Vai al contenuto

richiesta consigli su PALESTRA


Wolf
 Condividi

Messaggi raccomandati

Wolf

leggendo gli altri topic sembra che io faccia un lavoro inutile in PALESTRA quindi vi chiedo possibilmente qualche aiuto per rendere più costruttivo il mio allenamento.

Mi alleno 4 volte alla settimana(lun,merco,ven,dome) allenando ogni volta GAMBE(polpacci, interno ed esterno coscie e glutei),ADDOMINALI,PETTORALI,BICIPITI e TRICIPITI, DELTOIDI e un po di DORSALI.

come dietà: a pranzo: carboidrati(prima di andare in palestra) e uova o formaggi ecc..

a cena : carne e pesce + verdura e frutta

chiedo ai più espertii, come e cosa DEVO correggere per rendere più proficuo l allenamento?

GRAZIE IN ANTICIPO

p.s con questa "routine" , che seguo da 6 mesi, ho comunque ottenuto dei risultati( sono aumentato di un kilogrammo al mese in media)

NON VOGLIO DIVENTARE UN silvester stallone o schwarzenegger; diciamo palestrato ma non troppo

aspiro a un fisico alla magnini circa

post-2053-1206360338_thumb.jpg

Modificato da Wolf
Link al commento
Condividi su altri siti

Maurone

Allora mettiti pure a fare nuoto, magari sostituisci il venerdì la sessione in palestra con un'oretta , un'oretta e mezza di nuoto libero anche perchè voler avere un fisico da nuotatore senza fare nuoto mi pare un po' un controsenso :D

Modificato da Maurone
Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-

wolf cosa intendi per "allenamento inutile"?

come fai a definire deludente un allenamento cosi' intenso?

Non ho ben chiaro se hai aspettative troppo alte, se ti alleni male, oppure se non vedi bene i progressi che ottieni...

Quanto al nuoto smentisco categoricamente:

il nuoto fa bene ma non scolpisce il fisico; fateci caso osservando i nuotatori professionisti: hanno una gran bella struttura, sono in salute ma non hanno i muscoli in evidenza, non sono scolpiti e non hanno massa (loro che nuotano per ore e ore al giorno tutti i giorni...figurati un non-professionista!). Quindi se e' questo che vuoi, evita il nuoto, sarebbe solo una perdita di tempo.

Semmai potresti affiancarlo all'attivita' in palestra, ma solo per tuo benessere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Wolf
wolf cosa intendi per "allenamento inutile"?

come fai a definire deludente un allenamento cosi' intenso?

Non ho ben chiaro se hai aspettative troppo alte, se ti alleni male, oppure se non vedi bene i progressi che ottieni...

nel senso che, da quanto ho letto in altri post, io tendo a sovracaricarmi di lavoro e lascio poco spazio al riposo;

inoltre leggevo che qualcuno consiglia l allenamento per fascie muscolari (una settimana gambe e l'altra parti superiori),ottenendo in questo modo miglioramenti più rapidi.

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-
nel senso che, da quanto ho letto in altri post, io tendo a sovracaricarmi di lavoro e lascio poco spazio al riposo;

questo non va bene: l'ottimale e' fare palestra un giorno si' e un giorno no, 3 volte la settimana

inoltre leggevo che qualcuno consiglia l allenamento per fascie muscolari (una settimana gambe e l'altra parti superiori),ottenendo in questo modo miglioramenti più rapidi.

mah di solito le tabelle che ho seguito non erano strutturate a settimana ma a giorni alterni:

primo giorno gruppi muscolari di un tipo, e secondo giorno di un altro tipo

(ad esempio:

1) spalle, glutei, polpacci, schiena

2) braccia, pettorali, quadricipiti)

addominali SEMPRE.

Link al commento
Condividi su altri siti

Breil

Premetto che sono sei mesi circa che mi alleno seriamente, non ci ho ancora capito molto ma qualcosina sì.

Innanzitutto, ti consiglio di chiedere al tuo personal trainer: lui saprà suggerirti molto meglio di quanto possiamo fare noi.

Può anche darsi però che il tuo personal trainer sia un incompetente, le palestre sono piene (nella mia palestra ce n'è uno bravo e tre obesi che se si allenassero loro farebbero più bella figura ;) ), per cui se è così ti consiglio di cambiare palestra e affidarti a un istruttore SERIO.

Detto questo:

leggendo gli altri topic sembra che io faccia un lavoro inutile in PALESTRA quindi vi chiedo possibilmente qualche aiuto per rendere più costruttivo il mio allenamento.

In che senso inutile?

A quanto ho capito vuoi aumentare di massa e nello stesso tempo definire i muscoli, o sbaglio?

Cosa c'è che al momento NON ti soddisfa?

Mi alleno 4 volte alla settimana(lun,merco,ven,dome) allenando ogni volta GAMBE(polpacci, interno ed esterno coscie e glutei),ADDOMINALI,PETTORALI,BICIPITI e TRICIPITI, DELTOIDI e un po di DORSALI.

Il mio consiglio è di allenarti 3 volte a settimana, almeno 1 ora e mezza/due per volta ma di darci dentro.

Quindi carichi elevati, quando finisci un esercizio devi sentirti stanco e soprattutto devi sentire i muscoli lavorare.

Io generalmente seguo un allenamento di questo tipo:

Lunedì - Dorsali, tricipiti, addominali

Mercoledì - Pettorali, bicipiti, addominali

Venerdì - Gambe, spalle, addominali

A inizio seduta, faccio SEMPRE i Lombari (iperextension). Costruirsi una 'cintura' naturale con i lombari e gli addominali è IMPORTANTISSIMO per evitare danni alla schiena quando fai esercizi che vanno a caricare, come la Militar Press.

Se vuoi ti dò anche gli esercizi, ma è importante variarli spesso in modo che il muscolo non si abitui.

Ti consiglio comunque di chiederli all'istruttore, e soprattutto di DARCI DENTRO.

Se vuoi mettere massa evita di andare a correre o fare movimento aerobico, rischieresti solo di bruciarti. Viceversa se vuoi dimagrire, fai mezz'ora-un'ora al giorno di tapirulant, synchro o cyclette. O ancora meglio, nella bella stagione vai a correre.

Se vuoi mettere massa aumenta carboidrati e proteine (sconsiglio integratori come i vari gainer), se vuoi perderla diminuisci i carboidrati e soprattutto non mangiarli la sera.

Comunque su Internet trovi molte informazioni.

Per qualsiasi cosa, dove posso darti una mano, chiedi pure :appl:

Altrimenti aspetta Sting ed Elango che ne sanno molto più di me :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Maurone
Quanto al nuoto smentisco categoricamente:

il nuoto fa bene ma non scolpisce il fisico; fateci caso osservando i nuotatori professionisti: hanno una gran bella struttura, sono in salute ma non hanno i muscoli in evidenza, non sono scolpiti e non hanno massa (loro che nuotano per ore e ore al giorno tutti i giorni...figurati un non-professionista!). Quindi se e' questo che vuoi, evita il nuoto, sarebbe solo una perdita di tempo.

Semmai potresti affiancarlo all'attivita' in palestra, ma solo per tuo benessere.

Su questo non sono completamente d'accordo, ho fatto per anni nuoto e ancora lo pratico.

fa benissimo e questo non si discute, riguardo al fatto che non scolpisca il fisico sono quantomai perplesso, o io e tutti quelli che conosco sono un caso particolare o non so dove tu abbia guardato.

Certo, non stiamo parlando di bodybuilder, ma se affiancato alla normale attività di palestra aiuta a rendere armonica la strutturazione del proprio fisico.

Saluti

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-
Certo, non stiamo parlando di bodybuilder, ma se affiancato alla normale attività di palestra aiuta a rendere armonica la strutturazione del proprio fisico.

esatto: affiancato, non in sostituzione di.

Se fai solo nuoto, scordati i muscoli in evidenza.

Tralasciamo i nuotatori professionisti, che nuotano anche quando dormono, e consideriamo il nuoto come una qualunque attivita' sportiva di medio impegno (4 ore la settimana), alla portata di tutti insomma:

ebbene a parita' di impegno, rispetto ad altre attivita' ti da' molti benefici in termini di salute, ma poco visibili in termini estetici (e siccome siamo su un forum di seduzione, e' di estetica che parliamo principalmente).

Esempi pratici ne ho diversi, tra cui almeno 4 colleghi ex pallanuotisti (che giocano ancora ogni tanto):

2 sono panzoni da oltre 100Kg e altri 2 sono dei seghini dal fisico ridicolo; eppure messi in vasca nuotano come motoscafi...fanno impressione!

Ovviamente i "panzoni" quando giocavano in squadra erano piu' magri, ma sempre abbastanza rotondi.

Non ti cito il caso di Pedersoli (alias Bud Spencer) perche' e' evidentemente ingrassato dopo aver smesso l'attivita' olimpica.

Ne deduco che il nuoto non modifica la fisionomia e non incide piu' di tanto sul nostro aspetto: chi e' cicciotto di suo, rimane piu' o meno tale, mentre chi e' seghino resta seghino (a parte lievi miglioramenti).

Io stesso quando nuotavo ho migliorato molto il tono muscolare di pettorali, deltoidi, dorsali e tricipiti (un pochino anche addominali), ma in maniera pressoche' invisibile, si sentivano solo al tatto e inoltre le 2 dita di pancetta erano ancora li' immutate (la pancetta dipende dalla predisposizione genetica, metabolismo e alimentazione).

Link al commento
Condividi su altri siti

Sting
Il mio consiglio è di allenarti 3 volte a settimana, almeno 1 ora e mezza/due per volta ma di darci dentro.

Quindi carichi elevati, quando finisci un esercizio devi sentirti stanco e soprattutto devi sentire i muscoli lavorare.

Giusto !

Io mi alleno solo 2 volte a settimana , ma in quelle due volte do' il 110% e i feedback delle hb sono sempre super-positivi !

Viceversa quando mi allenavo 6 giorni su 7 , avevo sempre dei mini-strappi muscolari (per cui dovevo stare a riposo completo per una settimana...sigh !!)

Inoltre la massa muscolare non accennava a modificarsi perche' non permettevo al muscolo di recuperare , andando CONTRO il principio di super-compensazione.

Potrei intrattenerti per giorni e giorni su questo argomento (si vede molto che mi piace? LOL) senza peraltro dirti cose che fanno al caso tuo.

Quindi come nella seduzione (anzi, nell'inner game), anche qui la domanda e' sempre la stessa : cosa c'e' che non ti soddisfa ? Qual e' il problema da risolvere ?

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...