pò di tempo tornerei nel mio oblio...

Io sto provando a concentrarmi su di me, faccio tutto quello che devo fare e mi sento anche migliorare, ma poi all'improvviso arriva quel bisogno che ti lascia senza respiro e allora tutte le mie barriere si frantumano!!

Ce la faremo stanne certo, ma ho il timore che resterà sempre quel vuoto....

grazie

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Constantine

Ce la facciamo si! Ci sono stati periodi in cui ero single ed ero più contento di quando ero con la mia ex.

Figurati se abbiamo bisogno di qualcuno per star bene.

Tempo al tempo, ma se non ci lavoriamo su da soli non se ne esce. E questa è una ottima occasione per conoscere meglio noi stessi e riuscire a trovare quella felicità che, per fortuna, è dentro di noi e non dipende da nessuno.
Ascolta i consigli che ti hanno dato e ti daranno questi ragazzi!


Mi raccomando! In gamba!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

wolf11

Assolutamente no. Questa non è una lettera..è la dimostrazione palese che le sei sotto e che lei fa di te ciò che vuole.È il tuo testamento in suo favore.

Invece, dovrebbe essere il contrario..sei tu che devi convincerti che lei è morta.Il funerale fallo a lei..non alla tua dignità.

Link al commento
Condividi su altri siti

dumbdumber

Mannaggiamannaggia amico mio...prendi, cancella, cestina, strappa...fai quel che vuoi, ma non ci pensare nemmeno a mandarle una lettera come questa.

Please.

Il tuo amor proprio ti ringrazia sin d'ora...

Link al commento
Condividi su altri siti

Rise

Io sto uscendo da una situazione simile alla tua. Ora sono a buon punto. Ma solo un paio di mesi fa mi sembrava impossibile. Avevo la convinzione che lei fosse fantastica e insostituibile. Solo ora mi sto rendendo di quanto fossero privi di fondamento quei pensieri. Che lei in realtà non è niente di che, ma che anzi, molte sono migliori. Il punto è che ti potranno dire qualsiasi cosa ma tu farai di testa tua. Ti costruirai un mondo tutto tuo in cui lei è la principessa. Te la devi risolvere da solo. E' un percorso. E ci vorrà del tempo.

Buona fortuna.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...