Vai al contenuto

Alimentazione Outdoor


Whitesun
 Condividi

Messaggi raccomandati

Whitesun

Da circa sei mesi mi ritrovo a dover uscire di casa alle 6 e mezza di mattino e a tornarci alle 19, inizialmente non pensavo che la situazione mi avrebbe creato problemi, mi sbagliavo.

"Cosa mangio? Quando? Dove?" sono le domande che mi pongo ogni giorno, non ho più una routine purtroppo.

Considerate che (come ho già detto) esco di casa alle 6 e mezza, arrivo a scuola alle 8, finisco alle 14, e poi il pomeriggio è sempre un' incognita, ma in un modo o nell'altro ho quasi sempre da fare (a volte sport a volte cose a caso).

Ovviamente il problema più evidente è il pranzo, che dite, come posso organizzarmi (devo resistere un altro mese)?

P.s. non sto chiedendo una dieta specifica, ma dei consigli, delle idee :p

Grazie!

Link al commento
Condividi su altri siti

dickinson1

vai alle superiori?

Bhe,ho avuto anche io a che fare con certi orari.

La mattina la colazione si puo' fare tranquillamente,non ci vuole chissa' quanto per prepararla.

Io ad esempio ero solito prepararmela la sera sul tavolo.

Latte e cereali ,qualche biscotto,una brioche.

Di solito ci sta anche qualche minuto a meta' mattinata per uno spuntino.

Dei crackers,una schiacciatina oppure un panino,ecc.

Cose che puoi tranquillamente mangiare in dieci minuti.

Io al rientro al pomeriggio (ed erano le due pure per me) trovavo la pasta da riscaldare.

Altrimenti anche del tonno,della frutta,delle scatolette di manzotin o petto di pollo ancora piu' comode.

Link al commento
Condividi su altri siti

Whitesun

Si, superiori.

Il problema è che a casa ci torno in media alle 19 ahahahah

Non posso pranzare a casa, perciò dovrei arrangiarmi con una mensa o una cosa del genere, qualcosa come le mense universitarie, solo che non penso di poter accedervi in quanto non vado all'università, idee?

Link al commento
Condividi su altri siti

dickinson1

Si, superiori.

Il problema è che a casa ci torno in media alle 19 ahahahah

Non posso pranzare a casa, perciò dovrei arrangiarmi con una mensa o una cosa del genere, qualcosa come le mense universitarie, solo che non penso di poter accedervi in quanto non vado all'università, idee?

ah.

Se non ho capito male...

parti la mattina e finita scuola resti nei paraggi per fatti tuoi o sport,giusto?

Ti conviene preparati qualcosa la sera di pronto.

Guarda,potresti provare con qualcosa che ti duri qualche giorno.

Non so ,io ad esempio mangio riso basmati per tre quattro giorni.

Una volta cotto e lasciato raffreddare lo metto in frigo.

Poi riempio una vaschetta con una certa quantita' e me la prendo su.

Con il clima degli ultimi tempi sarebbe meglio una borsa-frigo.

Ma e' solo un esempio.

Fette biscottate,carne in scatola,frutta...

In poche parole.

o ti prendi su cose gia' pronte (inscatolate o impacchettate) o te le prepari la sera.

PS considera anche i frullati...

Link al commento
Condividi su altri siti

Deconstructed Reality

Basta mangiare una volta al giorno, puoi saltare la colazione e il pranzo e mangiare il triplo a cena.

Probabilmente starai meglio, l'unico punto interrogativo è: hai abbastanza forza di volontà?

Link al commento
Condividi su altri siti

skyluke

boh.... ma perchè non ti porti via il pranzo direttamente da casa? sei obbligato a mangiare qualcosa che trovi sul posto? non puoi portarti da casa scatolette di tonno, bresaola etc???

Link al commento
Condividi su altri siti

Albbo

Da circa sei mesi mi ritrovo a dover uscire di casa alle 6 e mezza di mattino e a tornarci alle 19, inizialmente non pensavo che la situazione mi avrebbe creato problemi, mi sbagliavo.

"Cosa mangio? Quando? Dove?" sono le domande che mi pongo ogni giorno, non ho più una routine purtroppo.

Considerate che (come ho già detto) esco di casa alle 6 e mezza, arrivo a scuola alle 8, finisco alle 14, e poi il pomeriggio è sempre un' incognita, ma in un modo o nell'altro ho quasi sempre da fare (a volte sport a volte cose a caso).

Ovviamente il problema più evidente è il pranzo, che dite, come posso organizzarmi (devo resistere un altro mese)?

P.s. non sto chiedendo una dieta specifica, ma dei consigli, delle idee :p

Grazie!

Io adoro il riso freddo , lo puoi fare la sera prima e tirarlo fuori alla mattina .

E nel riso freddo ci puoi mettere (quasi :p ) tutto

Alla mattina potresti fare qualcosa di sostanzioso, come i pancakes, aggiungendoci miele o marmellata

Link al commento
Condividi su altri siti

dickinson1

Io adoro il riso freddo , lo puoi fare la sera prima e tirarlo fuori alla mattina .

Alla mattina potresti fare qualcosa di sostanzioso, come i pancakes, aggiungendoci miele o marmellata

Riso:

condivido.

Una bella zuppiera in frigo e ti dura per qualche giorno...

sempre in base a quanto se ne prende su :).

Pancakes:

ci sono tante ricette in giro.

Ho provato anch'io.

Cinque minuti e sono cotti.

Certo,per preparare e lavare il tutto poi ce ne servono almeno altri cinque.

Link al commento
Condividi su altri siti

Whitesun

Grazie a tutti ragazzi!

Le cose posso portarle tranquillamente da casa e si, praticamente quando esco da scuola vado agli allenamenti, a volte invece ho dei corsi e altre volte ho impegni non facilmente classificabili (niente di particolare :) ).

Aggiungo alle varie opzioni:

-scatolette di simmenthal.

-riso freddo (con condimenti come sottoaceti) quando ho tempo (questa è l'alternativa migliore).

-frutta.

-panini.

-yogurt da 500ml.

Tutto in una borsa frigo.

Alla fine si può fare, ero partito con l'idea di voler fare un pasto completo ma mi sa che bisogna rinunciare, anche perchè mi capiterà di dover mangiare sull'autobus affollato e mettersi là col vassoio, pasta, carne e spinaci non è una buona idea :D

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Albbo

Grazie a tutti ragazzi!

Le cose posso portarle tranquillamente da casa e si, praticamente quando esco da scuola vado agli allenamenti, a volte invece ho dei corsi e altre volte ho impegni non facilmente classificabili (niente di particolare :) ).

Aggiungo alle varie opzioni:

-scatolette di simmenthal.

-riso freddo (con condimenti come sottoaceti) quando ho tempo (questa è l'alternativa migliore).

-frutta.

-panini.

-yogurt da 500ml.

Tutto in una borsa frigo.

Alla fine si può fare, ero partito con l'idea di voler fare un pasto completo ma mi sa che bisogna rinunciare, anche perchè mi capiterà di dover mangiare sull'autobus affollato e mettersi là col vassoio, pasta, carne e spinaci non è una buona idea :D

Al posto della simmenthal, ti suggerisco del semplicissimo cous cous con fesa di tacchino a tocchetti/listarelle cotta alla griglia .

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...