Vai al contenuto

Cold Reading


No Name
 Condividi

Messaggi raccomandati

No Name

Quanto siete bravi a valutare le persone? vi piace capirne il carattere? riusciteste a proiettarne il destino?

questo è il topic giusto.

Questi sono i punti che spiegano il mio carattere:

  • Ho 24 anni.
  • Fin da piccolo sono stato sempre un ribelle anticonformista
  • Non so essere ipocrita, non ce la faccio proprio
  • Chiaramente non sono d'accordo con i valori della chiesa
  • Il giorno mi agita, troppo rumore, troppa agitazione, la notte mi rende molto sereno
  • Cambio spesso idea (questo è duro da ammettere, ma è così)
  • Quando mi arrabbio ci metto molto a sbollirmi
  • Lotto contro il mio ego per rimanere riservato il più possibile perchè so che soffro parecchio dopo una sovraesposizione (nella real life chiaramente....)
  • Lotto contro il mio ego per avere successo in quello che faccio avendo la più privacy possibile e per rimanere il più possibile vicino a quello che sono e la mia idealizzazione di me
  • O faccio qualcosa di stimolante, o mi annoio (punto molto importante, stimolante può essere o fare cose "controverse", tipo locali scambisti, droghe leggere, sesso libero, o tipo fare molte attività diverse durante le uscite e non stare a parlare e basta...)
  • Mi piace parlare e stare e avere amici un po rejetti, tipo adoro stare con i metallari, con i videogiocatori, con gli artisti... mi sento in sintonia
  • Mi piacciono le ragazze drogate e puttane (sono un po sadico verso le donne, mi piace vederle soffrire, e un po le odio, ma questo non lo voglio cambiare)
  • Mi piace la cultura undergound (rock, punk, goth, anarchici.... )
  • Mi piace essere membro o simpatizzante di sette, tipo le wicca (che troie, primo comandamento, sesso il più possibile...) paganesimo e tutte quelle dove si è contro la società e/o si scopa.

Questi sono i topic dove discuto delle mie idee:

http://www.italianseduction.club/forum/t-47272-togliere-lansia-sociale-non-dapproccio-unaltra/

http://www.italianseduction.club/forum/t-47221-cultura-comune-vs-cultura-underground/

In base a questi punti,

che lavoro sarei portato a fare?

che stile di vita sarebbe più consono al mio carattere?

cosa dovrei evitare di fare?

cosa dovrei invece fare in più?

Insomma, usate la vostra esperienza e conoscenza delle persone per essere un po visionari e dire la vostra.

Modificato da No Name
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Bacardi

1) il lavoro che sei portato a fare è quello che tu,e solo tu,vorresti fare.

2) stessa identica risposta di sopra

3) dovresti evitare di farti tutte queste ( inutili ) pippe mentali.Ok analizzarti,ma analizzati per capire cosa c'è che non va in te,e come migliorarti.

4) Dovresti lavorare di più su te stesso.

Ne noi ne nessun altro al mondo può dirti cosa puoi fare della tua vita.
Il punto saliente è "ti trovi bene con questi punti da te descritti?"

Guardati dentro,nel profondo,e in caso di risposta negativa,è evidente che c'è qualcosa in te che non va,perchè tu non stai bene con te stesso.

Prendi in mano la tua vita,lavora a te stesso,migliora i punti che credi vadano migliorati ( es: cambio spesso idea,mi sbollisco molto lentamente...).

Ps: questo non è cold reading.

Modificato da Bacardi
Link al commento
Condividi su altri siti

No Name
Quanto siete bravi a valutare le persone? vi piace capirne il carattere? riusciteste a proiettarne il destino?

Chi ha un po di sensibilità potrebbe fare riuscirci.

Il punto saliente è "ti trovi bene con questi punti da te descritti?"

Si, mi accetto per quello che sono.

Modificato da No Name
Link al commento
Condividi su altri siti

Bacardi

Si, mi accetto per quello che sono.

Bene,allora perchè vieni a chiedere qui cosa fare della tua vita? se ti accetti per ciò che sei,dovresti anche sapere dentro di te cosa vuoi essere domani.

Link al commento
Condividi su altri siti

No Name

Bene,allora perchè vieni a chiedere qui cosa fare della tua vita? se ti accetti per ciò che sei,dovresti anche sapere dentro di te cosa vuoi essere domani.

Mi piace discuterne con altri, mi fa riflettere e mi mette chiarezza.

Modificato da No Name
Link al commento
Condividi su altri siti

Deconstructed Reality

Il lavoro a te più consono, quello che vorresti fare sono ciò che dovresti evitare di più.

Il tuo tratto principale è che vuoi metterti in mostra ed attirare l'attenzione.

Ma non lo vuoi ammettere, per questo hai scelto No Name come nickname.

Non sei tu a lottare contro il tuo ego, ma il tuo ego che lotta perché si sente trascurato.

Ma è una parte di te, sei tu contro te stesso.

Quelle che tu chiami sovraesposizioni sono momenti in cui rischi di essere escluso, momenti in cui il tuo ego, una tua parte di te nascosta, tremano ed percepiscono il terrore di un rifiuto.

Il tuo comportamento anticonformista è atto a gridare al mondo "non mi vedi? sono qui!" ma allo stesso tempo ti nascondi nelle aree della società più oscure, quelle dove sei sicuro di trovare affetto e comprensione perché sono frequentate da persone che sanno cosa significa non essere amati ed essere soli.

Hai nascosto questa tua vena di ricerca dell'amore nell'odio per le donne, perché è certamente più facile odiare che amare e rischiare di non essere amati.

Cambi spesso idea perché il fondamento della tua identità è l'ipocrisia: un bipolarismo di fondo dettato da qualcosa che hai interiorizzato e in cui ti identifichi.

Una tensione continua che si riflette in continui cambi di idee e lunghi stati d'ira.

Hai paura di scegliere da solo la tua strada perché vuoi piacere agli altri, quindi chiedi agli altri cosa vogliono che tu faccia.

Potresti iniziare un nuovo percorso ma, se continui su questa strada, potresti fare il benzinaio e magari ambire a diventare un pappone.

Le vere cold reading si fanno carpendo le informazioni senza che il soggetto se ne accorga e tu mi hai dato molti elementi.
Quindi se sei stupito, ho fatto una buona cold reading.
  • Mi piace! 4
Link al commento
Condividi su altri siti

No Name

Grande, bella interpretazione.

Il lavoro a te più consono, quello che vorresti fare sono ciò che dovresti evitare di più.

Intendevi il lavoro che hai citato dopo, cioè benzinaio (pappone è illegale, quindi di fatto è impossibile farlo)?

l tuo comportamento anticonformista è atto a gridare al mondo "non mi vedi? sono qui!" ma allo stesso tempo ti nascondi nelle aree della società più oscure, quelle dove sei sicuro di trovare affetto e comprensione perché sono frequentate da persone che sanno cosa significa non essere amati ed essere soli.

Sono felice che finalmente qualcuno ha capito perchè mi piace la cultura underground. Beh, a questo punto sono abbastanza convinto di lavorare sempre di più su avere uno stile dark, andare ai concerti e discoteche rockpunk... e frequentare ragazze punk in cerca di affetto, e di conseguenza sesso facile... gnam gnam...

Hai nascosto questa tua vena di ricerca dell'amore nell'odio per le donne, perché è certamente più facile odiare che amare e rischiare di non essere amati.

Come la maggior parte delle persone che frequentano questo forum. Ma io dico, perchè no? a questo punto perchè devo rischiare di passare momenti decisamente bui per una troia qualunque che gioca (anche senza volerlo) coi miei sentimenti? a questo punto meglio essere un po sadici con le donne, così rimani felice ed equilibrato. Non proverò mai il vero amore, ma sempre meglio che rischiare di rovinarmi la vita con la annessa depressione post rottura.

Cambi spesso idea perché il fondamento della tua identità è l'ipocrisia: un bipolarismo di fondo dettato da qualcosa che hai interiorizzato e in cui ti identifichi.

Non ho capito.

Hai paura di scegliere da solo la tua strada perché vuoi piacere agli altri, quindi chiedi agli altri cosa vogliono che tu faccia.

Abbastanza comune, perchè tanto la propria felicità e anche condizionata da una approvazione per le persone che per te contano, e cioè il gruppo di amici, l'ambiente in cui vivi e le ragazze.

Potresti iniziare un nuovo percorso ma, se continui su questa strada, potresti fare il benzinaio e magari ambire a diventare un pappone.

Hai ferito il mio ego. Io ho una creatività spiccata e una "intelligenza vivida". Posso creare siti, posso fare tante cose e guadagnare bei soldi. Avere un grande ego aiuta ad avere la motivazione a fare lavori dove guadagni. Però virerò sempre su quelli in cui io resto dietro le quinte.

Modificato da No Name
Link al commento
Condividi su altri siti

Bad-boy

Il lavoro a te più consono, quello che vorresti fare sono ciò che dovresti evitare di più.

Il tuo tratto principale è che vuoi metterti in mostra ed attirare l'attenzione.

Ma non lo vuoi ammettere, per questo hai scelto No Name come nickname.

Non sei tu a lottare contro il tuo ego, ma il tuo ego che lotta perché si sente trascurato.

Ma è una parte di te, sei tu contro te stesso.

Quelle che tu chiami sovraesposizioni sono momenti in cui rischi di essere escluso, momenti in cui il tuo ego, una tua parte di te nascosta, tremano ed percepiscono il terrore di un rifiuto.

Il tuo comportamento anticonformista è atto a gridare al mondo "non mi vedi? sono qui!" ma allo stesso tempo ti nascondi nelle aree della società più oscure, quelle dove sei sicuro di trovare affetto e comprensione perché sono frequentate da persone che sanno cosa significa non essere amati ed essere soli.

Hai nascosto questa tua vena di ricerca dell'amore nell'odio per le donne, perché è certamente più facile odiare che amare e rischiare di non essere amati.

Cambi spesso idea perché il fondamento della tua identità è l'ipocrisia: un bipolarismo di fondo dettato da qualcosa che hai interiorizzato e in cui ti identifichi.

Una tensione continua che si riflette in continui cambi di idee e lunghi stati d'ira.

Hai paura di scegliere da solo la tua strada perché vuoi piacere agli altri, quindi chiedi agli altri cosa vogliono che tu faccia.

Potresti iniziare un nuovo percorso ma, se continui su questa strada, potresti fare il benzinaio e magari ambire a diventare un pappone.

Le vere cold reading si fanno carpendo le informazioni senza che il soggetto se ne accorga e tu mi hai dato molti elementi.
Quindi se sei stupito, ho fatto una buona cold reading.

Bravo

Deconstructed Reality

hai stupito alla patrick jane ;)

perchè non apri un topic in cui parli di cold reading,

anzi che ci sei, perchè non ne parli qui???

se vuoi anche tramite pm possiamo parlarne

sono curioso/interessato all'argomento!

sto guardando the mentalist e m'intrigano tutte queste letture a freddo che riesce a fare, stupiscono sempre, è una ondata di dhv

Link al commento
Condividi su altri siti

Bacardi

Sono interessato pure io.

( viste tutte le stagioni di the mentalist :D )

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Bad-boy

Sono interessato pure io.

( viste tutte le stagioni di the mentalist :D )

adesso sto staccando un momento il cervello e inizio la 16° serie della 2° stagione...

ormai è diventata una droga ahhahaha

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...