Vai al contenuto

si puo dimagrire e mettere massa muscolare?


stefstyle
 Condividi

Messaggi raccomandati

stefstyle

ragazzi, mi servirebbe un parere su una cosa(attenzione:non è un opener B) ).. anzi piu che un parere una conferma.. prima delle feste di pasqua pesavo 75 kg e mezzo per 182 cm di altezza e bene o male, avevo solo un po di maniglie dell amore, ma potevo tranquillamente indossare abiti aderenti... dopo le feste, vi diro che ogni giorno ho mangiato quasi fino a quasi il vomito.. stamattina mi sono pesato ed ero 78,7 kg ;):):D un esperienza dalle piu brutte che ho avuto... ora so che in gran parte è ritensione idrica, che è quella parte di peso che perdi subito la prima settimana di dieta..

il mio peso forma sarebbe intorno ai 74 kg.. mi hanno consigliato una dieta tipo questa:

COLAZIONE

300 ML di latte+ 4 fette biscottate cn marmellata + un caffe

SPUNTINO MATTINA E POMERIGGIO tonno a naturale o petto di pollo

PRANZO lenticchie o fagioli

CENA carne bianca o uova o carne normale

(dal sabato sera alla domenica sera, niente dieta)

cio che vorrei ricavarne da quest alimentazione è sia una perdita di peso e contemporaneamente mettere su massa muscolare...

da premettere che ogni giorno faccio circa due ore di corsa

faccio piegamenti per pettorali e spalle, 3 volte a settimana 20 serie

poi all interno delle due ore di corsa8ogni giorno), faccio esercizi di streching e velocita

per il resto della giornata, nn ho nessun attivita lavorativa e quindi nn ho altre attivita fisiche fisse...

so che normalmente mettere su massa muscolare e contemporaneamente dimagrire, nn è impresa facile... pero mi hanno detto che se nell organismo inserisci una maggiore entrata di cibi proteici e poveri di grassi, ci sn possibilita di poter abbinare le 2 cose(massa muscolare e dimagrimento)...

che ne dite?

a voi la parola..

Link al commento
Condividi su altri siti

elango71

c'e' dà dire che con un allenamento del genere sicuramente dimagrisci, ti tieni in forma, ma massa muscolare..mmmm ne dubito. Troppo leggero. Se vuoi avere risultati devi tirare su la ghisa, non c'e' versi, ora, considerando che non sei in grande sovrappeso, e mettendoti seriamente a alzare pesi, dovresti dimagrire e vedere conteporaneamente crescere un pochettino i tuoi muscoli, acquistare una maggior tono insomma. Sicuramente starai meglio. Ma per mettere massa, quella vera, si deve magnà, non c'e' versi.

Poi dipende a cosa si aspira, io sono secco, ma i muscoli si vedono tutti e pure bene, non mi sono mai ingozzato e non ho masse importanti. Ma mi sento tirato come una corda di violino. Se ti piace anche a tè, un sifico tipo modello calvin klein, la strada è quella, se vuoi diventare swarzenegger, devi magnà e ti dovresti pure bombardà...vedi te se ne vale la pena....

Link al commento
Condividi su altri siti

stefstyle

no, diciamo che il mio fisico ideale e che mi sta bene è simile a quello di jason scott, nel film "DRAGON".. la parte muscolare gia ce l ho abbastanza sviluppata.. vorrei mettere solo un altro po di massa e dimagrire i chili in piu... cmq mi sono informato e mi hanno detto che sarebbe anche possibile dimagrire e mettere massa contemporaneamente.. solo che devo assumere una quantita di proteine uguale al doppio del mio peso.. cioe, ora peso 78kg, quindi dovrei assumere una quantita di 156g di proteine al giorno..

ora provo a far cosi e vedo cosa ne ricavo..

Link al commento
Condividi su altri siti

Titanus
no, diciamo che il mio fisico ideale e che mi sta bene è simile a quello di jason scott, nel film "DRAGON".. la parte muscolare gia ce l ho abbastanza sviluppata.. vorrei mettere solo un altro po di massa e dimagrire i chili in piu... cmq mi sono informato e mi hanno detto che sarebbe anche possibile dimagrire e mettere massa contemporaneamente.. solo che devo assumere una quantita di proteine uguale al doppio del mio peso.. cioe, ora peso 78kg, quindi dovrei assumere una quantita di 156g di proteine al giorno..

ora provo a far cosi e vedo cosa ne ricavo..

Una piccola crescita ci potrebbe essere a causa dell'adattamento all'allenamento. Ma se il corpo non ha il surplus calorico non cresce.

Il fatto di prendere una caterba di proteine per ingrossare sono inutili assunzioni (se non supportati da una buona ipercalorica) in quanto, comunque, il corpo brucia queste proteine se non ha l'energia necessaria. O peggio, li riconverte in grasso se sono in eccesso. Se sei in definizione e sei in iperproteica puoi mantenere la tua massa muscolare. Il corpo non cresce in ipocalorica - iperproteica.

Se hai un surplus calorico cresci.

Se hai un deficit perdi grasso.

A meno che non vai in ipo e ti fai di bombe ;)

Modificato da Titanus
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 5 settimane dopo...
JokerB2.0

Se vuoi dimagrire e mettere su massa muscolare in questo periodo dell'anno ti stai avvicinando ad una delle imprese più difficili :D

Ti consiglierei di intraprendere più un percorso di definizione e se vuoi smaltire un pò di grassi di farti 3 sessioni di corsa in fascia lipolitica.

Senza girare molto sulla cosa... iscriviti in palestra parla con un trainer e fatti fare una scheda per definizione. Gli esercizi a corpo libero non servono assolutamente a nulla se non a fare un pò di mantenimento ma se i tuoi obbiettivi sono diversi lo devono essere anche i tuoi comportamenti.

Il tempo che hai non è molto ma puoi vedere dei buoni risultati in tempi ragionevoli se ti alleni con impegno.

Link al commento
Condividi su altri siti

alle_prime_armi
Una piccola crescita ci potrebbe essere a causa dell'adattamento all'allenamento. Ma se il corpo non ha il surplus calorico non cresce.

Il fatto di prendere una caterba di proteine per ingrossare sono inutili assunzioni (se non supportati da una buona ipercalorica) in quanto, comunque, il corpo brucia queste proteine se non ha l'energia necessaria. O peggio, li riconverte in grasso se sono in eccesso. Se sei in definizione e sei in iperproteica puoi mantenere la tua massa muscolare. Il corpo non cresce in ipocalorica - iperproteica.

Se hai un surplus calorico cresci.

Se hai un deficit perdi grasso.

A meno che non vai in ipo e ti fai di bombe :D

quoto in pieno

Link al commento
Condividi su altri siti

Dabaf
Una piccola crescita ci potrebbe essere a causa dell'adattamento all'allenamento. Ma se il corpo non ha il surplus calorico non cresce.

(...) Se hai un surplus calorico cresci. Se hai un deficit perdi grasso.

A meno che non vai in ipo e ti fai di bombe :D

questa risposta è passata un po' in sordina ed è un peccato, perchè è puro vangelo, supportato da quasi ogni studio medico serio su questo argomento. Detto questo, aggiungerei che

- il tonno andrebbe mangiato 2 volte alla settimana massimo (mercurio), potresti variare gli spuntini usando bresaola, prociutto magro (ma attenzione a grassi e nitriti), ...

- A pranzo hai scritto lenticchie o fagioli. Se unisci lenticchie e pasta (o, comunque, cereali e legumi) ottieni una buona fonte proteica...le sole lenticchie sono molto meno valide

- Dopo l'allenamento ti servono un po' di carboidrati, così, giusto per non morire. Senza carboidrati è più facile andare incontro al sovra-allenamento. Non è che ti devi abboffare di pasta o comprare integratori costosi, anche una semplice banana va bene.

Link al commento
Condividi su altri siti

stefstyle

la mia stessa domanda è stata fatta ad un esperto di fitness che ha risposto:

"La risposta meriterebbe uno spazio molto più ampio; cercherò di essere sintetico riportando un esempio. La vera "fornace" che consuma calorie e mantiene alto il metabolismo basale è la massa magra. Il "carbone" è costituito anche dai grassi di deposito. Quindi occorre impostare un'alimentazione iperproteica e leggermente ipocalorica per poter mantenere ed eventualmente aumentare la massa magra e consumare i grassi di deposito. Questo è il cuore del problema che molti ignorano: la "fornace" deve essere grande e deve funzionare al massimo per potere bruciare più "carbone" possibile. Bada bene che questo non vuol dire per forza pedalare per ore su una bicicletta; significa in primis avere molti muscoli "affamati". Inoltre per bruciare i grassi di deposito, ad esempio, è solo marginalmente una questione di calorie: prima bisogna abituarsi a mangiare dalle 5 alle 6/7 volte al giorno e non solo le 3 o peggio 2 volte canoniche. Questo significa ingannare il proprio metabolismo; infatti, dopo 5/6 ore di digiuno questo si mette sulla difensiva e tende a consumare di meno e a mantenere il grasso di deposito. Per quanto riguarda l'attività da svolgere, se sei un bodybuilder avrai già capito che l'aerobica è superflua; il cuore del problema è l'alimentazione e il giorno dopo l'allenamento ti conviene riposarti per far crescere la tua "fornace".

per questo ho ritenuto opportuno dire che aumentando le proteine nella dose giornaliera, avrei potuto fare entrambe le cose(massa e dimagrimento)..

titanus, per me che faccia tanto esercizio aerobico, è un po difficile che il mio corpo riconverte le proteine in grasso..

Link al commento
Condividi su altri siti

alle_prime_armi

Dire che l'aerobica sia superflua mi sembra un po' un esagerazione...Io da inizio giugno inizierò un programma di definizione e non mi sognerei mai di escludere l'aerobica, permette al tuo corpo di bruciare di più, di conseguenza non sei costretto a mangiare in quantità troppo inferiore rispetto al normale. Per l'allenamento non seguire i soliti consigli di aumentare eccessivamente il numero di ripetizioni ( io non andrei oltre le 12), ricordati che tu vuoi dimagrire perdendo grasso, non muscoli e dunque devi cercare di mantenere i pesi che stai usando ( lo so non è facile, ma se ad esempio durante questa fase di dimagrimento devi scalare il peso nella panca di 10 kg, è ovvio che hai perso molta massa muscolare e questo non va bene).Inoltre ci sono studi che dimostrano che esercizi eseguiti con un basso numero di ripetizioni mantengono il metabolismo più elevato del normale per circa 2 giorni successivi all'allenamento.

Io mi allenerei con i pesi 3 o 4 volte la settimana senza superare i 60 minuti, quindi sedute brevi ed intense. Puoi aggiungere il cardio dopo gli allenamenti con i pesi o nei giorni di riposo( non esagerare o andrai incontro al sovrallenamento, 30 minuti di camminata veloce in pendenza vanno più che bene).

Link al commento
Condividi su altri siti

elango71

mah....in effetti le voci sono contrarie e discordanti....

Ripeto quanto detto sopra....

personalmente mantengo gli stessi esercizi di quando faccio massa, in compenso però, cambio drasticamente l'alimentazione....Comincio a ingozzarmi di proteine e grassi, (naturalmente grassi sani, tipo olio EV..) rinunciando quasi in toto ai carbo, almeno per 6 giorni a settimana...Diciamo che mangio carbo a colazione (fette biscottate) e un morsino di pane a pranzo e a cena...Poi sotto con Bresaola, pollo, uova (albume naturalmente) Carne rossa, salmone, verdura sempre e anche frutta...Mangiando almeno 5/6 volte al giorno (spuntino metà mattina, pomeriggio e prenanna)...

Così facendo riesco a perdere quel paio di chili di cicciotta che mi permettono di arrivare alla stagione estiva tirato come un modello di calvin klein...

Certo, qualche cm di massa lo perdi per forza...Ma secondo me è meglio secco e definito, che grosso ma un pò ciccio....

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...