Vai al contenuto

Come scolpire i pettorali!


crt00
 Condividi

Messaggi raccomandati

crt00

Ciao a tutti!!!

Premetto di non avere un gran fisico, ma c'è un pensiero che mi manda in disibilio: avere pettorali scolpiti come la pietra.

Sia chiaro, non in modo colossale, semplicemente belli da vedere.

Avete consigli da darmi a riguardo?

Ve ne sarei grato.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 20
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

  • AnGeL

    4

  • elango71

    3

  • Sting

    3

  • crt00

    3

Miglior contributo in questa discussione

Alexxandro

Piegamenti con le braccia più larghe rispetto alle spalle...piegamenti lenti fino a baciare la terra...e ancora piegamenti veloci con poco sollevamento...

Link al commento
Condividi su altri siti

AnGeL

distensioni e croci su piana, su inclinata, su declinata; croci ai cavi alti/bassi; dips

ovviamente non tutti in una sessione :DD bisogna variare spesso

Link al commento
Condividi su altri siti

elango71

ma perchè sviluppare solo i pettorali??? ma pensate di essere belli tutti secchi ma con i pettorali grossi????

diventate dei polletti amburghesi....

é così semplice costruire un fisico armonioso....

Senza bisogno di diventare grossi, basta andare un paio di volte a settimana in palestra, mangiare sano e darci dentro con panca, lento avanti, trazioni, rematore, squat e stacchi...e in 6 mesi sei trasformato..

Senza farsi eccessive seghe mentali su esercizi di isolamento, costruendo un fisico armonioso comprensivo di un bel petto, ma anche due belle spalle, una bella schiena a v e due braccia belle forti.....

che senso ha fissarsi con un gruppo muscolare solo quando il tempo è la fatica sono le stesse......

mah.....

Link al commento
Condividi su altri siti

Sting

Ti hanno gia' dato consigli molto validi.

Aggiungo qualcosina :

Prima devi costruirti un po' di massa, quindi fai al bilanciere 3x6 o 3x8 caricando il 70/80 % del tuo massimale.

Poi dovrai definire il muscolo quindi vanno bene le croci ai cavi o coi manubri.

Allena sempre pettorali alti medi e bassi e cosa importantissima, CURA L'ESECUZIONE, altrimenti fai lavorare altri muscoli o peggio ancora le articolazioni e mandi tutto all'aria.

Link al commento
Condividi su altri siti

Breil

Chiedo anche io un po' di consigli, quotando comunque ciò che hanno scritto elango71 e Sting, che sono i masters della sezione.

Io per i pettorali faccio due volte a settimana Pectoral Machine, Croci ai Cavi e Bilanciere su panca piana.

Il mio istruttore mi aveva detto di fare anche 3 serie di Pull-over, ma io dopo un po' l'ho eliminato perché non sentivo i pettorali lavorare.

Anche su Internet non ho trovato molte informazioni su questo esercizio, se qualcuno ne sa di più (a cosa serve, che muscoli lavorano, ecc) beh, è ben accetto :DD

Prima devi costruirti un po' di massa, quindi fai al bilanciere 3x6 o 3x8 caricando il 70/80 % del tuo massimale.

Bilanciere su panca piana?

Nei periodi di vacanza, quando la palestra è chiusa, che esercizi si possono fare a casa o in spiaggia senza l'utilizzo di attrezzi specifici?

Link al commento
Condividi su altri siti

elango71
Chiedo anche io un po' di consigli, quotando comunque ciò che hanno scritto elango71 e Sting, che sono i masters della sezione.

Io per i pettorali faccio due volte a settimana Pectoral Machine, Croci ai Cavi e Bilanciere su panca piana.

Il mio istruttore mi aveva detto di fare anche 3 serie di Pull-over, ma io dopo un po' l'ho eliminato perché non sentivo i pettorali lavorare.

Anche su Internet non ho trovato molte informazioni su questo esercizio, se qualcuno ne sa di più (a cosa serve, che muscoli lavorano, ecc) beh, è ben accetto :DD

Bilanciere su panca piana?

Nei periodi di vacanza, quando la palestra è chiusa, che esercizi si possono fare a casa o in spiaggia senza l'utilizzo di attrezzi specifici?

innanzi tutto grazie per il "master"...esagerato....

Penso che a casa o quando la palestra è chiusa, va benissimo fare delle belle flessioni sulle braccia, a braccia larghe, strette e strettissime...un pò di crunch e se c'e' la possibilità anche le trazioni....ti appendi ad una sbarra e ti tiri su, magari per tre serie a cedimento, tipo 10 la prima, 7 la seconda e 5 l'ultima...sia a presa inversa che a braccia larghe portandoti la sbarra dietro le spalle (difficile ma micidiale per i dorsali).

Link al commento
Condividi su altri siti

Elmer
portandoti la sbarra dietro le spalle (difficile ma micidiale per i dorsali).

Master..:DD a me un istruttore m'ha detto una volta che dietro le spalle poteva creare problemi alla cervicale. Ca**ate?

Link al commento
Condividi su altri siti

trinciatop
Master.. :DD a me un istruttore m'ha detto una volta che dietro le spalle poteva creare problemi alla cervicale. Ca**ate?

no no tranquillo, verità ...è uno dei più pericolosi in assoluto.

Ovviamente dipende dall'entità del carico.

Modificato da trinciatop
Link al commento
Condividi su altri siti

AnGeL
Master.. :DD a me un istruttore m'ha detto una volta che dietro le spalle poteva creare problemi alla cervicale. Ca**ate?

dipende dalla tua conformazione, dalla tua struttura insomma... c'è anche chi dice che il lento dietro è pericoloso ma se una persona ha una discreta flessibilità non rischia nè più nè meno rispetto al lento avanti... l'importante è partire con carichi modesti per imparare al meglio l'esecuzione ed evitare infortuni

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...